Solana: prezzo e focus sulle ultime news
Solana: prezzo e focus sulle ultime news
Criptovalute

Solana: prezzo e focus sulle ultime news

By George Michael Belardinelli - 15 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Nonostante il recupero del livello psicologico dei $13, il prezzo di Solana si trova ben lontano dai fasti che si era prefissata. 

News e andamento del prezzo di Solana

Uno dei principali competitor, per caratteristiche ed efficienza, di Ethereum, arranca nel mercato ormai lontanissimo dal suo picco massimo di 244 euro. 

Nell’ultimo mese il prezzo della crypto SOL è in leggero recupero di mezzo punto percentuale e il trend è andato incrementando negli ultimi 7 giorni in cui si è reso protagonista di un recupero del 5,20%.

Le recenti prestazioni di Solana non sono bastate tuttavia a placare i rumor intorno alla chain. 

Cos’è Solana

Solana, co-fondata 5 anni fa da Anatoly Yakovenko e dall’attuale COO di Solana Raj Gokal, è entrata nel mirino di Cardano che in un’operazione che ricorda le acquisizioni tra marchi automobilistici vorrebbe acquisirla per trasformarla in una sidechain. 

Charles Hoskinson, fondatore di Cardano e co-fondatore di Ethereum, riconosce la solidità e l’efficienza di Solana e intende acquisirla in un’operazione di investimento classica che aggiunga valore alla società di provenienza e migliori le casse dell’acquisita.

La volontà dell’imprenditore e programmatore era stata espressa in uno dei suoi recenti video e ha fatto presto il giro del mondo crypto. 

“Sono 6 anni che discutiamo e pensiamo a queste soluzioni, e spingiamo il concetto secondo il quale avremo una chain principale e una famiglia di sidechain e ciascuna di queste farà una cosa diversa. E il modello di sidechain di Cardano è quello secondo il quale quando una sidechain arriva e si collega con Cardano, quella sidechain diventa partner della chain principale. 

La chain principale offre sicurezza, infrastruttura, ecosistema e liquidità. Ad esempio si potrebbe prendere Solana, rimpiazzare l’algoritmo di consenso con qualcosa di 25 volte più veloce e che non fallisca di continuo (il riferimento è agli stop frequenti del network di Solana), renderla una sidechain di Cardano. Solana a questo punto pagherebbe gli holder di $ADA (probabilmente una quantità minore di quanto pagano adesso). Non dovranno più preoccuparsi della sicurezza e tutte quelle Dapp che si sposteranno avranno maggiore affidabilità e sicurezza”. 

Non solo Solana è nel mirino di Hoskinson, il leader di Cardano: infatti, nei giorni scorsi aveva espresso interesse anche nei confronti di Dogecoin. 

Nelle intenzioni dell’imprenditore anche per Dogecoin il destino sarebbe stato quello di essere trasformata in una sidechain che si appoggiasse su Cardano e che svolgesse mansioni specifiche per il miglioramento di tutte le altre Chain. 

George Michael Belardinelli

Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.