Aumento di capitale per Blockstream Mining Note con Bitfinex
Aumento di capitale per Blockstream Mining Note con Bitfinex
Mining

Aumento di capitale per Blockstream Mining Note con Bitfinex

By Vincenzo Cacioppoli - 18 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Bitfinex, l’exchange con sede alle Isole Vergini, ha annunciato un aumento di capitale di Blockstream Mining Note, titolo tokenizzato che fornisce agli investitori accreditati un’esposizione all’hashrate di Bitcoin nelle sue strutture di livello aziendale. 

Bitfinex e l’aumento di capitale per Blockstream Mining Note

Dal lancio della prima tranche di BMN1 il 7 aprile 2021, Blockstream ha raccolto un totale di quasi 16,6 milioni di euro (19,3 milioni di dollari) con oltre 74 BMN1 emessi a una vasta gamma di investitori aziendali e privati.

Questo su Bitfinex è l’ottava tranche di offerta agli investitori del token, per un totale di € 8.750.000, per un’emissione di 25 BMN1 e durerà, si legge in una nota della società “ dal 17 gennaio al 31 gennaio 2022, a meno che non venga esaurita prima di tale data”.

L’offerta è riservata con una soglia minima di 100.000 dollari, per un prezzo di ogni BMN1 a 395 dollari. 

Paolo Ardoino, CFO di Bitfinex ha affermato:

“Siamo entusiasti di annunciare l’offerta di raccolta di capitale di BMN e di anticipare un grande interesse da parte della nostra crescente base di investitori accreditati. BMN è un’impresa che incarna il tipo di fintech innovativo e dirompente destinato a prosperare sul nostro scambio”.

Blockstream Mining Note

Il BMN offre agli investitori qualificati l’esposizione al mining di Bitcoin attraverso un token di sicurezza regolamentato in Lussemburgo emesso su Liquid Network, una sidechain di livello 2 Bitcoin. Ogni BMN1 dà diritto agli investitori fino a 2.000 TH/s di Bitcoin estratti in 36 mesi presso le strutture minerarie di proprietà dell’azienda.

Blocksteam è la società che il governo di El Salvador ha scelto lo scorso 21 novembre per emettere il suo bond da 1 miliardo di dollari per finanziare la sua nuova città Bitcoin, come annunciato in un tweet dalla stessa societa a novembre

“Oggi, insieme al presidente di El Salvador, abbiamo annunciato l’emissione di un miliardo di dollari di “Bitcoin Bond” statunitensi su Liquid Network. Il capitale verrà suddiviso in 500 milioni da destinarsi a bitcoin (BTC) e 500 milioni di dollari da destinarsi alle infrastrutture, nello specifico per creare facility energetiche e di mining di Bitcoin.” 

Questo recitava il commento sul blog della società il 21 novembre scorso.

Capital Raise
Bitfinex ha una particolare funzione per agevolare gli aumenti di capitale, il Capital Raise

Bitfinex Securities

La piattaforma Bitfinex Securities offre la possibilità ai membri di partecipare alle offerte di aumento di capitale trovando emittenti di token che cercano di raccogliere capitali verso una platea di investitori interessati. Il Capital Raise è l’evento in cui i membri di Bitfinex Securities possono acquistare per la prima volta token di sicurezza, come appunti nel caso di questa offerta di capitale da parte di BMN1.

Bitfinex è una piattaforma che permette in modo facile ed economico l’accesso al mercato dei capitali in titoli tokenizzati.  Bitfinex Securities è un hub per startup tecnologiche innovative ($ 10 milioni – $ 500 milioni). 

“Offre a trader ed emittenti una soluzione regolamentata, efficiente e globale per raccogliere capitali attraverso azioni societarie tokenizzate. La piattaforma è davvero dirompente.” 

ha spiegato in una intervista a Dicembre Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex

 

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.