SuperRare annuncia Digital Identity: la terza mostra alla galleria Soho
SuperRare annuncia Digital Identity: la terza mostra alla galleria Soho
Arte

SuperRare annuncia Digital Identity: la terza mostra alla galleria Soho

By Stefania Stimolo - 19 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SuperRare, il marketplace NFT dedicato alla Crypto Art, annuncia la sua terza mostra Digital Identity alla galleria di Soho, New York. L’esibizione vedrà 18 artisti di spicco che esplorano i temi dell’identità digitale e fisica. 

SuperRare e la terza mostra alla galleria Soho: Digital Identity

SuperRare, il noto marketplace NFT dedicato alla Crypto Art, ha annunciato che dal 20 giugno al 9 luglio alla galleria Soho, ci sarà la sua terza mostra, chiamata “Digital Identity”. 

“Digital Identity” incontra la vita reale nella prossima mostra della #SuperRareGallery. Galleria SuperRare: 20 giugno – 9 luglio, 417 W Broadway, NYC.

Assicuratevi di visitarla durante @NFT_NYC del 20-23 giugno. Scopri le mostre precedenti https://hubs.ly/Q018YL0s0”

Nello specifico, la mostra ospiterà 18 artisti di spicco che esplorano con la loro arte e i loro NFT, temi sull’identità digitale e fisica. 

Digital Identity debutterà come vetrina dei migliori artisti della piattaforma, in occasione anche della NFT di New York che sarà dal 20 al 23 giugno. 

SuperRare e Digital Identity: la blockchain che protegge l’identità delle opere d’arte 

A organizzare l’evento, ci hanno pensato i curatori di SuperRare An Rong e Mika Bar-On Nesher. A tal proposito, An Rong ha affermato:

“Il concetto di doppio, una versione parallela di noi stessi che esiste nell’universo fisico o digitale, può essere inquietante e liberatorio. Queste opere catturano l’identità digitale che prende vita sulla blockchain. Gli artisti creano metaversi autonomi, ognuno dei quali possiede un insieme unico di linguaggi filosofici e visivi che continuano a sfidare il modo in cui l’arte, gli artisti e i collezionisti si esprimono e si definiscono negli spazi e nelle comunità decentralizzate”.

Fondendo senza distinzioni la tecnologia e l’identità fisica e digitale, le opere della mostra di SuperRare vogliono valorizzare l’utilizzo della blockchain come protezione della proprietà di beni digitali, lasciando che le opere d’arte possano ora funzionare anche come documenti d’identità online protetti. 

In generale, le opere incluse nell’esibizione, mostrano i paesaggi del Web3 di avatar e alter ego digitali che continuano la funzione tradizionale dell’arte riguardo al concetto di sé e dell’altro. 

La partnership con Async Art

A inizio di questo mese, SuperRare aveva stretto una partnership con Async Art, proprio per rinforzare la Crypto Art offrendo prodotti integrati. 

Si tratta di una combinazione che vede il marketplace NFT alla scoperta di opere d’arte di qualità con uno dei più famosi movimenti artistici costruito su blockchain.

Per l’occasione, era stata rilasciata una collezione di Blueprints insieme al pioniere della Crypto Art Osinachi. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.