21Shares lancia due nuovi ETP in Svizzera
21Shares lancia due nuovi ETP in Svizzera
Criptovalute

21Shares lancia due nuovi ETP in Svizzera

By Vincenzo Cacioppoli - 20 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

21Shares ha annunciato oggi la quotazione di due nuovi ETP su SIX Swiss Exchange.

I nuovi indici ETP su Bitcoin ed Ethereum di 21Shares

21 Shares, il più grande emittente al mondo di ETP (Exchange Traded Products), ha annunciato il lancio di due nuovi prodotti legati a Bitcoin ed Ethereum

Questi ultimi due prodotti fanno parte della Crypto Winter Suite di 21Shares, un insieme di prodotti progettati per aiutare gli investitori a superare il mercato ribassista. Nel dettaglio i due prodotti sono costruiti apposta per cercare di diminuire la grande volatilità dei mercati, soprattutto in questo momento di grandi turbolenze.

Il 21Shares S&P Risk Controlled Bitcoin Index ETP (SPBTC) e il 21Shares S&P Risk Controlled Ethereum Index ETP (SPETH) sono stati quotati sul SIX Swiss Exchange con coefficienti di spesa del 2,50% ciascuno. 

Nello specifico, secondo quelle che sono le note informative dei due nuovi ETP, sono legati all’indice S&P Bitcoin Dynamic Rebalancing Risk Control 40% e all’indice S&P Ethereum Dynamic Rebalancing Risk Control 40%. Questi due indici mirano ad una volatilità controllata annualizzata al 40% attraverso l’allocazione dinamica tra la criptovaluta sottostante e dollari statunitensi.

I prodotti sono realizzati in modo tale che in caso di aumento della volatilità, diminuisce automaticamente la quota investita nella criptovaluta di riferimento ed aumenta quella in USD.

I vantaggi nell’investire in questi nuovi strumenti finanziari

In effetti il problema della volatilità sta diventando un’esigenza molto sentita dagli investitori in questi primi sei mesi dell’anno. Basti pensare che alla fine di giugno 2022, BTC ed ETH avevano una volatilità annualizzata a cinque anni rispettivamente del 92,2% e del 121,8%.

Arthur Krause, Direttore di ETP Product presso 21Shares, ha dichiarato a proposito del lancio dei nuovi prodotti: 

“I dati del nostro team di ricerca mostrano che l’aggiunta di esposizione a bitcoin o ether a un portafoglio di investimento tradizionale può migliorare significativamente la performance complessiva aggiustata per il rischio. Questi nuovissimi ETP basati sugli indici di livello mondiale degli indici S&P Dow Jones consentono agli investitori di realizzare i vantaggi di queste innovative esposizioni alle criptovalute controllando al contempo la volatilità”.

Secondo alcune indiscrezioni la società 21Shares, oltre alle esposizioni crypto lunghe a basso costo e controllate dal rischio, presto verranno introdotti anche prodotti orientati al mercato ribassista per allocazioni tattiche a breve termine.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.