HomeTradingAGIX: la crypto del momento. Tutto quello che c’è da sapere

AGIX: la crypto del momento. Tutto quello che c’è da sapere

AGIX è la crypto che più di tutte, insieme a The Graph, sta cavalcando l’onda rialzista dell’intelligenza artificiale.

AGIX crypto oggi vale 0,47 Euro, il token si apprezza del 10,88% rispetto a ieri con un volume giornaliero di 474,94 milioni di Euro. 

AGIX e la speculazione sull’interesse di Musk 

Il prezzo di AGIX, il token di SingularityNet, registra una crescita impressionante. 

L’interesse manifestato dal co-fondatore di Tesla circa il trovare soluzioni alternative a ChatGPT ha dato una spinta a tutto il comparto crypto legato all’AI. 

Era da un po’ di tempo che il luminare Elon Musk poneva le basi per una discesa in campo nell’asset dell’intelligenza artificiale. 

Il suo rapporto con l’intelligenza artificiale in verità è cosa che parte da lontano, sono suoi infatti i primi esperimenti macchina – AI. 

Il magnate dopo i primi successi aveva abbandonato il progetto dicendosi preoccupato per il futuro e che la tecnologia era troppo pericolosa, un pericolo persino maggiore del nucleare. 

Di recente, però, c’è stato un rinnovato interesse di fronte al successo di ChatGPT ed è così che Elon Musk, posto avanti la minaccia di perdere un treno, si è rimesso in moto. 

La prima mossa dell’imprenditore è stata quella di assumere Igor Babusckin, ex dipendente e ricercatore presso l’unità DeepMind AI di Google. 

Prendere Babusckin, è stata una mossa che vista dagli occhi degli analisti mostra una nuova discesa in campo di Musk nel ramo dell’intelligenza artificiale

Questa serie di collegamenti è stata sufficiente per far partire una speculazione massiccia su AGIX di SingularityNet. 

AGIX è il token più rappresentativo nel comparto AI ed è anche quello con i risultati migliori nel tentativo di fondere la tecnologia Blockchain con quella AI. 

La speculazione è su due fronti, intanto dare per ovvio l’interesse di Elon Musk all’AI e poi che Musk sia interessato a rilevare proprio AGIX.

Un conto è la fantasia però è un conto è la realtà per cui se pur si vuole speculare bisogna farlo con attenzione. 

Le performance della crypto SingularityNET (AGIX) 

È da settimane che AGIX di SingularityNET passa da un rialzo ad un altro e questo incoraggia gli investitori. 

Sin dai primi giorni del 2023, AGIX cresce senza sosta registrando anche oggi un balzo in avanti del 10%.

L’interesse intorno all’intelligenza artificiale spopola e con esso, l’interesse per AGIX. 

Il movimento rialzista del token seppure con uno stop nella prima settimana di febbraio dove aveva lateralizzato è ripreso con forza ultimamente. 

L’analisi tecnica attuale vede AGIX in una spirale rialzista anche per il prossimo futuro. 

Nata per generare, scambiare e guadagnare da servizi relativi all’intelligenza artificiale, SingularityNET ha scalato la classifica della capitalizzazione.

Ad oggi la società ricopre 84a posizione nella capitalizzazione di mercato dando prova di saper aumentare di otto volte il proprio valore dal primo gennaio ad oggi. 

I dati on-chain mostrano come SingularityNET (AGIX) sia tra i primi 10 token frutto di interesse da parte delle maggiori balene di Ethereum

L’interesse delle balene alle società crypto legate all’AI è il segnale che il trend è lungi dal trovare la parola fine. 

Se analizziamo il prezzo di AGIX sul grafico notiamo che questo nelle scorse settimane ha fatto una formazione a triangolo che probabilmente porterà a un rally sulla crypto AI

Secondo Faibik, la crypto sta per andare incontro a un pattern rialzista e vede un nesso tra il ritracciamento del mercato crypto e le prospettive di SingularityNET.

Se non consideriamo The Graph (GRT), SingularityNET è il Token di riferimento per l’intelligenza artificiale. 

Bitcoin nel frattempo inizia la settimana con una crescita del 2,22% portandosi a 22358,30 Euro. 

Il combinato disposto tra la crescita di Bitcoin e l’interesse intorno l’AI non possono che essere notizie positive per AGIX. 

Il token va al traino di queste notizie e in attesa di una mossa concreta da parte di Musk si gode il momento positivo per la felicità dei propri investitori. 

George Michael Belardinelli
George Michael Belardinelli
Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS