HomeTradingCardano (ADA), Monero (XMR), Ren (REN): le ultime crypto news e uno...

Cardano (ADA), Monero (XMR), Ren (REN): le ultime crypto news e uno sguardo ai prezzi

Crypto news importanti nel comparto blockchain per quel che riguarda Cardano (ADA), Monero (XMR) e Ren (REN). Di seguito tutti i dettagli. 

Focus sulle crypto Cardano (ADA), Monero (XMR) e Ren (REN)

Ricordiamo che ADA è la criptovaluta nativa della blockchain Cardano. Questa moneta Cardano può essere utilizzata per transazioni in rete e può essere tenuta anche come forma di investimento.

Monero (XMR), invece, spesso abbreviato in XMR, è una criptovaluta che cerca di mantenere le transazioni finanziarie private e anonime. Monero (XMR) utilizza una crittografia all’avanguardia per mascherare sia i mittenti che i destinatari delle transazioni.

Ren (REN), infine, è un token Ethereum che alimenta il protocollo aperto di Ren per il trasferimento di criptovalute tra blockchain. Ren mira a portare risorse conosciute, come Bitcoin e Zcash, su blockchain quali Ethereum, consentendo a tali risorse di partecipare a un ecosistema finanziario decentralizzato con più blockchain.

Cardano: il prezzo della crypto performerà meglio di Monero e Rem? 

Dato che Bitcoin ha raggiunto il 30% nell’ultima settimana, anche molti altcoin sono aumentati e hanno ottenuto guadagni crescenti. Tuttavia, altri altcoin come Cardano erano ancora timidi nei rispettivi trend rialzisti. 

Cardano, allo stato attuale, si aggira ancora intorno a un prezzo di $0,35, nonostante il Bitcoin sia passato da 19K a 28K. Dunque, viene da chiedersi se il prezzo di ADA salirà più in alto e se raggiungerà $1, per poi triplicare. 

Ad ogni modo, mentre il mercato delle criptovalute è aumentato in media del 20% nell’ultima settimana, ADA è aumentato solo del 10%. Un fattore alquanto singolare, dato che Cardano è solitamente il top performer quando il mercato delle criptovalute è rialzista. 

Tuttavia, i prezzi sono aumentati solo da circa $0,32 per raggiungere il prezzo attuale di $0,35. In effetti, ADA oggi si sta avvicinando a una resistenza molto forte. Se Cardano riesce a rompere la resistenza di $0,35 e il mercato delle criptovalute continua ad essere rialzista, possiamo aspettarci che Cardano torni al suo trend rialzista.

grafico prezzo cardano

In effetti, si può prevedere non solo una tendenza al rialzo, ma che sia anche molto forte. Bitcoin dovrebbe essere in grado di superare il prezzo di $30.000 e Ethereum la sua resistenza di $2.000. In tal caso, Cardano dovrebbe essere in grado di esplodere e raggiungere $0,40-$0,45 come primo passo.

Ultime news su Monero: il tribunale sudafricano respinge l’appello di estradizione dell’ex dev

L’ex Dev di Monero, Riccardo Spagni, che è stato estradato dagli Stati Uniti in Sud Africa nel luglio dello scorso anno, ha ricevuto un diniego per il suo appello per dichiarare illegale la sua estradizione.

Secondo i rapporti locali dal Sudafrica, la Corte Suprema del Paese ha stabilito che Spagni non era in grado di fornire motivi sufficienti per la sua richiesta di invalidare il processo di estradizione. 

In precedenza, i legali di Spagni si erano opposti all’estradizione, lasciando l’ex lead developer di Monero in una condizione di “preclusione”, il che significa che attraverso il procedimento giudiziario ha accettato di rinunciare volontariamente al proprio diritto di impugnare il processo in proprio, posto che gli è stata messa a disposizione una consulenza legale.

Poco prima dell’estradizione, Spagni ha intentato causa alla SCA (Corte Suprema d’Appello). La causa, inizialmente archiviata, ha dichiarato una contestazione del processo dell’Alta Corte del Capo Occidentale nella gestione dell’udienza di estradizione. 

La contestazione era principalmente incentrata sull’argomento secondo cui il direttore del pubblico ministero non avrebbe dovuto presentare la richiesta di estradizione in primo luogo.

Tuttavia, le autorità sudafricane hanno dichiarato discutibile la sua argomentazione. 

Inoltre, i rapporti hanno anche indicato che il processo di Spagni continuerà presso il tribunale regionale del magistrato di Città del Capo. 

Monero, come altre crypto, ha attirato l’attenzione dei regolatori a causa del suo potenziale utilizzo in attività illecite, evasione fiscale e riciclaggio di denaro. 

Tuttavia, non esiste una politica o un quadro internazionale specifico volto esclusivamente a regolamentare progetti come Monero. 

In alcuni Paesi, Monero e altri progetti crittografici incentrati sulla privacy sono stati oggetto di regolamenti più severi, o sono stati rimossi dagli exchange a causa delle loro caratteristiche di privacy, che rendono le transazioni difficili da tracciare.

REN si separa dal mercato, cosa è successo? 

Recentemente, gli indirizzi che contenevano da migliaia a milioni di REN sono stati determinanti nell’aumento del prezzo simbolico. Mentre la crescita della rete è diminuita, il sentiment degli investitori è rimasto alto.

Inoltre, poiché molte criptovalute hanno continuato a consolidarsi, Ren (REN) ha guadagnato in modo massiccio. Circa tre settimane fa, infatti, CoinMarketCap ha mostrato che il prezzo di REN era aumentato del 25,93% in 24 ore. Come si legge: 

“Ren si è disaccoppiato dai mercati per la seconda volta questa settimana (un massimo di 24 ore di +20%) e sembra esserci una correlazione con gli indirizzi di squalo dell’asset che detengono da 10.000 a 1 milione di $REN. Solo nell’ultimo giorno, hanno aumentato collettivamente le loro borse del 4,73%.” 

A seguito dell’aumento dei prezzi, anche il volume degli scambi di REN è aumentato. Di solito, REN fatica a ottenere un volume giornaliero di centinaia di migliaia. Tuttavia, i dati nelle ultime settimane pongono il volume degli scambi a 24 ore a oltre $200 milioni.

Il volume riflette il tasso di partecipazione degli investitori al mercato. Quindi, l’aumento significa che i trader erano fiduciosi della tendenza del REN e stavano saltando sull’aumento dei prezzi. Tuttavia, c’è stato un aspetto negativo nell’ecosistema Ren, che non è riuscito a seguire la direzione del prezzo e del volume.

Come sappiamo, la crescita di una rete rivela il numero di nuovi indirizzi creati quotidianamente su di essa. 

Per quanto riguarda Ren, la discesa della metrica ha implicato che la maggior parte degli investitori coinvolti nel trading di REN erano detentori a breve e lungo termine.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS