HomeSponsoredCome utilizzare una strategia di arbitraggio di crypto automatizzata per garantire il...

Come utilizzare una strategia di arbitraggio di crypto automatizzata per garantire il 150% di APY

SPONSORED POST*

Il recente fallimento della Silicon Valley Bank (SVB), che serviva principalmente l’industria tecnologica e le società di venture capital, è il secondo più grande fallimento bancario della storia americana. L’aumento vertiginoso dei tassi di interesse è stato un fattore determinante, così come lo è stato per Silvergate Bank, un prestatore di credito leader nel settore crypto, anch’esso al servizio del settore tecnologico, che ha appena annunciato la sua liquidazione. 

In entrambi i casi, la catastrofica cattiva gestione del rischio e le condizioni economiche post-Covid, che hanno portato a corse agli sportelli in un momento in cui anche molte attività non monetarie sono state colpite duramente dai mercati, hanno avuto un forte impatto.

Quest’ultimo disastro finanziario ha reso comprensibilmente cauti coloro che hanno capitali da investire. Nel mercato attuale, gli investitori si orienteranno verso un fornitore di servizi finanziari in grado di fungere da custode responsabile e di offrire gli stessi profitti passivi, consistenti e affidabili, mese dopo mese, anche in caso di crollo del mercato. 

Il modo migliore per farlo è l’arbitraggio di crypto. 

Come l’arbitraggio garantisce un profitto prestabilito?

L’arbitraggio di crypto guadagna dai brevi casi in cui un asset digitale è disponibile a prezzi diversi nello stesso momento. Queste temporanee disparità di prezzo si verificano continuamente a causa delle differenze nei volumi di scambio e nei livelli di liquidità tra gli exchange più grandi e quelli più piccoli.

La frequenza e la consistenza delle disparità di prezzo e il fatto che esse emergano con la stessa regolarità, indipendentemente dalla direzione in cui si muove il mercato, fanno sì che le piattaforme di arbitraggio automatizzate possano generare un profitto costante che può essere calcolato in anticipo, a seconda dell’entità dell’investimento e del tempo di permanenza dei fondi in un conto di arbitraggio.

Il funzionamento è il seguente: L’algoritmo automatizzato è in grado di reagire a centinaia di opportunità di arbitraggio simultaneamente, 24 ore su 24, in modo fulmineo. Integrato con più exchange, monitora tutti gli asset digitali offerti contemporaneamente e, non appena identifica una differenza di prezzo, acquista l’asset sull’exchange con il prezzo offerto più basso e poi lo vende istantaneamente sull’exchange con il prezzo più alto per ottenere un profitto. 

arbismart

Perché l’arbitraggio è l’opzione più sicura per gli investitori

Sia la Silicon Valley Bank che la Silvergate Bank sono crollate per ragioni diverse, ma ciò che le accomuna è la loro vulnerabilità all’instabilità economica e finanziaria globale. 

Al contrario, l’arbitraggio di crypto è un’ottima copertura contro una flessione, perché sia che il mercato sia rialzista o ribassista, i profitti rimangono stabili. Pertanto, il rischio è minimo, poiché un crollo improvviso del mercato non spazzerà via il vostro capitale.   

arbismart

I vostri fondi lavorano duramente fin dal primo giorno, quindi non dovrete aspettare anni per vedere un profitto. Al contrario, potete collocare il vostro denaro in un piano di investimento con arbitraggio di crypto e generare un rendimento immediato, fin dal primo giorno. I profitti sono prevedibili e consistenti, spesso superiori al 100% all’anno.

Cosa conta di più

In un panorama così competitivo ci sono diverse piattaforme di arbitraggio di crypto tra cui scegliere, ma la priorità assoluta è una piattaforma di arbitraggio che funga da custode affidabile dei vostri beni, gestendoli in modo abile e responsabile. 

Probabilmente il fornitore di servizi più noto e rispettabile in questo settore è ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio automatizzata fondata nel 2019. 

Krypto-monitor, il fornitore tedesco di notizie e analisi, ha citato ArbiSmart come leader nell’offensiva di sicurezza e nella spinta a ripristinare la fiducia nelle crypto all’indomani del crollo di FTX. ArbiSmart è un fornitore di servizi finanziari non a leva, autorizzato e registrato nell’UE, con un record di generazione di profitti costanti, nessuna storia di violazioni della sicurezza, registri aziendali e contabili dettagliati e il rispetto degli standard normativi più severi, con i fondi degli utenti detenuti separatamente da quelli dell’azienda.

arbismart

ArbiSmart supporta 29 diverse valute FIAT e criptovalute, fornendo piani di investimento per un’ampia varietà di periodi di tempo che vanno da un mese a cinque anni. La piattaforma genera profitti passivi costanti fino al 147% all’anno. L’importo esatto guadagnato dal piano di investimento in arbitraggio può essere calcolato in anticipo e dipende dalla valuta del piano, dalla durata del contratto e dal livello del conto.

ArbiSmart è uno dei tanti fornitori di arbitraggio in un settore altamente competitivo. Qualunque sia la piattaforma di arbitraggio preferita, questa forma di investimento sempre più popolare comporta un rischio prossimo allo zero e garantisce profitti passivi generosi e consistenti, di gran lunga superiori a quelli offerti da qualsiasi banca, sia che il mercato sia in ribasso che in rialzo. 

Per garantire la sicurezza e la crescita costante del vostro capitale, aprite subito un conto di arbitraggio!

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS