Walmart: Bitcoin e metaverso al centro della strategia aziendale
Walmart: Bitcoin e metaverso al centro della strategia aziendale
Criptovalute

Walmart: Bitcoin e metaverso al centro della strategia aziendale

By Stefania Stimolo - 19 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Walmart ha affermato che le crypto e il metaverso sono al centro della strategia commerciale aziendale e che utilizzerà gli asset digitali, come Bitcoin, nei suoi negozi fisici e virtuali. 

Walmart e la strategia aziendale centrata su Bitcoin e metaverso

Il celebre rivenditore statunitense, Walmart, pare sia sempre più convinto del futuro del  settore della blockchain, affermando che la sua strategia commerciale aziendale sarà centrata su crypto e metaverso. 

In un’intervista, lo Chief Technology Officer, Suresh Kumar, ha dichiarato che gli asset digitali saranno utilizzati dall’azienda nel prossimo futuro, sia nei suoi negozi fisici che in quelli virtuali. Ecco le sue testuali parole di Kumar:

“ Le criptovalute diventeranno un punto centrale nel modo in cui i consumatori effettueranno le transazioni. E noi vogliamo assicurarci di seguire questa tendenza nel miglior modo possibile, in modo che il processo sia il più semplice possibile per i nostri clienti. [..] Penso che assisteremo a una completa ristrutturazione in termini di metodi di pagamento e opzioni disponibili”.

In pratica, il CTO di Walmart, ritiene che l’uso e la vendita di beni digitali possa consentire ai consumatori dell’azienda di scoprire nuovi prodotti, dato che le loro abitudini sono diventate sempre più mutevoli e di tendenza. 

Non a caso, già l’anno scorso, Walmart aveva avviato insieme alla società Coinstar, un progetto pilota che consentiva di acquistare BTC nei suoi negozi, attraverso l’installazione di 200 ATM di Bitcoin

Walmart e il lancio di esperienze immersive su Roblox

Le dichiarazioni di Kumar riprendono un po’ quello che Walmart ha annunciato il mese scorso: il lancio di Walmart Land e Walmart’s Universe of Play, le due esperienze immersive nel metaverso di Roblox

“Benvenuti a Walmart Land! 👋 Siete invitati a Walmart Land e Walmart’s Universe of Play, due nuove esperienze immersive nella mega-piattaforma meta-universo Roblox. Prendete le vostre cuffie e saltate su: bit.ly/3SxApNr” 

In pratica, Walmart Land offre alla community di Roblox di oltre 52 milioni di utenti giornalieri, i suoi articoli di moda, stile, bellezza e intrattenimento. 

Nello specifico, si tratta di una serie di esperienze che coinvolgono un negozio virtuale di merci (o “verch”) per il proprio avatar, una ruota panoramica che sfida la fisica e che offre agli utenti uno sguardo dall’alto sul mondo e token e badge sbloccabili che possono essere guadagnati in vari giochi e concorsi.

Nello stesso tempo, Walmart’s Universe of Play è la destinazione virtuale dedicata ai giocattoli e alle avventure virtuali, come gli oggetti di mobilità elettrica, o gli hoverboard, che un avatar potrà usare per viaggiare più velocemente nell’universo. 

Le richieste di marchio registrato includono NFT ed emissione propria criptovaluta

A dicembre dello scorso anno, Walmart avrebbe fatto richiesta per la registrazione di diversi marchi che attengono tanto al mondo degli NFT quanto a quello del metaverso, oltre che all’emissione di una propria criptovaluta.

I trademark depositati esprimono l’intenzione del gigante del retail di creare anche un proprio marketplace virtuale, dove poter vendere beni virtuali.

Insomma, in generale, si tratta di un impegno diretto di Walmart di avere un proprio metaverso, con dei propri negozi virtuali e un proprio crypto-wallet con la propria criptovaluta. 

Il metaverso di Roblox e i vari brand 

Walmart si è unita a una serie di brand del fashion che hanno scelto Roblox per espandersi nel metaverso. 

L’ultimo è Tommy Hilfiger, la famosa casa di moda americana, che ha intrapreso questo nuovo viaggio che unisce il reale col digitale nelle sue sfilate. 

Ma anche Burberry che, lo scorso luglio, aveva lanciato la sua collezione di borse virtuali a edizioni limitata su Roblox, al prezzo di 800 Robux (9,99 euro). 

Non solo, mentre le isole di Roblox pare abbiano conquistato anche brand di altri settori, come Spotify, il servizio di streaming musicale, altri brand come Heineken han deciso di lanciare i loro prodotti su altri metaversi, come la Silver Beer su Decentraland. 

In ogni caso, mentre Roblox sta spopolando, i suoi abbonamenti sono calati del 4% in questo trimestre. Anche il token ROBLOX, col quale commerciare all’interno del metaverso, ha subito una leggera flessione negli scambi. 

Tutto questo pare non stia fermando invece l’espansione del metaverso free-to-play dell’azienda californiana. In una ricerca, infatti, sembra che il mondo di Roblox sia particolarmente popolare tra i 17 ei 24 anni e che la società vede questo trend in crescita per i prossimi due anni. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.