Presentazione di Poseidon DAO
Presentazione di Poseidon DAO
Blockchain

Presentazione di Poseidon DAO

By Cryptonomist Editorial Staff - 27 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Poseidon DAO è l’evoluzione del nome dell’account del precedente Poseidon NFT Fund. Abbiamo iniziato a collezionare NFT nel 2015, quando erano conosciuti solo con il nome di collectibles. Fin dalla sua nascita, abbiamo identificato l’NFT come la killer app della blockchain. In effetti, gli NFT hanno dimostrato di essere la tecnologia in grado di sbloccare l’adozione mainstream della blockchain. 

Abbiamo iniziato a collezionare giochi di carte come Spells of Genesis e Force of Will, continuando a seguire l’evoluzione del panorama degli NFT, collezionando oggetti da collezione Blue Chip come CryptoPunk#4174 e BAYC#5899. Dal 2020 ci siamo concentrati sulla Crypto Art, collezionando e non vendendo mai opere d’arte NFT 1-of-1. A questo punto, la collezione coinvolge sia artisti NFT noti che emergenti, per un totale di 200-300 artisti. In quest’ultima fase, il NFT Fund si è evoluto nell’idea di Poseidon DAO. L’evoluzione si basa su un’enorme collezione, sulle relazioni create grazie ad essa e sulla necessità di disintermediare la sua cura.

Oggi presentiamo l’ultimo passo dell’evoluzione in Poseidon DAO. Questo vuole essere solo il primo passo nel percorso verso la nostra visione di Poseidon DAO. Ora è possibile scaricare il Poseidon DAO Whitepaper Draft 1.0, mentre questo articolo fornirà una sintesi dei concetti principali. Riteniamo che la DAO sia la rappresentazione perfetta di un modello che combina i requisiti di una community coesa e focalizzata e i requisiti per la costruzione di una collezione di valore. La collezione viene sfruttata per dare forma alla direzione di questa community di innovatori. Il modello di governance consente la produttività su scala, la tokenomics incentiva la partecipazione, la decentralizzazione evita i vincoli e l’apertura offre opportunità.

“Il nostro obiettivo è rendere la crypto-arte il movimento artistico del 21° secolo, creando un curatore decentralizzato basato su una forte conoscenza artistica, investendo e innovando nella tecnologia NFT.”

A nostro avviso, innovare in questo spazio significa progettare nuovi modelli finanziari che facilitino l’accesso alle risorse e agli strumenti finanziari. In questo caso, gli NFT diventano essi stessi beni finanziari, al di là dell’opera d’arte storicamente intesa, trasformandosi in beni liquidi e spendibili. Riteniamo che la DeFi degli NFT apra le porte a un’evoluzione senza precedenti dell’arte. Questo modello democratizza l’accesso all’arte di valore e sfrutta l’arte di valore per democratizzare l’accesso al credito.

“Le informazioni contenute nel Whitepaper sono in stato di bozza e potrebbero essere aggiornate o soggette al voto della DAO. La versione in bozza sarà aggiornata di conseguenza”.

Architettura di Poseidon DAO

Poseidon DAO è composto da due entità: DAO Governance e Founder Collection: DAO Governance e Founder Collection. Il token PDN è il collante tra le due. I possessori di token hanno accesso alla DAO Governance utilizzando il token PDN. La quantità di token posseduti definisce il potere di voto nella DAO Governance. La DAO Governance è il cuore della DAO, dove vengono prese le decisioni più importanti, gestendo la tesoreria della DAO e le iniziative del modello di business. La DAO Governance è guidata da DAO Boards, che sono composti da comitati tematici.

I possessori di token possono bruciare una certa quantità di token, definita come Burn Ratio, per diventare Guardian. I Guardian ricevono un Guardian NFT, che garantisce loro l’accesso alla Founder Collection. La Founder Collection è la cassaforte in cui si trova l’intera collezione di Poseidon DAO, al momento del lancio della DAO. I Guardian saranno i custodi della collezione.

Abbiamo deciso di dividere la DAO in due filoni. Il primo motivo è che vogliamo mantenere un maggiore controllo sulla collezione, ovviamente a causa dell’elevato investimento e dello sforzo che vi abbiamo dedicato. Il secondo motivo è che non vogliamo limitare la portata della DAO a un curatore decentralizzato che si concentri sulla crescita della nostra collezione NFT. Pensiamo che questo obiettivo non sarebbe stimolante per gli artisti, anzi sarebbe la premessa sbagliata per una community che mira a plasmare il futuro della crypto arte.

architettura poseidon dao
Architettura DAO

Modello di business

Una DAO non è solo una community, ma piuttosto un’organizzazione produttiva che genera flussi di cassa. Il flusso di cassa è il mattone fondamentale di qualsiasi azienda per prosperare e innovare. Aumentare i flussi di cassa significa aumentare il numero di collaboratori, assumere più rischi durante gli investimenti e aumentare i dividendi per gli stakeholder. Esistono diversi modi per ottenere flussi di cassa, soprattutto a seconda del segmento di attività.

  • SuperRare Space: abbiamo presentato una proposta per diventare una galleria indipendente su SuperRare e la nostra galleria avrà come obiettivo principale quello di portare sul mercato NFT artisti noti e affermati del settore dell’arte tradizionale.
  • Open Editions e Derivatives: drop mensili con una fornitura limitata e per un periodo di tempo limitato, in collaborazione con artisti di valore
  • Collectibles: un’iniziativa speciale in collaborazione con Niro Perrone in cui verranno mintati 2000 pezzi unici da collezione
  • DeFi e Indici: stiamo studiando le opportunità legate allo staking degli NFT, dove gli NFT possono essere bloccati come collaterale per ottenere l’accesso al credito.

Conclusioni

Entro la fine del 2022, il token PDN sarà emesso sulla rete Ethereum. Allo stesso tempo, viene introdotto il modello di Governance DAO e la Founder Collection. Poseidon DAO sarà il luogo in cui gli early adopters della blockchain e gli artisti potranno dare forma al futuro della Crypto Art.

Siamo ansiosi di ricevere il vostro feedback e le vostre opinioni. Potete contattarci su [email protected], Twitter o Discord. Tutti i link sono disponibili nel nostro linktree.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.