Decentraland e Shiba Inu tra le criptovalute in più rapida crescita su eToro
Decentraland e Shiba Inu tra le criptovalute in più rapida crescita su eToro
Criptovalute

Decentraland e Shiba Inu tra le criptovalute in più rapida crescita su eToro

By Amelia Tomasicchio - 7 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo eToro, Bitcoin, Cardano ed Ethereum sono le criptovalute più diffuse sulla sua piattaforma durante il terzo trimestre del 2022. 

Aumentano gli holder di Decentraland e Shiba Inu

Decentraland (MANA) è stata invece la criptovaluta con la crescita più rapida nell’arco di 12 mesi, con un aumento del 437% dei clienti che la detengono a livello globale.

Decentraland e Shiba sono state tra le criptovalute in più rapida ascesa sulla piattaforma eToro negli ultimi 12 mesi, mentre la top 10 delle criptovalute più detenute dai clienti della piattaforma è rimasta stabile. 

Decentraland è un’azienda che si occupa di realtà virtuale nel settore del metaverso. 

Al secondo posto c’è poi Shiba Inu (SHIB) con un aumento del 269% come crypto tra le più detenute dagli utenti di eToro.

Simon Peters, analista del mercato delle criptovalute presso eToro, ha così commentato: 

“I crypto asset in maggiore ascesa sulla piattaforma di eToro negli ultimi 12 mesi riflettono l’interesse per alcuni temi chiave per gli investitori del mercato. 

Il metaverso è stato una nuova frontiera importante e ciò si riflette nella crescita esponenziale delle posizioni aperte di MANA. Sebbene i mercati delle criptovalute siano stati difficili negli ultimi mesi, i rialzi più rapidi indicano un reale interesse per alcuni dei progetti più innovativi dell’ultimo anno.”

Negli ultimi tre mesi, i 10 crypto asset più detenuti sulla piattaforma eToro a livello globale sono rimasti stabili, con Bitcoin al primo posto, Cardano al secondo ed Ethereum al terzo. 

Le ultime news su Shiba Inu

A fine luglio erano stati bruciati il 50% dei token. Stando ai dati del sito ShibBurn.com, dei circa un milione di miliardi di token creati inizialmente, ben 0,4 milioni di miliardi sono già stati bruciati fino ad ora. In circolazione ne rimangono meno di 0,6 milioni di miliardi, di cui 0,03 immobilizzati in staking.

Forse anche per questo, il prezzo di SHIBA durante l’estate era di molto salito.

Bitcoin e Cardano su eToro

Le posizioni aperte in Bitcoin sono aumentate dell’1,7%, mentre Cardano è sceso dell’1,2% ed Ethereum è salito del 3,1%. 

Il maggior ribasso in termini percentuali è stato quello di TRON, sceso del 2,8%. Il comportamento registrato dagli utenti australiani ha seguito una tendenza simile.

Rispetto all’anno precedente si è registrato un maggiore movimento, con Decentraland e Shiba che sono salite entrambe nella top 10 grazie all’importante crescita delle posizioni aperte.

Simon Peters ha aggiunto: 

“La top 10 dei crypto asset più detenuti sulla piattaforma eToro è rimasta invariata nel terzo trimestre. Questa stabilità riflette un periodo difficile per i mercati, ma afferma anche una strategia buy-and-hold a lungo termine tra gli investitori in questi asset, suggerendo che hanno guardato oltre la volatilità del mercato a breve termine. 

Quando si investe in criptovalute, come in qualsiasi altra asset class, il tempo sul mercato e non il timing del mercato è la chiave per fornire le migliori prospettive di crescita del patrimonio a lungo termine.”

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.