HomeTradingTRX, ATOM e Solana: le crypto dal futuro roseo

TRX, ATOM e Solana: le crypto dal futuro roseo

TRX, ATOM e Solana sono state date vincenti nel mercato crypto da molti analisti, vediamole insieme. 

Analisi di Tron (TRX), Cosmos (ATOM) e Solana (SOL)

TRX, ATOM e Solana sono tra le crypto più interessanti di questo scorcio del 2023 e gli analisti prevedono un futuro roseo per le tre coin.

Tron (TRX)

Dopo una settimana positiva e un mese ancora migliore (+16,56%), il prezzo di TRX continua a far bene e quota 0,067 Euro registrando una prestazione positiva (2,46%). 

TRX, la crypto nativa della blockchain di Tron, ha goduto di un ultimo mese positivo, a differenza di alcune crypto che hanno lasciato sul campo anche il 10%.

Oggi la valuta digitale conferma il suo trend rialzista per la soddisfazione degli investitori che si godono i guadagni.

Il valore delle quotazione della Coin di Justin Sun è di 0,067129 Euro e raggiunge un volume giornaliero di 309.875.886 Euro. 

Nella speciale classifica della capitalizzazione di mercato, TRON è quindicesima con 6.145.707.422 Euro a fronte di una fornitura di 91.551.343.018 di TRX.

Lo strumento permette di generare da zero nuove dApp, smart contract e usufruire di una serie di progetti nella finanza decentralizzata.

Cosmos (ATOM)

Oggi il prezzo di ATOM tocca i 13,80 Euro frenando un po’ la cavalcata dell’ultimo mese. 

Il massimo storico dell’ultima settimana è del 7% più lontano oggi ma ci sono anche notizie positive. 

Se il mese di febbraio ha visto il Token perdere il 30% il 2023 per ATOM è stato decisamente positivo portando a casa un +42,78%.

Cosmos vorrebbe riprendere a salire anche alla luce di una recente notizia. 

Cosmos (ATOM) si giova della questione Terra che ha annunciato il lancio di un proprio protocollo di prestiti. 

Mars Protocol, questo il nome del protocollo di rete su Cosmos Hub, porterà Cosmos secondo gli analisti a crescere ancora. 

La notizia gioverà anche al volume degli scambi del token ATOM secondo gli analisti. 

Il token prima di decollare dovrà battere alcuni supporti importanti. 

Su tutte, la prima resistenza da battere è quella compresa tra i 15,50 dollari ed i 16 dollari dopodiché in alto troviamo quella tra i 19,50 dollari ed i 20,50 dollari americani.

I timori però che questa notizia del Mars Protocol non basti a dare vitalità sono propri di alcuni esperti. 

Questa fronda di analisti prevede un futuro ribassista per Cosmos (ATOM) durante tutto l’anno.

Solana (SOL)

Più di un mese fa, Solana (SOL) stava attraversando un momento difficile ma è proprio a un passo dal baratro che spesso arriva la svolta. 

Il trend è cambiato da un mese a questa parte e SOL se ne è giovato sul prezzo. 

Nonostante un mercato che perde smalto nella giornata odierna il token del sole continua a crescere.

A sostenere la direzione della crypto c’è la conferma che Helium sposterà la sua struttura sulla Chain di Solana.

Sull’ipotesi di adottare la Chain di Solana da parte di Helium c’erano stati dubbi da parte di alcuni addetti ai lavori ma la conferma di oggi ha bypassato qualsiasi timore. 

Il 27 marzo ci sarà il passaggio alla nuova blockchain che permetterà ad Helium di sviluppare le sue potenzialità grazie proprio a Solana. 

Dopo una settimana che ha visto salire il valore di SOL del 30% oggi il token continua il trend rialzista. 

SOL cresce dell’11,75% da ieri e si porta a quota 24,62 Euro.

George Michael Belardinelli
George Michael Belardinelli
Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS