Cardano SPO: Stop Monkey SHOCKs [SHOCK]
Cardano SPO: Stop Monkey SHOCKs [SHOCK]
Interviste

Cardano SPO: Stop Monkey SHOCKs [SHOCK]

By Patryk Karter - 12 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool che dona almeno il 20% dei profitti ottenuti dal pool per sostenere organizzazioni che aiutano a prevenire elettroshock di scimmie: Stop Monkey SHOCKs [SHOCK].

L’ospite della scorsa settimana era uno stake pool gestito da 3 vegani dal Venezuela che si impegnano a decentralizzare in modo sostenibile l’ecosistema Cardano.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Cardano SPO, intervista con Stop Monkey SHOCKs [SHOCK]

Cardano Spo
SPO [SHOCK] è uno stake pool di Cardano a scopo di beneficenza

Ciao, sono felice di avervi qui.  Raccontateci qualcosa del vostro team, dove siete basati e quali sono i vostri background?

Arjuna – vive in Costa Rica e ha un background diversificato in molte aree del lavoro e della vita. Viaggiatore del mondo, ha lavorato nell’ospitalità, coltivatore e cacciatore di funghi, umanitario, costruttore di comunità, yogi meditante, ricercatore della vera libertà (il dialogo costante della mente). 

Alex – vive in Estonia e ha un ricco e completo background in informatica con una laurea in ingegneria informatica e una nuova passione per l’intelligenza artificiale. Ha una laurea in sicurezza informatica e lavora come ricercatore nell’applicazione dell’IA alle minacce informatiche.

Entrambi condividiamo l’entusiasmo per Cardano e l’amore per gli animali e abbiamo pensato di unire le nostre diverse competenze per fare la differenza. Chi non vuole salvare una scimmia?

Perché avete scelto la blockchain Cardano, e come si confronta con la concorrenza?

Le qualità di Cardano sono tante e sorprendenti, ma in particolare ci piace la visione della community e il modo in cui può fare la differenza nel mondo, attirando una moltitudine di persone brillanti che svolgono conversazioni molto intelligenti.

Ecco alcuni dei punti salienti:

  • Project Catalyst – 1,5 miliardi di dollari di finanziamenti
  • Multi-funzionalità della blockchain 
  • Ricerca, ricerca, ricerca… integrità
  • Disponibilità e uso nel mondo reale
  • Relazioni e partnership (ora e in futuro) – Paesi africani, aziende americane – Dish, New Balance
  • Parità di diritti e privilegi umani – Identificazione digitale

Cardano è in una categoria a sé stante e non è paragonabile ad altre blockchain.

Come si presenta una giornata tipo di uno Stake Pool Operator?

Mangiare, dormire, Cardano. Sembra decisamente così a scatti… non sempre, in quanto non è sostenibile.

Arjuna attualmente trascorre una buona quantità di tempo su Twitter e Discord per tenersi informato e aggiornato sul rapido e mutevole ecosistema di Cardano nel suo complesso. Creando connessioni con persone che sono interessate a sostenere la missione delle scimmie e Cardano in generale. Parlando e ottenendo autorizzazioni con gli enti di beneficenza coinvolti, così come diffondendo la buona parola riguardo a Cardano e alle criptovalute. Avendo assistito quasi 100 persone qui in Costa per ottenere crypto usando valute fiat (principalmente Cardano), aprendo portafogli, trasferendo fondi e rispondendo ad una pletora di domande sul mondo delle criptovalute.

Alex è il braccio tecnico, si occupa di IT e di altre cose tecniche. Questo comprende la gestione dei server del pool per la funzionalità, la sicurezza e l’ottimizzazione e l’aggiornamento del sito web.

Siete uno stake pool mission-driven, cosa significa? E qual è la vostra missione?

Sì, essere uno stake pool mission-drive è un modo per dare uno scopo e delle possibilità alle situazioni della vita reale. È emozionante! La missione di SHOCK è quella di portare consapevolezza e finanziamenti a un problema crescente in Costa Rica, una delle zone più ecologicamente diverse del mondo. 

In breve, con il progresso umano e la costruzione di case nella giungla, le canopie (strato superiore della giungla) su cui viaggiano le scimmie vengono abbattute e successivamente sostituite con cavi elettrici. Le scimmie camminano raramente sul terreno e ora devono usare questi cavi elettrici per spostarsi verso diverse fonti di cibo e purtroppo possono rimanere facilmente fulminate.

Ci sono 3 organizzazioni di beneficenza che lavorano in tandem per affrontare questo problema, alcune delle quali sono state in funzione per quasi 20 anni. 

  1. IAR Costa Rica era conosciuto come Nosara Wildlife Rescue e recentemente è diventato il ramo ufficiale del Costa Rica dell’International Animal Rescue. I volontari qui gestiscono le chiamate d’emergenza e accolgono e riabilitano i cuccioli di scimmia orfani che sopravvivono allo shock e alle cadute mentre sono attaccati alle loro madri. 
  2. Stop the Shocks ha sviluppato un modo per isolare i punti caldi dei pali elettrici. Il governo della Costa Rica ha recentemente contribuito con gruppi di lavoro per una settimana su base trimestrale per le installazioni. Più di 350 pali sono stati isolati negli ultimi 10 anni.
  3. Il Sibu Wildlife Sanctuary si occupa delle scimmie quando diventano adolescenti prima del loro rilascio in natura, il che può richiedere altri 2 anni.

Dunque, ci sono sistemi e persone sul posto per avere un impatto significativo, ma mancano i finanziamenti. 

Vi ringrazio gentilmente per il vostro tempo. Qualcosa da aggiungere? Dove possono trovarvi le persone?

Stiamo lavorando con un artista 3D per offrire token ai deleganti che avranno una certa utilità nell’ecosistema Cardano.

Un altro approccio è quello di raccogliere fondi per i pacchetti isolanti che vanno sui pali elettrici e vendere i pacchetti come NFT. Ogni possessore di NFT non ottiene la proprietà del palo, ma in cambio di fornire i fondi per isolare il palo riceve;

  • una posizione GPS del palo
  • una foto del palo
  • una foto ravvicinata di una delle scimmie che hanno transitato nel rifugio
  • una pfp di una scimmia animata (sembrano essere popolari) 
  • una ricevuta di donazione fiscale 
  • E ho parlato con gli sviluppatori di metaverse che potrebbero implementare questo NFT come una utility per l’elettricità

Potete trovarci sul nostro sito web, Telegram e Twitter.

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOHK.

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.