Kanye West ora non è più sotto contratto di Adidas
Kanye West ora non è più sotto contratto di Adidas
News dal Mondo

Kanye West ora non è più sotto contratto di Adidas

By Amelia Tomasicchio - 26 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il brand di moda sportiva, Adidas, ha deciso di concludere la partnership con Kanye West a causa di commenti offensivi e antisemiti fatti dal rapper, che ovviamente vanno contro i valori difesi dall’azienda tedesca.

“Adidas non tollera l’antisemitismo e qualsiasi altro tipo di discorso di odio. I recenti commenti e le azioni di Ye sono stati inaccettabili, odiosi e pericolosi, e violano i valori aziendali di diversità e inclusione, rispetto reciproco e correttezza”.

Il rapper avrebbe indossato una maglietta con la scritta “White Lives Matter”, oltre ad aver fatto commenti antisemiti effettuati da Kanye sui social media nel caos della settimana della moda di Parigi.

I guai per Kanye West non cessano

Qualche giorno fa, anche JP Morgan avrebbe chiuso, senza comunicarne la ragione, il conto in banca di Yeezy LLC di Kayne West. Motivo per il quale, dopo questo fatto, Kayne sarebbe andato in giro con un cappellino con il logo di Bitcoin.

JP Morgan ha concesso a Yeezy LLC e a West fino al 21 novembre 2022 per trasferire i fondi del conto di circa $140 milioni altrove, al seguito della rottura formale del rapper con l’istituto finanziario.

Le crypto e la libertà di parola

Che si sia d’accordo o meno con le affermazioni di West non toglie che azioni come quella compiuta da JPMorgan Chase contro Ye e quella tentata da PayPal qualche giorno fa con il tentativo di introdurre 2.500$ di “penale” contro chi diffonde fake news, sono un’invasione della libertà di parola che le crypto invece tutelano visto la loro incensurabilità e decentralizzazione.

I problemi per Adidas e la fine della partnership con Kanye West

La fine di questa collaborazione porta anche al termine immediato dei prodotti della collezione Yeezee, proprio lanciata da Kanye West con Adidas nel 2016.

Secondo quanto dichiarato da Adidas, questa cessazione del contratto con Kanye West – che andava avanti dal 2013 – porterà una perdita nel “breve termine” di circa 250 milioni di dollari di guadagno netto nel corso del 2022. 

Non per niente oggi in borsa il titolo Adidas (ADS) sulla borsa di Francoforte è caduto del 3,20%, segnando 99$ e quindi avvicinandosi così ai minimi annui di 94$. In un mese si tratta, invece, una perdita di quasi il 25%.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.