HomeNFTMetaversesNFT News: the latest from Coinbase, OpenSea and Autograph.

NFT News: the latest from Coinbase, OpenSea and Autograph.

Il settore degli NFT o Non-Fungible Token sembra sia già al centro del ciclone anche per questo 2022, con nuove partnership, acquisizioni e round di finanziamento che sono state appena rivelate.  Così, Coinbase decide di semplificare l’esperienza utente collaborando con Mastercard, Opensea acquisisce Dharma per essere un moltiplicatore di forza per l’adozione di NFT e web3 e il marketplace Autograph di Tom Brady ha annunciato di aver chiuso un round di finanziamento da 170 milioni di dollari.

Coinbase collabora con Mastercard per rendere mainstream gli NFT

Il noto crypto-exchange con sede a San Francisco, Coinbase ha annunciato di collaborare con Mastercard, il gigante dei servizi di pagamento, con lo scopo di ampliare il numero di consumatori ad acquistare NFT.

“Game changer! Siamo entusiasti di annunciare la nostra nuova partnership con Mastercard. Restate sintonizzati mentre lavoriamo per sbloccare un nuovo modo di acquistare NFT usando le carte Mastercard.”

L’idea è di “sbloccare” un nuovo modo di pagare anche i Non-Fungible Token, usando le carte Mastercard e classificare gli NFT come “asset digitali”.

Inserendo Mastercard nella sua strategia NFT, Coinbase afferma di voler fare come ha fatto in passato con Bitcoin, e cioè rendere più semplice l’accesso ai Non-fungible token aiutando milioni di persone.

Lo scorso ottobre 2021, Coinbase aveva introdotto Coinbase NFT, il suo nuovo marketplace decentralizzato dedicato, permettendo agli utenti interessati di aggiungersi alla lista di attesa. Secondo l’exchange, il suo mercato peer-to-peer renderà più facile il minting, l’acquisto, la presentazione e la scoperta di NFT.

NFT news
Novità per il marketplace NFT OpenSea: arriva un nuovo CTO

OpenSea acquisisce Dharma Labs e accoglie il nuovo CTO

Anche il più popolare marketplace 2021, OpenSea annuncia delle sue novità: l’acquisizione di Dharma Labs e il nuovo Chief Technology Officer o CTO di OpenSea, Nadav Hollander (CEO e co-fondatore di Dharma Labs).

Il co-fondatore di OpenSea, Alex Atallah, lascia un suo commento al riguardo su Twitter:

“Entusiasta di dare il benvenuto a NadavAHollander e al Dharma_HQ a OpenSea mentre entriamo nella nostra prossima fase di crescita. Gli NFT sono il punto di ingresso per l’adozione da parte dei consumatori di web3 e crypto, e in definitiva la nostra unione aiuterà ad accelerare l’adozione.”

Nadav è un leader esperto della prima comunità Ethereum, avendo costruito, lanciato ed evangelizzato alcuni dei più influenti protocolli e prodotti nello spazio DeFi.

OpenSea rivela che il suo mandato iniziale sarà di due priorità fondamentali: migliorare l’affidabilità tecnica e l’uptime dei prodotti OpenSea, e costruire meccanismi web3-nativi per coinvolgere e premiare la community del marketplace.

Il marketplace NFT Autograph di Tom Brady chiude un round di finanziamento da $170 milioni

Autograph, la piattaforma di compravendita di NFT del famoso footballer americano, campione di ben 7 Super Bowl, Tom Brady, ha annunciato di aver chiuso un finanziamento di serie B per un totale di 170 milioni di dollari co-guidato da a16z e Kleiner Perkins.

Secondo quanto riportato, il round di Serie B include anche investimenti dal partner di Lightspeed Nicole Quinn e dalla società di Katie Haun, e un’infusione di follow up da 01A.

Con quest’ultimo round di capitale, dopo quello di serie A dello scorso luglio 2021, Autograph continuerà a scalare la sua tecnologia NFT con i partner sportivi e di intrattenimento più iconici del mondo, portando la potenza e le possibilità create da Web3 al mainstream.

Non solo, Tom Brady annuncia anche nuovi personaggi nel team di Autograph: 

Grandi novità sul fronte @Autograph. Siamo entusiasti di aggiungere al nostro team alcune persone davvero competenti nello spazio Web3. Questo thread da Chris Dixon include un grande contesto sul nostro business. #ToTheMoon 

Nello specifico, si tratta di Haun, Arianna Simpson, partner generale di a16z, e Ilya Fushman, partner di Kleiner Perkins, che si uniranno al consiglio di amministrazione di Autograph, mentre Chris Dixon, partner generale di a16z, si unirà al consiglio di consulenza della società.

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS