Tether lancia GBP₮: la stablecoin ancorata alla sterlina britannica
Tether lancia GBP₮: la stablecoin ancorata alla sterlina britannica
Stable Coin

Tether lancia GBP₮: la stablecoin ancorata alla sterlina britannica

By Stefania Stimolo - 22 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Tether ha annunciato che a partire da luglio 2022 lancerà la stablecoin ancorata alla sterlina britannica, GBP₮. Il supporto iniziale della blockchain include Ethereum.

Tether e il lancio della stablecoin GBP₮ 

Tether ha annunciato oggi il lancio della nuova stablecoin ancorata 1:1 alla sterlina britannica, GBP₮, disponibile a partire dall’inizio di luglio. 

“Tether lancia GBP₮. I token Tether agganciati alla sterlina inglese. Leggi il comunicato stampa completo”

GBP₮ sarà costruito dal fidato team di sviluppatori di Tether USD₮ e opererà sotto tether.to. La creazione di GBP₮ porterà le sterline britanniche sulla blockchain e fornirà un’opzione più veloce e meno costosa per i trasferimenti di beni. Il supporto iniziale della blockchain include Ethereum.

Tether: il pioniere delle stablecoin che sbarca nel Regno Unito

La nuova stablecoin GBP₮ si unisce alle già altre 4 stablecoin lanciate da Tether, che sono USD₮ ancorata 1:1 al dollaro statunitense, EUR₮ ancorata 1:1 all’euro, CNH₮ ancorata 1:1 allo Yuan cinese offshore e MXN₮, l’ultima stablecoin lanciata ancorata 1:1 al Peso messicano. 

Tether è definito anche il pioniere delle stablecoin proprio grazie a USD₮ che è la più grande crypto ancorata a una valuta fiat, con una capitalizzazione di mercato che supera i 68 miliardi di dollari. 

A proposito della nuova GBP₮, Paolo Ardoino, CTO di Tether ha dichiarato:

“Crediamo che il Regno Unito sia la prossima frontiera per l’innovazione della blockchain e per la più ampia implementazione delle criptovalute nei mercati finanziari. Speriamo di contribuire a guidare questa innovazione fornendo agli utenti di criptovalute di tutto il mondo l’accesso a una stablecoin denominata in GBP ed emessa dal più grande emittente di stablecoin. Tether è pronta e disposta a collaborare con le autorità di regolamentazione del Regno Unito per rendere questo obiettivo una realtà e attende con ansia la continua adozione delle stablecoin di Tether”.

Regno Unito: sfruttare la blockchain per diventare un ‘hub crypto’

Il nuovo token GBP₮ di Tether arriva giusto dopo che il governo del Regno Unito ha annunciato la sua intenzione di far diventare il Paese un ‘hub crypto’ globale, sfruttando la tecnologia Blockchain per i mercati tradizionali. 

In pratica, Gwyneth Nurse, direttore generale del ministero per i servizi finanziari, aveva affermato che il prossimo anno il Regno Unito testerà la Blockchain per la negoziazione, compensazione e il regolamento di azioni e obbligazioni. 

Infatti, utilizzando la DLT della catena dei blocchi, il Regno Unito potrebbe rendere più smart i processi della finanza tradizionale, consentendo l’emissione di asset in poche ore, invece che giorni e settimane. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.