Lamborghini lancia il suo progetto NFT: Space Time Memory
Lamborghini lancia il suo progetto NFT: Space Time Memory
NFT

Lamborghini lancia il suo progetto NFT: Space Time Memory

By Stefania Stimolo - 4 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Lamborghini annuncia il lancio del suo progetto NFT: Space Time Memory. Si tratta di una serie di cinque fotografie di una Lamborghini Ultimae che decolla verso le stelle e celebra l’esplorazione umana dello spazio. 

L’artista svizzero Fabian Oefner ha creato le composizioni da elementi reali, catturando più di 1.500 parti individuali di un’auto reale. 

Il progetto NFT di Lamborghini: Space Time Memory

In un tweet fissato in alto sul canale ufficiale di Lamborghini, il celebre brand e produttore italiano di auto sportive di lusso e SUV, scrive come segue:

“I ricordi dell’era spaziale e l’immaginazione che porta l’uomo a scoprire nuovi mondi. ‘Space Time Memory’ rappresenta tutto questo, come spiegato dall’artista svizzero Fabian Oefner. Le aste per il nostro incredibile, primo progetto NFT iniziano oggi”

A realizzare il progetto NFT di Space Time Memory, ci ha pensato l’artista svizzero Fabian Oefner insieme al suo team, in un lavoro di due mesi per assemblare tutte le immagini in un momento artificiale nel tempo. 

A tal proposito, Oefner ha commentato:

“Per me, Space Time Memory è un’analogia con i ricordi che facciamo nella vita. I ricordi sono radicati nel mondo fisico; li creiamo nella realtà. Poi li immagazziniamo nel nostro cervello, quello che potrebbe essere considerato il mondo digitale”. 

Le aste dei cinque Space Time Memory

Le cinque opere d’arti digitali NFT sono accessibili tramite un QR code inciso in cinque unità di un oggetto fisico, la Space Key, i cui elementi in fibra di carbonio sono stati inviati alla Stazione Spaziale Internazionale come parte di un progetto di ricerca congiunto con Lamborghini.

NFT PRO e RM Sotheby’s hanno confermato che inizieranno a ricevere offerte d’asta su Space Time Memory a partire dal 1° febbraio, e continueranno fino al 4 febbraio. 

Al momento della scrittura, sul sito di Lamborghini NFT è possibile vedere l’andamento delle aste che, con un’offerta iniziale di 100$, hanno ora superato tutte i 12.000$ con l’NFT SPACE TIME MEMORY – T+0071S che è sopra i 32.000$. 

Il prezzo è visualizzato in dollari americani, ma l’asta dovrebbe accettare crypto come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH), DAI, DOGE, SHIB, USDC e WBTC. 

Lamborghini NFT
Lamborghini è pienamente coinvolta nel settore NFT

I primi NFT ufficiali del brand italiano delle auto di lusso

A quanto pare, Lamborghini non è la prima volta che fa parlare di sé in merito agli NFT. Lo scorso 25 settembre, infatti, sono stati messi in vendita i suoi primi Non Fungible Token ufficiali sulla piattaforma di Elysium Bridge. 

Sarebbero stati i proprietari del Museo Ferruccio Lamborghini ad annunciare l’evento, lanciando gli NFT dedicati alla storia del brand italiano delle auto di lusso, così da realizzare pezzi rari della loro collezione privata nel formato digitale. 

Gli artisti coinvolti per la realizzazione degli NFT della famiglia Lamborghini sono stati Emanuele Dascanio, Maciej Kuciara, Matteo Mauro e Giovanni Motta 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.