HomeAICrypto e Intelligenza Artificiale: il CEO di TRON e BitTorrent lancia una...

Crypto e Intelligenza Artificiale: il CEO di TRON e BitTorrent lancia una nuova infrastruttura a supporto di ChatGPT

Crypto e IA collaborano ancora: Justin Sun, il miliardario fondatore della rete blockchain di Tron e BitTorrent, ha annunciato l’introduzione di un nuovo sistema di pagamento per supportare lo strumento di intelligenza artificiale (AI) in rapida crescita ChatGPT. 

Secondo l’annuncio fatto tramite un thread di Twitter, Sun ha affermato che Tron sarà molto utile nel fornire un framework di pagamento decentralizzato orientato all’intelligenza artificiale per i sistemi di intelligenza artificiale.

Le crypto a favore di ChatGPT: il nuovo sistema di BitTorrent e TRON 

La notizia in merito al lancio di un nuovo sistema di pagamento per supportare ChatGPT viene riportata da Justin Sun sul suo account Twitter, in cui si legge: 

“In qualità di infrastruttura finanziaria decentralizzata di stablecoin leader del settore, TRON fornirà un framework di pagamento decentralizzato orientato all’intelligenza artificiale per i sistemi di intelligenza artificiale ChatGPT e OpenAI.” 

Conosciuto per i suoi lanci di prodotti correlati, il fondatore di Tron, Justin Sun, ha continuato descrivendo la nuova funzionalità, affermando che il nuovo protocollo coprirà i contratti intelligenti e i sistemi a livello di pagamento. 

Lo sviluppatore tecnologico pionieristico ha affermato che la nuova funzione di pagamento presenterà in primo piano il sistema di condivisione di file decentralizzato supportato da Tron, BitTorrent per offrire un servizio completo.

“Il framework copre il sistema di contratto intelligente sulla catena, il protocollo del livello di pagamento, l’SDK di chiamata sottostante e il gateway di pagamento AI. Utilizzo del sistema di contratto intelligente per archiviare le domande degli utenti e i risultati dell’intelligenza artificiale sul sistema di archiviazione di file BitTorrent decentralizzato BTFS.” 

Ha detto Justin Sun nell’annuncio, aggiungendo che il nuovo strumento di pagamento è stato progettato per essere molto sicuro. Come ha notato Justin Sun, il sistema di pagamento basato sull’intelligenza artificiale è progettato per consentire il regolamento di stablecoin in modo semplice. 

Il sottostante, come ha sottolineato, è rendere facile per gli sviluppatori di intelligenza artificiale abbracciare il nuovo servizio. Come ha notato, il duo di valute digitali TRX e BTT sarà in primo piano nel nuovo strumento per consentire un completo decentramento delle offerte. Si legge nel tweet: 

“Il protocollo del livello di pagamento fornisce supporto per un regolamento valutario stabile sulla catena e il livello di interazione fornisce agli utenti un regolamento standard e API per i servizi AI. TRX e BTT saranno profondamente coinvolti per ottenere uno storage completamente decentralizzato e una governance DAO.” 

BitTorrent, Tron e il supporto per OpenAI 

Non è chiaro se il nuovo protocollo di pagamento sia stato lanciato a seguito di una partnership privata tra la Tron Foundation e la società madre di ChatGPT, OpenAI. 

Tuttavia, in quanto progetto open source, lo sviluppo e l’introduzione di nuovi prodotti e servizi sono i benvenuti, rendendo il lancio dello strumento di pagamento da parte di Tron un’iniziativa molto gradita.

L’avvento della tecnologia blockchain e il concetto di decentralizzazione sono stati etichettati come rivoluzionari. Tuttavia, l’emergere di ChatGPT come assistente di lavoro conversazionale ha guadagnato negli ultimi mesi un clamore unico rispetto a quello che alcuni sistemi blockchain hanno guadagnato negli anni.

Ad ogni modo, piuttosto che replicare i progressi fatti da OpenAI come incarnato in ChatGPT, Tron sta aprendo la strada per connettersi all’economia in crescita del protocollo AI per aggiungere un valore unico. 

Infatti, Tron rimane uno dei protocolli blockchain più venerati nel Web 3.0 e con la sua vasta comunità di utenti, ha il potenziale per aiutare a espandere l’abbraccio di ChatGPT su tutta la linea.

L’introduzione dello strumento di pagamento per i servizi AI da OpenAI sarà un’associazione reciprocamente vantaggiosa per entrambe le organizzazioni. 

Con l’integrazione pianificata dei servizi Oracle da WinkLink e le funzionalità di token non fungibili (NFT), Justin Sun è ottimista sul fatto che il prodotto segnerà la prossima frontiera nella tecnologia di pagamento incentrata sull’intelligenza artificiale.

Focus in merito al prezzo della crypto BitTorrent (BTT) 

Come sappiamo, BitTorrent (BTT) è un protocollo di condivisione file decentralizzato che consente agli utenti di scaricare file direttamente l’uno dall’altro. BTT è diverso dai tradizionali protocolli di condivisione file come HTTP o FTP in quanto non richiede un server centrale per ospitare i file. 

Invece, ogni utente che vuole condividere un file crea un file “torrent” contenente informazioni sul file e lo carica su un “tracker”. Il tracker tiene quindi traccia di quali utenti stanno condividendo il file e li aiuta a connettersi tra loro. 

Quando un altro utente vuole scaricare il file, scarica il file torrent e lo apre nel proprio client BitTorrent, collegandolo con altri utenti che condividono lo stesso file. BTT è un altcoin creato dal team dietro BitTorrent per incentivare l’uso del protocollo e aiutare a ridurre la congestione sulla rete. I token BTT possono essere utilizzati per acquistare velocità di download migliori o priorità sui download.

BitTorrent attualmente vale $0.00000075110411 Dollaro Statunitense. BTT si è spostato di 1.66% nelle ultime 24 ore con un volume di scambi di $15,414,522. BitTorrent è attualmente classificato 74 tra tutte le criptovalute con una capitalizzazione di mercato di $714,616,764 Dollaro Statunitense. 

Un fattore che potrebbe avere un impatto significativo sul prezzo di BTT è l’adozione da parte dei principali fornitori di contenuti. Se aziende come Netflix o Blockbuster dovessero iniziare a utilizzare BitTorrent come modo per distribuire i propri contenuti, aumenterebbe notevolmente la domanda di token BTT. 

Ciò comporterebbe probabilmente un aumento del prezzo, poiché più persone cercherebbero di acquistare BTT per accedere a questo contenuto. Un altro fattore che potrebbe influenzare il prezzo di BTT sono gli sviluppi all’interno del protocollo stesso. 

Se vengono aggiunte nuove funzionalità o miglioramenti che rendono BitTorrent ancora più efficiente o intuitivo, potrebbero portare più persone a iniziare a utilizzare il protocollo. Ciò comporterebbe quindi un aumento della domanda di token BTT e potenzialmente anche un aumento del prezzo.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS