La guida di un crypto provider alla scelta del giusto partner Fiat
La guida di un crypto provider alla scelta del giusto partner Fiat
Criptovalute

La guida di un crypto provider alla scelta del giusto partner Fiat

By Avinash Agrawal - 19 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Nonostante l’attuale mercato ribassista delle crypto, i volumi mensili degli exchange in valute fiat continuano a registrare una media di circa $200 miliardi di dollari. Le valute Fiat rimangono il veicolo principale attraverso il quale la maggior parte delle persone entra nel mondo delle criptovalute.

Non si può negare che le criptovalute giocheranno un ruolo significativo nel sistema finanziario globale, ma attualmente le fiat hanno un ruolo di primo piano e continuare a fare affidamento sulle vecchie strategie fiat potrebbe limitare la capacità di scalare di un provider di criptovalute, ostacolando la crescita della tecnologia crypto

Poiché sempre più persone abbracciano le criptovalute, meritano un accesso efficiente e affidabile alle criptovalute. Il problema principale è che le banche e le criptovalute non parlano sempre la stessa lingua, il che rende i processi di flusso fiat-crypto lunghi, complicati e costosi.

Come provider crypto, volete offrire ai vostri clienti la migliore esperienza possibile. Ciò significa trovare un partner fiat che vi aiuti a facilitare depositi e prelievi veloci, facili e convenienti ma, con così tante opzioni, come potete essere sicuri di scegliere quella giusta? Ecco i criteri chiave da prendere in considerazione per la scelta di un partner fiat che renda il vostro accesso alle operazioni bancarie semplice, affidabile ed efficiente.

La tecnologia

Non acquistereste un’auto senza averla provata, quindi il vostro provider di soluzioni fiat non dovrebbe essere diverso. I migliori partner dovranno anche fornire delle API a cui i vostri sviluppatori potranno collegarsi. Queste devono essere facili da capire e da integrare. 

Di certo non volete che il vostro team debba perdere ore per capire come collegare i vostri sistemi. Queste API avranno un ambiente sandbox con cui integrarsi e da testare prima di andare in produzione; l’ambiente sandbox si comporterà esattamente come l’ambiente di produzione, ma senza che venga speso denaro reale. In questo modo sarà possibile passare senza problemi dall’integrazione in sandbox a quella in produzione.

Dovrete anche assicurarvi che il vostro partner abbia un sistema sicuro e che sia stato sottoposto a test di penetrazione.

Sempre per quanto riguarda la tecnologia, dovrete considerare i termini dell’accordo sul livello di servizio (SLA). In presenza di uno SLA, in caso di problemi con il servizio, saprete esattamente come risolverli. È importante considerare sempre quanto il partner sia flessibile con gli SLA; va bene che ci siano SLA chiaramente definiti, ma se ci sono problemi urgenti/interruzioni della vostra attività, volete un partner che abbia la cultura del “fare le cose per bene”. Se possono dimostrarlo, avrete la certezza che si tratta di un partner e non di un rapporto transazionale.

Conoscenza ed esperienza in ambito crypto e servizi finanziari

Il vostro partner fiat dovrebbe avere una conoscenza specialistica delle criptovalute e dei settori finanziari. Ad esempio, dovrebbe essere in grado di capire come funzionano le piattaforme di criptovalute e le specifiche sfide di conformità e regolamentazione che gli operatori crypto devono affrontare.

Inoltre, dovrebbe avere un buon rapporto con le banche. Questo aspetto è essenziale perché il vostro partner fiat sarà il vostro tramite con le banche; dovreste valutare la stabilità e l’affidabilità di queste relazioni. Sono stati in grado di aiutare altri fornitori a ottenere servizi bancari ininterrotti o almeno a ridurre significativamente i ritardi nei pagamenti?

Inoltre, godono di una buona reputazione nel settore? Questo vi darà un’idea di quanto siano affidabili e degni di fiducia. 

Sfruttare le loro relazioni

Un partner affidabile avrà rapporti con diverse banche crypto-friendly. La scelta di un fornitore specializzato di servizi bancari (BaaS, Banking-as-a-Service), come Fiat Republic, vi consentirà di accedere a più banche, il che fornisce una ridondanza integrata per ogni giurisdizione e vi permette di utilizzare le banche locali per ogni mercato locale. Ad esempio, quante banche hanno perso come clienti? Di quanti pagamenti in ritardo sono stati responsabili?

