Binance Staking entra nel Neo Council mentre CZ firma MoU col Kazakistan
Binance Staking entra nel Neo Council mentre CZ firma MoU col Kazakistan
Blockchain

Binance Staking entra nel Neo Council mentre CZ firma MoU col Kazakistan

By Stefania Stimolo - 26 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Binance Staking è entrato ufficialmente a far parte del Neo Council, partecipando alla governance on-chain N3. Nello stesso tempo, ieri Changpeng Zhao (o CZ), CEO di Binance, ha firmato un MoU con il Ministero dello Sviluppo Digitale, delle Innovazioni e dell’Industria Aerospaziale della Repubblica del Kazakistan per lo sviluppo legislativo ed economico dei mercati dei beni virtuali nel Paese.

Binance Staking partecipa al Neo Council votando con i token NEO staked

Binance Staking è entrato a far parte del Neo Council come uno dei 21 membri del consiglio responsabili di mantenere la salute e la diversità della rete Neo. 

“Neo dà il benvenuto a Binance Staking come nuovo membro del consiglio! Clicca per avere maggiori informazioni su questo e sulla governance Neo.”

In pratica, ora Binance Staking può partecipare alla governance on-chain N3, grazie all’attivazione dei suoi token NEO e potrà votare per gestire la blockchain Neo N3. 

Non solo, con l’adesione al consiglio, Binance Staking partecipa anche alle ricompense di 4,5 GAS ogni volta che verrà generato un nuovo blocco e del 10% dei GAS  aggiuntivo. 

Con oltre 5500 blocchi generati ogni giorno, vengono coniati oltre 2 milioni di blocchi. Ciò significa che, essendo un membro del Consiglio di Neo, Binance Staking sarà ricompensato con circa 47.000+ token GAS aggiuntivi all’anno.

A tal proposito, Da Hongfei, fondatore di Neo, ha dichiarato: 

“Siamo entusiasti che Binance Staking creda e veda il potenziale di Neo N3. I membri del Consiglio di Neo svolgono un ruolo chiave nel promuovere il futuro della comunità Neo e del settore blockchain in generale. La nuova adesione di Binance Staking al Neo Council dovrebbe portare una nuova diversità alla comunità Neo e un maggiore coinvolgimento degli utenti multipiattaforma per entrambe le parti”.

Binance e Kazakistan: CZ firma il MoU e diventa consulente crypto del Paese 

Binance ha firmato un MoU con il Ministero dello Sviluppo Digitale, delle Innovazioni e dell’Industria Aerospaziale della Repubblica del Kazakistan, per lo sviluppo del mercato degli asset virtuali nel Paese.  

“Il Presidente della Repubblica del Kazakistan Kassym-Jomart Tokayev incontra il CEO di Binance Changpeng Zhao”.

L’accordo è stato concluso dopo che Changpeng Zhao (o CZ), CEO di Binance, ha visitato ieri il Kazakistan, incontrando il presidente Kassym-Zhomart Tokayev, il primo vice capo di gabinetto del presidente del Kazakistan, Timur Suleimenov, e il ministro dello Sviluppo digitale, dell’innovazione e dell’industria aerospaziale della Repubblica del Kazakistan, Bagdat Musin.

In pratica, Binance contribuirà a fornire consulenza per lo sviluppo del quadro legislativo e della politica di regolamentazione per le crypto nella Repubblica del Kazakistan. L’obiettivo sarà trovare anche opportunità per integrare l’infrastruttura bancaria all’interno del mercato delle criptovalute e facilitare lo sviluppo e l’implementazione della DLT. 

Ci sarà anche la creazione di Astana Hub, come hub blockchain regionale che accoglierà talenti locali e internazionali. 

A tal proposito, CZ ha detto:

“Far crescere l’adozione delle criptovalute in tutto il mondo, per avere un impatto positivo sulla società nel suo complesso, è uno dei nostri obiettivi principali. Il Kazakistan è uno dei leader mondiali nel settore del crypto mining. Il Paese è stato uno dei primi al mondo a introdurre la legalizzazione del mining. Crediamo che, in piena collaborazione con le autorità locali, Binance possa dare un grande contributo allo sviluppo della comunità locale di cripto e dell’ecosistema blockchain in Kazakistan.”

Dalle governance di blockchain e Paesi, ai festival musicali

Il crypto-exchange più popolare è presente ovunque! Dopo l’entrata nel Neo Council e l’accordo col Kazakistan, Binance è anche presente al Primavera Sound 2022, uno dei festival musicali più grandi dell’Europa meridionale. 

Nello specifico, Binance sarà presente col suo stage per offrire ai partecipanti la possibilità di pagare nei bar del festival a Barcellona e a Porto in crypto, grazie a 50 Binance Pay installati. Inoltre, il crypto-exchange regalerà ai nuovi utenti, ma anche ai mille top spender, cashback in BUSD. 

Oltre a sponsorizzare il marchio con l’esibizione di artisti sul suo palco, Binance offrirà anche esclusivi e speciali NFT, che renderanno l’esperienza del possessore più ricca e personalizzata. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.