eBay Vault: il nuovo marketplace per le carte collezionabili fisiche
eBay Vault: il nuovo marketplace per le carte collezionabili fisiche
News dal Mondo

eBay Vault: il nuovo marketplace per le carte collezionabili fisiche

By Stefania Stimolo - 10 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Dagli NFT agli oggetti fisici non fungibili, ecco come eBay Vault intende iniziare la sua nuova proposta di storage e marketplace per le carte collezionabili.

eBay Vault e la compravendita digitale delle carte collezionabili fisiche

ebay carte collezionabili
Il nuovo servizio eBay Vault che permette di comprare, vendere e custodire carte collezionabili

eBay Vault è il nuovo caveau del celebre e-commerce americano, con archiviazione sicura e transazioni senza interruzioni, dedicato alle carte fisiche da collezione. 

Proprio come una casa dedicata alle figurine, eBay Vault è una nuova struttura di 31.000 metri quadrati, aperta ora per carte collezionabili classificate con un valore superiore a 750 dollari e, in futuro, oggetti fisici da collezione di tutti i tipi.

In pratica, una volta effettuato l’acquisto di una carta collezionabile, l’acquirente può far sì che la carta venga inviata al Vault di eBay, dove non solo verrà conservata ma sarà anche disponibile per essere rivenduta senza doverla spedire in giro.

Tutto questo è stato possibile grazie all’ampliamento del servizio di Garanzia di Autenticità e alla collaborazione con partner come Professional Sports Authenticator (PSA).

“Sappiamo quanto la vostra collezione sia importante per voi. Ecco perché abbiamo ampliato il nostro servizio di Garanzia di Autenticità per includere le schede e tutte le carte grezze valutate a partire da 250 dollari.” 

eBay Vault: la compravendita di oggetti fisici simile agli NFT

Grazie al nuovo caveau, l’esperienza di compravendita delle carte fisiche collezionabili funziona un po’ come per gli NFT, rendendo tutto più semplice e digitale. 

Infatti, gli utenti possono decidere di non toccare con mano gli oggetti, un po’ come se si possedesse qualcosa di fisico per il quale non si ha spazio nell’armadio.

Certo che, però, se il proprietario dell’oggetto fisico decidesse di volerlo toccare, pagando una tariffa a eBay, può farsi spedire la carta reale e riceverla all’indirizzo fornito. 

Vendita simbolica di Non-Fungible Token

All’inizio dello scorso mese, la CNBC aveva diffuso la notizia che eBay aveva iniziato a supportare la vendita di NFT. La notizia era il risultato dell’intervista effettuata al CEO della società, Jamey Iannone

Peccato che quel supporto, in realtà, era per una vendita simbolica di NFT sulla piattaforma, senza la possibilità cioè di fare un minting vero e proprio. 

Quello che in teoria si poteva fare era creare un annuncio relativo ad una figurina digitale che, dopo il pagamento, il venditore si impegnava ad inviare all’acquirente via wallet.

Questo avrebbe sicuramente facilitato l’adozione degli NFT, visto che eBay permette acquisti con carta di credito e PayPal e senza il completamento di particolari procedure di KYC.

Ma la rimozione di questi NFT dal mercato ha portato un danno alle aziende che li avevano messi in vendita in termini di mancato guadagno. Si attendono quindi maggiori delucidazioni dal team di eBay per capire le cause di quanto accaduto.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.