Polygon accoglie GameSwift (ex StarTerra) per lanciare giochi Web3
Polygon accoglie GameSwift (ex StarTerra) per lanciare giochi Web3
Gaming

Polygon accoglie GameSwift (ex StarTerra) per lanciare giochi Web3

By Stefania Stimolo - 24 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Polygon accoglie GameSwift, ex StarTerra, ecosistema GameFi sviluppato su blockchain di Terra, che sta ora effettuando il rebrand e migrando sulla Polygon Supernets, per lanciare giochi Web3. 

Polygon Supernet accoglie GameSwift, l’ecosistema GameFi

Polygon, la piattaforma di scaling di Ethereum, ha annunciato di aver aggiunto alle applicazioni sulla Polygon Supernets per il Web3 anche GameSwift, la nuova versione di StarTerra sviluppata precedentemente su blockchain di Terra. 

Ecco la carrellata di tweet dedicati all’annuncio:

“@GameSwift_io sta cambiando l’ecosistema del gioco. Un classico caso d’uso di PolygonSupernet alimentato da @0xPolygonEdge, GameSwift sta costruendo una piattaforma a 360 gradi per gli sviluppatori e gli studi di videogiochi per fornire gli strumenti per lanciare un gioco Web2 nel mondo Web3.

Una grande comunità di giocatori Web2 vuole entrare nel Web3. La #Polygon ha costruito per loro un ecosistema aperto, accessibile, sostenibile e [email protected] è entusiasta di collaborare con GameSwift, un ecosistema di gioco unico con strumenti interoperabili progettati per i giochi Web3.

Questa partnership darà ulteriore impulso al recente afflusso di giochi Web2 in transizione verso il mondo #Web3. @PolygonStudios è entusiasta di far parte della costruzione dell’ecosistema di gioco di prossima generazione onPolygon. Giocatori, il gioco è iniziato!”

E infatti, GameSwift è un’ecosistema GameFi che offre un’ampia gamma di giochi e la possibilità per gli utenti di partecipare a offerte iniziali di gioco (IGO) e offerte iniziali di NFT (INO). 

Non solo, anche gli sviluppatori possono partecipare attivamente, portando i loro progetti nello spazio decentralizzato e i loro strumenti per scalarli e personalizzarli, utilizzando ora la Polygon Supernets. 

Polygon Supernets e GameSwift per lo sviluppo del gioco Web3

Secondo quanto riportato, il nuovo progetto GameSwift su Polygon Supernets è sostenuto da una serie di investitori Web3, come Hashed, KuCoin Labs, SkyVision Capital, Genesis Block Ventures, Maven Capital, DWeb3 Capital, RR2 Capital e Qi Capital. 

Il nuovo ecosistema GameFi decentralizzato, inoltre, presenta una serie di caratteristiche uniche nel suo genere, che facilita l’accesso da parte dei giocatori al Web3 in modo fluido, così che anche per i neofiti della blockchain l’esperienza possa essere semplice. 

Ci sarà anche un’estensione del browser di GameSwift dedicata, che consentirà una serie di possibilità multipiattaforma. Oppure, per gli sviluppatori, ci sarà il GameSwift Bridge, il ponte di comunicazione trasversale che collega le catene Ethereum Virtual Machine e Substrate e che consentirà ai titolari di trasferire senza problemi fondi e altri beni digitali tra le reti.

Un’altra peculiarità è la possibilità per gli sviluppatori Web3 di accedere al servizio completo di analisi di GameSwift su Polygon Supernets, così da scavare più a fondo sui dati di un progetto per costruire nuove strategie che favoriscono la crescita. 

gaming gamefi polygon
Polygon espande il proprio ecosistema riguardante l’area GameFi

Le ultime news sulla blockchain di scaling di Ethereum

Polygon è sempre più protagonista dei nuovi progetti. Oltre GameSwift, infatti, la blockchain di scaling di Ethereum è stata scelta di recente anche da Coca Cola, Mercedes Benz e Disney.

Ad inizio agosto, il colosso mondiale delle bevande Coca Cola, aveva emesso e regalato nuovi NFT su Polygon per celebrare l’anniversario della Giornata Internazionale dell’Amicizia, nonché il suo primo anniversario nel mondo del Web3. 

Mercedes Benz ha scelto Polygon per lanciare la sua piattaforma di condivisione di dati chiamata Acentrik. Si tratta di un progetto pilota iniziato due anni fa che utilizza Polygon per la sua versione più evoluta e decentralizzata. 

E poi la Disney, che nel suo programma 2022 di accelerazione ha pensato bene di includere anche la blockchain di Polygon sempre per lo sviluppo dell’ecosistema Web3. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.