HomeCriptovaluteTonstarter, la piattaforma di raccolta fondi di TON, chiude un seed round...

Tonstarter, la piattaforma di raccolta fondi di TON, chiude un seed round da 1,5 milioni di dollari

Tonstarter ha chiuso un seed round di 1,5 milioni di dollari, segnando un importante traguardo per la crypto Toncoin (TON). 

La TON Foundation è un’associazione no-profit di sviluppatori e appassionati che esiste per far progredire TON, una tecnologia rivoluzionaria che unisce tutte le blockchain e l’Internet Web2 in un’unica rete aperta. 

Tonstarter è la principale piattaforma di raccolta fondi su TON e sosterrà un’ampia gamma di progetti in tutto l’ecosistema TON, tra cui la finanza decentralizzata (DeFi), gli scambi decentralizzati (DEX), i portafogli non custodiali, i protocolli di prestito e di indebitamento, il gioco e il metaverso.

Tonstarter: la piattaforma di raccolta fondi della crypto TON

I finanziamenti per Tonstarter provengono da Kingsway Capital, una società di gestione degli investimenti, Gate.io, l’exchange di criptovalute, e DWF Labs, una filiale di Digital Wave Finance (DWF), una delle entità di trading di criptovalute ad alta frequenza in più rapida crescita al mondo. 

Tonstarter è incubata da First Stage Labs, un venture builder dell’ecosistema TON. 

Tra i consulenti della piattaforma figurano Tal Kol, ambasciatore di TON e fondatore di Orbs, un’infrastruttura blockchain aperta, decentralizzata e pubblica eseguita da una rete sicura di validatori senza permesso che utilizzano il consenso Proof-of-Stake (PoS), e Justin Hyun, responsabile dell’incubazione presso la Fondazione TON.

Tonstarter Launchpad, una piattaforma che consente ai progetti di raccogliere capitali e costruire una comunità, ha già condotto un’offerta iniziale DEX (IDO) e lanci aerei con oltre 50.000 membri della comunità. 

Megaton Finance, un DEX basato su AMM sulla mainnet di TON che offre varie opportunità di generazione di reddito come swap e yield farming, oltre a un dashboard, ha utilizzato la piattaforma per lanciare un programma di incentivi per la comunità che conta già 17.000 partecipanti.

L’ecosistema TON è nato per potenziare i miliardi di utenti di Telegram con il vero Web3. I progetti incubati da Tonstarter avranno accesso all’app di Telegram, aprendo la base di 700 milioni di utenti del social network.

Secondo Alex Plotvinov, fondatore di Tonstarter, la prospettiva che la base di utenti di Telegram abbia accesso a servizi Web3 come i portafogli e i DEX crea un enorme potenziale per i progetti incubati da Tonstarter:

“Immaginate, anche se solo il 5% degli utenti di Telegram iniziasse a effettuare pagamenti ad altri utenti o a giocare a giochi Web3. Si tratta già di 35 milioni di utenti attivi mensili, più di qualsiasi altra blockchain. Per questo motivo intendiamo consentire ai membri della comunità di Tonstarter di connettersi al bot di Telegram”.

L’obiettivo di Tonstarter è quello di effettuare investimenti in progetti blockchain che siano trasparenti, snelli e su scala. 

La piattaforma alimenterà e sosterrà progetti straordinari nell’ecosistema TON, offrendo competenze e una rete e mettendo in contatto i costruttori con investitori e consulenti di rilievo. 

Tonstarter è una parte vitale dell’ecosistema TON e il suo successo sarà determinante per guidare l’adozione dei servizi Web3 tra la vasta base di utenti di Telegram.

Progetti e obiettivi dell’ecosistema TON

L’ecosistema TON è progettato per essere una tecnologia rivoluzionaria che unisce tutte le blockchain e l’Internet Web2 in un’unica rete aperta. 

L’idea alla base di TON è quella di creare un sistema decentralizzato veloce, sicuro e facile da usare, che consenta a chiunque di creare e interagire con applicazioni decentralizzate (dApp) e contratti intelligenti su un’unica piattaforma. 

TON è costruito sulla base dell’app di messaggistica Telegram, che conta oltre 700 milioni di utenti in tutto il mondo. 

Ciò significa che TON ha il potenziale per diventare la piattaforma di riferimento per le applicazioni decentralizzate, in quanto offre una base di utenti enorme che ha già familiarità con l’app Telegram.

TON è composto da diversi componenti chiave, tra cui la blockchain TON, la TON Virtual Machine (TVM) e una suite di applicazioni decentralizzate (dApp) e protocolli. 

Insieme, questi componenti forniscono una potente piattaforma per la costruzione e l’implementazione di applicazioni decentralizzate, che vanno dalle piattaforme di finanza decentralizzata (DeFi) e portafogli non custodiali al gioco e al metaverso.

Il cuore di The Open Network è la blockchain, progettata per essere altamente scalabile e in grado di elaborare milioni di transazioni al secondo. 

La blockchain TON si basa su un meccanismo di consenso unico chiamato Proof-of-Stake (PoS), che è più efficiente dal punto di vista energetico e sicuro rispetto ai tradizionali meccanismi Proof-of-Work (PoW) utilizzati da altre blockchain

La TON Virtual Machine (TVM) è un potente motore di esecuzione che consente agli sviluppatori di scrivere contratti intelligenti in diversi linguaggi di programmazione, tra cui Solidity, C++ e Python. 

La TVM è progettata per essere altamente efficiente, consentendo un’esecuzione rapida e sicura dei contratti intelligenti sulla blockchain TON. Oltre alla blockchain TON e al TVM, l’universo di TON comprende anche una suite di applicazioni e protocolli decentralizzati. 

Tra questi, gli scambi decentralizzati (DEX), i portafogli non custodial, i protocolli di prestito e di prestito, il gioco e il metaverso e altro ancora.

Un’altra applicazione promettente nell’ecosistema TON è Megaton Finance, un DEX basato su AMM sulla mainnet di TON che offre varie opportunità di generazione di reddito come swap e yield farming. 

Megaton Finance ha già lanciato un programma di incentivi per la comunità con oltre 17.000 partecipanti, dimostrando il potenziale di TON di attrarre una base di utenti ampia e impegnata.

The Open Network è ancora nelle sue fasi iniziali, ma il potenziale di questa tecnologia per rivoluzionare il mondo della blockchain e delle applicazioni decentralizzate è evidente. 

Con la sua blockchain altamente scalabile ed efficiente dal punto di vista energetico, il potente TVM e la suite di applicazioni e protocolli decentralizzati, TON è pronta a diventare una piattaforma leader per la costruzione e la distribuzione di applicazioni decentralizzate negli anni a venire.

Con la crescita e l’evoluzione dell’ecosistema TON, sarà emozionante vedere come gli sviluppatori e gli imprenditori sfrutteranno questa potente tecnologia per costruire nuove e innovative applicazioni decentralizzate che potranno trasformare il modo in cui viviamo, lavoriamo e interagiamo nell’era digitale.

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS