Revolut aggiunge EGLD di Elrond
Revolut aggiunge EGLD di Elrond
Altcoin

Revolut aggiunge EGLD di Elrond

By Marco Cavicchioli - 26 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La nota app Revolut ha aggiunto alle criptovalute disponibili anche EGLD di Elrond. 

Dopo il lancio della sua mainnet, nel luglio 2020, la rete Elrond è diventata nel corso del tempo la seconda blockchain PoS al mondo, dopo Ethereum, per numero di validatori (3.200). Inoltre, si definisce la prima blockchain europea carbon-negative, visto che il progetto è stato sviluppato principalmente in Romania e compensa più CO2 di quanta ne produce. 

Revolut, invece, è una società di mobile banking valutata 33 miliardi di dollari, con più di 20 milioni di clienti in tutto il mondo, ed in particolare nel Regno Unito e nell’Unione Europea. Il suo obiettivo è quello di aumentare l’inclusione finanziaria consentendo ai suoi utenti di acquistare, detenere e vendere criptovalute con facilità. 

Revolut amplia la sua offerta crypto con Elrond (EGLD)

L’aggiunta di EGLD all’app di Revolut porterà questa criptovaluta ad un pubblico più ampio, offrendo ad una nuova generazione di nativi digitali un token che viene utilizzato per trasferire valore in tutto il mondo.

Per ora il prezzo di EGLD sui mercati crypto non ha subito conseguenze dalla pubblicazione di questa notizia, risultando anzi leggermente in perdita. Tuttavia, negli ultimi sette giorni ha guadagnato il 3%, e negli ultimi trenta l’11%. Rimane, però, dell’89% inferiore ai massimi storici dello scorso novembre. 

Per quanto riguarda il numero di transazioni registrate sulla blockchain di Elrond, nelle ultime 24 ore sono aumentate del 25%, ed è possibile che questo incremento si debba proprio al listing su Revolut. 

Elrond è stato progettato con l’obiettivo esplicito di risolvere i limiti prestazionali delle vecchie blockchain di prima e seconda generazione, tanto che può elaborare fino a 15.000 transazioni al secondo, con la potenzialità in futuro di arrivare anche a 100.000 grazie allo sharding. 

Per ora, però, il numero di transazioni non supera le 100.000 al giorno, contro, ad esempio, il miliardo di transazioni che vengono registrate sulla vecchia blockchain di Ethereum. 

Il CEO di Elrond Network, Beniamin Mincu, ha dichiarato: 

“Le startup più innovative e dirompenti nel campo della fintech gravitano verso le criptovalute, portando con sé pool di talenti unici e comunità pienamente coinvolte. Quando aggiungi a questo una visione che trascende il suo stesso prodotto e settore, ottieni una svolta. Elrond è un tale progetto. Ecco perché siamo entusiasti di poter offrire EGLD ai clienti di Revolut e aiutarli a realizzare la loro visione di un sistema finanziario globale inclusivo”.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.