Huobi conferma la partnership con Solaris
Huobi conferma la partnership con Solaris
Criptovalute

Huobi conferma la partnership con Solaris

By Andrea Porcelli - 13 Gen 2023

Chevron down
Ascolta qui
download

L’exchange crypto Huobi, ha appena confermato la sua nuova partnership con Solaris. Lo scopo della partnership è quello di fornire una carta di debito crypto-fiat che darà modo agli utenti di Huobi di spendere le loro risorse digitali a livello globale, anche nei punti vendita.

Huobi x Solaris: le funzionalità della carta di debito

Il programma è stato approvato e sarà disponibile sia per i nuovi utenti che per quelli già residenti nello spazio economico europeo (SEE), già dal secondo trimestre del 2023. 

Dunque a partire da aprile, gli utenti Huobi potranno spendere le loro risorse digitali tramite la nuova carta di debito, in collaborazione con Solaris. 

La nuova carta ha come obiettivo la riduzione degli attriti dall’esperienza dell’utente. Le nuove funzionalità renderanno in positivo riguardo le tempistiche di spesa delle valute fiat tra gli account e le carte. 

I titolari di carta Huobi VISA che pagano con il token della piattaforma Huobi Token (HT) saranno ricompensati con vantaggi cashback in base ai livelli della loro carta. Solaris fornirà funzionalità complete di elaborazione ed emissione end-to-end per il programma, inclusa la sponsorizzazione di Visa BIN. 

L’offerta di Huobi, prevede anche una serie di vantaggi relativi alla fedeltà e sono alimentate soprattutto da tecnologie di emissione e autorizzazione secondaria alle carte di Solaris. 

Andrea Ramoino, Chief Strategy Officer di Solaris, ha dichiarato: 

“Siamo entusiasti di collaborare con uno scambio di asset virtuali leader di mercato per offrire spese senza attriti da cripto a fiat point-of-sale alla comunità Huobi, attraverso la nostra tecnologia Buffer leader di mercato. Questo è solo il primo passo della nostra partnership mentre guardiamo avanti per offrire più opzioni di pagamento agli utenti nella regione SEE e oltre”.

Che cos’è Solaris?

Solaris è un sistema operativo aziendale Unix. Solaris è noto per la sua scalabilità. Può gestire un carico di lavoro elevato e continuare a funzionare senza intoppi su database, sistemi e applicazioni. Solaris è stato sviluppato da Sun Microsystems ed è di proprietà di Oracle Corporation sin dalla sua acquisizione di Sun all’inizio del 2010. 

In riferimento a Solaris, si può dire che sia una delle piattaforme di finanza leader in Europa. L’azienda tech fa in modo che le società nel mondo della finanza, abbiano un modo rapido e innovativo per esporre i loro servizi finanziari ai propri clienti. 

Solaris ha sede a Berlino e impiega oltre 750 persone in otto sedi in Europa, India e Singapore. Il fatturato netto combinato nel 2021 ha superato i 100 milioni di euro, con una crescita di oltre il 90% rispetto all’anno precedente. La storia di Solaris riflette in pieno la filosofia di Sun Microsystems, votata all’innovazione ed alla flessibilità. Questo porta Solaris ad essere sempre avanti coni tempi. 

Crolla la quota di mercato di Huobi

Dopo il triste annuncio della campagna di licenziamenti che porterà il 20% dei dipendenti Huobi a lasciare la piattaforma, da poco si è scoperto che l’exchange ha perso nel 2022 una significativa quota di mercato. 

La piattaforma di exchange Huobi pare abbia registrato un deflusso di token pari a 100 milioni, solo in una settimana. Secondo i dati pubblicati recentemente da Kaiko, nel 2022 la quota di mercato della società Huobi è scesa al 4%, spiegando che le sue entrate trimestrali sono diminuite del 98% dal secondo trimestre del 2021. 

La ricerca di Kaiko afferma:

“Osservando i libri degli ordini USDD-USDT, che è la coppia con i volumi di trading più elevati, possiamo osservare che la profondità del mercato sul lato bid e ask è stata costantemente sbilanciata dall’inizio di dicembre.“

Nel 2023 e subirà un “aggiustamento strutturale”, che dovrebbe concludersi entro il primo trimestre di quest’anno.La piattaforma di exchange sembra in piena crisi, speriamo che la nuova partnership e l’anno nuovo, facciano risalire sulla cresta dell’onda Huobi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.