Ethereum con la Fusione punta verso le Cinque Cifre
Ethereum con la Fusione punta verso le Cinque Cifre
Ethereum

Ethereum con la Fusione punta verso le Cinque Cifre

By Marco Cavicchioli - 25 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Stanno iniziando a circolare alcune previsioni secondo le quali dopo la fusione il prezzo di Ethereum (ETH) potrebbe raggiungere i 10.000$.

Ethereum verso i 10.000$ con la fusione?

Non sembrano però essere vere e proprie previsioni supportate da dati ed analisi, ma ipotesi un po’ campate in aria, sebbene in teoria possibili. 

Il Merge, ovvero il passaggio dall’attuale blockchain legacy basata su Proof-of-Work alla nuova Beacon Chain basata su Proof-of-Stake, sembra poter avvenire già in questo 2022. 

Le ipotesi più accreditate a tal riguardo sono quelle che sostengono che possa avvenire tra giugno e settembre

Il prezzo di Ethereum attualmente è superiore ai 3.000$, mentre a fine gennaio era sceso sotto i 2.500$. 

Da notare che un anno fa era ben sotto i 2.000$, ed a fine 2020 era inferiore a 1.000$. 

Nel corso del 2021 il guadagno è stato del 540% fino al picco del 10 novembre, quindi nel caso facesse un nuovo balzo del genere dai valori attuali potrebbe anche superare di molto i 10.000$ nel corso del 2022.

Al momento è difficile fare previsioni

In questo momento però è molto difficile immaginare che possa innescarsi una nuova bullrun simile a quella del 2021, perchè quella fu innescata molto probabilmente dall’halving di Bitcoin del 2020: il prossimo halving sarà nel 2024

Inoltre un incremento del 540% del prezzo di ETH significherebbe per Ethereum raggiungere una capitalizzazione di mercato di molto superiore al doppio di quella attuale di Bitcoin. 

Ad oggi non vi sono motivi tecnici o fondamentali per immaginare balzi di tale entità del prezzo di ETH nel corso del 2022, ma soprattutto poco prima o poco dopo l’eventuale Merge le cose potrebbero cambiare. 

Anzi, uno degli analisti che ha ipotizzato il raggiungimento di quota 10.000$ dopo il Merge ha anche espresso dubbi sul fatto che sul breve periodo il prezzo di ETH possa tornare sopra quota 4.000$. Ricordiamo che il massimo storico del 10 novembre 2021 fu superiore ai 4.800$.

ethereum
Ad oggi non è possibile fare previsioni su balzi di tale entità del prezzo di ETH

I volumi di scambio di ETH non hanno subito rialzi

Infatti i volumi di scambio di ETH sui mercati crypto per ora non sembrano aver subito significative variazioni al rialzo, tanto che lo stesso analista sostiene che ci siano possibilità che il recente rialzo possa essere annullato nelle prossime settimane.

In questo momento non sembra esserci grande interesse per ETH sui mercati crypto, anche se il volume degli scambi rimane nella norma. 

Tuttavia bisogna distinguere tra la situazione attuale e quella che verrà a crearsi mano a mano che si avvicinerà il Merge. È infatti plausibile che i mercati crypto possano reagire in modo differente rispetto al loro comportamento attuale quando il Merge si avvicinerà concretamente. 

In questo momento è difficilissimo però prevedere come reagiranno al Merge, ed in particolare quale sia il reale potenziale di crescita di ETH dovuto a quell’evento. 

Le variabili importanti e non ancora prevedibili con precisione sono troppe per poter fare ipotesi precise su ciò che realmente potrebbe accadere.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.