banner
When Lambo? Ora in arrivo gli NFT ufficiali di Lamborghini
When Lambo? Ora in arrivo gli NFT ufficiali di Lamborghini
NFT news

When Lambo? Ora in arrivo gli NFT ufficiali di Lamborghini

By Amelia Tomasicchio - 21 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il prossimo 25 settembre saranno messi in vendita all’asta i non fungible token (NFT) ufficiali di Lamborghini sulla nuova piattaforma Elysium Bridge.

Infatti, i proprietari ed eredi del Museo Ferruccio Lamborghini, Tonino e Ferruccio Jr, hanno annunciato i primi NFT dedicati alla storia di Lamborghini per vendere in esclusiva i pezzi più rari della loro collezione privata.

Gli NFT che saranno messi in vendita su Elysium Bridge rappresentano opere dal valore inestimabile conservate al Museo Ferruccio Lamborghini e quindi ciò fa di questo evento l’unica possibilità di possedere questi pezzi unici.

Fino ad ora questi importanti cimeli della storia del brand Lamborghini non erano mai arrivati nel mondo degli NFT, attraverso cui la blockchain renderà immortali questi pezzi.

È proprio questa l’idea che ha guidato sin dagli inizi la visione dei fondatori di Elysium Bridge, far vivere in eterno opere dal valore inestimabile nel mondo digitale.

L’evento del 25 settembre durante cui questi NFT dedicati a Lamborghini saranno messi all’asta,

“sarà un vero e proprio viaggio alla scoperta dei pezzi unici presenti all’asta, in cui verranno svelati retroscena storici e dettagli mai resi pubblici e fino ad oggi conosciuti solo dalla Famiglia Lamborghini stessa”.

Questo hanno spiegato i founder della piattaforma Enrico Branchetti e Patrick Jusic.

A disegnare questi NFT ci sono sei artisti di fama internazionale tra cui Emanuele Dascanio e Giovanni Motta e altri nomi che saranno presto annunciati.

Sul sito web della piattaforma è possibile visionare un trailer che annuncia l’evento e registrarsi alla Waitlist, che rappresenta l’unico modo per prendere parte all’asta.

Le particolarità del marketplace NFT Elysium Bridge

Ciò che contraddistingue questa nuova piattaforma di non fungible token artistici è la volontà di essere collegata ad una serie di eventi e di aste fisiche con una platea esclusiva che si inserisce nella scena di grandi città del mondo tra cui Montecarlo e Dubai.

Inoltre, il team di Elysium Bridge sta lavorando con brand di alto calibro e quindi dopo Lamborghini si attendono ancora grosse novità e collaborazioni.

La Lamborghini nel mondo crypto ed NFT

Da anni ormai la Lamborghini come automobile di lusso è simbolo del settore delle criptovalute, con frasi come “When Lambo?” utilizzate per chiedere se una coin salirà abbastanza da potersi permettere di acquistare una Lamborghini, appunto.

Nel frattempo è ancora in lavorazione il film coprodotto dal progetto crypto Tatatu con Alec Baldwin e Antonio Banderas del regista Bobby Moresco intitolato “Lamborghini” proprio sulla storia dell’imprenditore che seppe trasformare la sua fabbrica di trattori nella mitica casa automobilistica.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro su Blockchain Marketing edito Maggioli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.