Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin ed Ethereum
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin ed Ethereum
Trading

Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin ed Ethereum

By Federico Izzi - 10 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Per le regine Bitcoin ed Ethereum la debolezza del fine settimana ha raffreddato la performance positiva accumulata nei giorni precedenti.

I volumi tra sabato e domenica registrano il saldo più basso scambiato nei fine settimana degli ultimi 4 mesi.

Un dato che insieme all’indice di volatilità, in questi giorni sceso ai livelli più bassi da giugno, aumenta le possibilità di assistere a breve ad un movimento esplosivo.

Tra le Blue Chip solo BNB il token del network di Binance, l’exchange più grande per volumi scambiati giornalmente in tutto il mondo, registra una performance settimanale negativa segnando un calo del 3%. Incide l’attacco hacker che ha colpito il bridge della cross chain di Binance lo scorso venerdì. Il blocco immediato di tutti i nodi validatori ha permesso di limitare i danni dell’attacco e di un crollo delle quotazioni del token che capitalizza circa $45 miliardi occupando la 5a posizione in classifica.

Tra le migliori performance della scorsa settimana, spicca Ethereum Name Service (ENS) che mette a segno un rialzo del +27%, recuperando i 18 USD per singolo token, quotazione abbandonata ad inizio maggio. Si tratta del token di governance del servizio che consente di convertire gli indirizzi dei wallet di Ethereum in nomi o codici più facili da leggere ed utilizzare per essere condivisi come indirizzo o url per un sito web, associando un’identità digitale univoca al wallet proprietario. Con l’incremento dell’utilizzo del Web3 il progetto open source di ENS sta vivendo il periodo migliore dalla nascita, nel 2017, in termini di nuove registrazioni account.

Bitcoin (BTC): analisi tecnica 

Il quadro tecnico di Bitcoin rimane invariato. Dopo l’ultimo aggiornamento di venerdì, il prezzo non riesce ad agganciare la soglia psicologica dei 20k dollari.

Le micro oscillazioni delle quotazioni nel fine settimana non forniscono indicazioni utili a rivedere le precedenti analisi.

Necessario continuare a monitorare la situazione rimanendo vigili in attesa della rottura delle quotazioni al rialzo, oppure al ribasso, che potrebbero provocare un’esplosione della volatilità.

Ethereum (ETH): analisi tecnica 

Situazione analoga per ETH con un crollo della volatilità del 30% dai picchi di fine agosto.

Le chiusure giornaliere degli ultimi 5 giorni registrano una differenza massima di 50 punti. Per ritrovare un periodo simile bisogna tornare indietro di due anni, tra novembre e dicembre 2020, quando più volte il prezzo di ETH oscillò per più giorni in una fascia ristretta di prezzo. Allora le quotazioni di Ethereum oscillavano sotto i 500 dollari. La rottura del canale superiore innescò un forte rally moltiplicando 9x il valore di ETH dopo 6 mesi.

Anche per Ethereum, è necessario mantenere un atteggiamento prudente in attesa dell’uscita delle quotazioni fuori il canale laterale con resistenza nella parte alta oltre i 1.380 USD e supporto, nella parte bassa, sotto i 1.250 USD. 

Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.