Ethereum salirà oltre quota $10.000?
Ethereum salirà oltre quota $10.000?
Ethereum

Ethereum salirà oltre quota $10.000?

By Marco Cavicchioli - 13 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Ormai da diverse settimane sta circolando l’ipotesi che il prezzo di Ethereum (ETH) possa salire verso i $10.000 dopo il passaggio a PoS

Merge rappresenta la speranza che Ethereum possa toccare i $10.000

ethereum price pos merge
La possibilità per il prezzo di Ethereum di arrivare a $10.000 dopo l’attesissimo Merge

Il punto di riferimento che molti fissano come possibile massimo di questa fase sono i 10.000$ e Merge si avvicina sempre di più, visto che è andato live il primo shadow fork. 

Innanzitutto va detto che il prezzo di ETH segue i cicli quadriennali di Bitcoin. Ovvero fino ad oggi è sempre stato influenzato molto dal trend del prezzo di BTC, e questo a sua volta è influenzato dal ciclo quadriennale dell’halving. 

Visto che siamo esattamente a metà del quarto ciclo, che si concluderà intorno ad aprile 2024 e dato che il passaggio di Ethereum a PoS è previsto per la metà di quest’anno, la domanda che molti si pongono è se il prezzo di ETH riuscirà a raggiungere i $10.000 entro aprile 2024. 

A dire il vero questa sembra un’ipotesi un po’ difficile da avverarsi. 

Prendendo come riferimento il prezzo di Bitcoin che attualmente si aggira attorno ai $40.000, il massimo dell’attuale ciclo potrebbe arrivare ad essere superiore ai $100.000. Pertanto dovrebbe aumentare del 150% dai livelli attuali. 

Il prezzo attuale di ETH è di circa $3.000, quindi per arrivare a $10.000 dovrebbe aumentare del 233%. 

Una tale disparità di incremento è possibile, ma poco probabile, visto soprattutto le performance avute nei cicli passati. Se da un lato è vero che l’aumento di valore di ETH dopo il secondo halving di Bitcoin è stato di gran lunga superiore a quello di BTC, dopo il terzo halving la differenza si è ridotta. Inoltre nei due anni precedenti l’halving il prezzo di ETH è sceso più di quello di BTC. 

Qualora entrambe facessero un +150% da ora, il prezzo di Ethereum arriverebbe a $7.500, ovvero decisamente distante dai $10.000. 

Se prendiamo come riferimento i valori massimi, rispettivamente $69.000 per BTC e $4.800 per ETH, ipotizzando un incremento del 45% il prezzo di Bitcoin salirebbe a $100.000 mentre quello di Ethereum a $7.000. 

Va inoltre ricordato che nei due anni precedenti l’ultimo halving la dominance di Bitcoin è salita molto mentre quella di Ethereum è scesa. 

Analisi empiriche dei dati

Alla luce di questi dati è difficile immaginare che il prezzo di ETH possa arrivare a $10.000 prima della fine dell’attuale ciclo, mentre in teoria potrebbe farlo nel ciclo successivo. 

Tuttavia già il terzo ciclo di Bitcoin aveva visto una crescita di prezzo inferiore al secondo, ed il quarto ha visto una crescita ancora inferiore.

C’è però chi crede che nel prossimo ciclo il prezzo di Bitcoin possa puntare ai $400.000, quindi in teoria ci sarebbe spazio per Ethereum per oltrepassare i $10.000. 

Non vi è comunque alcuna certezza che i prezzi aumentino in futuro, ed anzi è anche possibile che scendano. Inoltre più ci si spinge in là con l’immaginazione meno si hanno certezze, quindi provare ad indovinare i prezzi del prossimo ciclo in questo momento sembra ancora molto prematuro. 

Quello che però è evidente è che i $10.000 per ETH non sono come i $100.000 per BTC, visto che tra i due obiettivi sembra decisamente più facile quello di Bitcoin. E dato che è Bitcoin che guida ancora i mercati crypto, i $10.000 di ETH prima di aprile 2024 ad oggi sembrano improbabili. 

Il discorso potrebbe però completamente cambiare qualora si innescasse una nuova grande bolla speculativa, come quella del 2017, visto che nel 2021 non c’è stata. Ma questa è un’ipotesi estremamente difficile da prevedere, al momento. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.