Dovreste anche scoprire se il vostro partner ha un piano per sbloccare le banche di primo livello. Le banche di livello 1 sono le più grandi e prestigiose del mondo; sebbene possano essere più difficili e lente da gestire, a causa di controlli di due diligence e di conformità più severi, offrono una maggiore stabilità e l’accesso a una migliore liquidità rispetto alle banche di livello 2-3.

Crypto: il processo di onboarding del giusto partner fiat

Scegliete un partner con un processo di onboarding agevole e specificamente concepito per i crypto provider. In questo modo vi sarà molto più facile iniziare, risparmiando tempo e fatica. Inoltre, anche se richiede più tempo in anticipo, chiedete informazioni sulla parte del processo di onboarding relativa alla compliance. Un processo robusto e approfondito che approfondisca i dettagli specifici relativi a KYC, AML e monitoraggio delle transazioni garantirà che le operazioni di compliance siano solide. Questo vi garantirà interruzioni minime da parte delle banche e vi darà anche maggiore flessibilità e controllo, consentendovi di adottare un approccio basato sul rischio per ciascun consumatore, riducendo la necessità di eseguire costantemente una due diligence rafforzata su limiti di transazioni arbitrari o di introdurre livelli di transazioni basati sul KYC.

Assicuratevi di verificare quanto tempo richiederà il processo di onboarding e quando avrete accesso ai conti correnti. A volte possono essere necessarie settimane o addirittura mesi per ottenere l’approvazione. Se avete fretta, questo potrebbe essere un grosso problema. Vale anche la pena di considerare in quali giurisdizioni opera il vostro partner fiat. Se volete espandervi in un nuovo territorio, assicuratevi che sia in grado di supportarvi.

Regolamentazione e conformità

Prima di dire di sì alla collaborazione con un partner fiat, è bene approfondire la copertura normativa e la relativa roadmap. Scoprite dove sono regolamentati e assicuratevi che questo coincida con la vostra roadmap. L’ultima cosa che volete è pianificare un’espansione in nuovi territori, per poi scoprire che il vostro partner fiat non è in grado di supportare questa crescita. 

È anche importante verificare la trasparenza con cui il partner fiat comunica il proprio impegno nei confronti dei requisiti normativi. Dovreste anche verificare come vi supportano nella gestione dei problemi di conformità. Ad esempio, agiscono come prima linea di difesa quando ricevete richieste di informazioni da parte delle banche? Vi danno visibilità delle transazioni in fase di verifica della conformità, in modo da poter informare proattivamente i vostri clienti? Questo può fare una grande differenza per i clienti, che altrimenti sarebbero frustrati e perderebbero fiducia in voi, non capendo perché il loro pagamento non è stato processato.

Crypto: accesso alle valute fiat

Dovete considerare il numero di valute a cui il vostro partner fiat può accedere. Assicuratevi che il partner abbia in programma le valute fiat di cui avete bisogno per i vostri piani di espansione internazionale.

Dovete anche considerare quando il partner sarà in grado di consegnare queste valute fiat. In alcuni casi, possono essere necessari mesi o addirittura anni per ottenere l’accesso a determinate valute fiat. A volte, la consegna dipende dalla banca con cui lavora il partner.

Anche gli schemi di pagamento sono importanti, quindi è necessario determinare se il partner dispone di schemi di pagamento globali o locali. Il partner dovrebbe essere in grado di fornire un elenco di opzioni, come SEPA Instant, FPS o ACH instant, e di aiutarvi a scegliere la soluzione migliore per le vostre esigenze.

In onclusione

La scelta del partner fiat giusto può essere difficile, ma è importante fare le dovute verifiche. Considerate l’esperienza dei vostri clienti e assicuratevi che possano accedere a circuiti bancari e di pagamento affidabili. È improbabile che le valute fiat smettano di essere il principale punto di accesso alle crypto nel prossimo futuro, quindi è fondamentale adottare la strategia giusta.

 

Di Avinash Agrawal, Chief Product Officer di Fiat Republic.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.