HomeCriptovaluteCrypto news per la moneta Shiba Inu: tra slanci rialzisti, resistenze significative...

Crypto news per la moneta Shiba Inu: tra slanci rialzisti, resistenze significative e altro ancora

Ultime crypto news per la moneta Shiba Inu: tra significativi guadagni di prezzo e livelli di resistenza difficili da superare. 

Cosa sta succedendo e cosa probabilmente succederà alla famosa memecoin? 

Di seguito tutti i dettagli. 

La crypto Shiba Inu registra un significativo aumento del prezzo: cosa sta succedendo alla moneta? 

La crypto Shiba Inu (SHIB) ha registrato significativi guadagni di prezzo di recente, ma perché? Cosa sta succedendo alla moneta? Nello specifico, l’aumento registrato per SHIB è dello 0,74% nelle ultime 24 ore.

Vediamo che questo recente aumento del prezzo può essere attribuito a vari sviluppi che si sono verificati all’interno della rete Shiba Inu, come lo sviluppo dello Shibarium

Infatti, di recente quest’ultimo ha stretto una partnership con NOWPayments, per migliorare i pagamenti in crypto all’interno della stessa. 

Come anticipato, nelle ultime 24 ore il token SHIB ha scambiato al rialzo, con un aumento dello 0,74% ed è attualmente scambiato a $0,00000992. Inoltre, anche il volume degli scambi è aumentato, nello specifico del 7,47% e attualmente si aggira intorno ai $105,142,838. 

Anche la capitalizzazione di mercato ha registrato un aumento dello 0,65% a $5,846,691,511. Inoltre, l’attuale livello di supporto del token SHIB è di $0,000009839, mentre il suo livello di resistenza è di $0,00001018. 

Ne consegue che il dominio di mercato di Shiba Inu è attualmente allo 0,49%. In particolare, il sentimento rialzista nel mercato di Shiba Inu è indicato dal movimento della Moving Average Convergence Divergence (MACD), che si sta muovendo al di sopra della sua linea di segnale. 

grafico prezzo crypto moneta shiba inu
Grafico del prezzo di Shiba Inu (SHIB/USDT)

Non solo, pare che il sentimento rialzista sia ulteriormente proiettato a continuare nel prossimo futuro, come indicato dalla formazione dell’istogramma della traiettoria nelle ore a venire.

Tuttavia, le letture del Relative Strength Index (RSI) avvertono investitori e trader che si sta muovendo verso sud, suggerendo che presto potrebbe verificarsi un’inversione di prezzo nel mercato. 

Dunque, un sentimento ribassista potrebbe presto verificarsi nel mercato nelle ore a venire, come indicato dall’indicatore SAR parabolico, che ha punti allineati sotto il modello a candela, indicando un sentimento ribassista nel mercato SHIB nelle ore a venire

Shiba Inu riuscirà a superare il suo attuale livello di resistenza? 

La crypto Shiba Inu (SHIB) ha recentemente raggiunto un livello di resistenza significativo che impedisce al prezzo del token di aumentare ulteriormente.

Vediamo che circa 260 trilioni di token sono distribuiti nella fascia di prezzo da $0,00001 a $0,000014, rendendo difficile per l’asset superare questa barriera senza afflussi sostanziali.

È interessante notare che un gruppo chiave di investitori che potrebbe potenzialmente far salire il prezzo del token, nello specifico piccoli investitori al dettaglio con un’elevata tolleranza al rischio, attualmente non considerano Shiba Inu come un meme token e si stanno invece concentrando su altcoin a piccola capitalizzazione.

Questa mancanza di interesse da parte degli investitori al dettaglio potrebbe essere una conseguenza della maggiore popolarità e capitalizzazione di mercato di Shiba Inu. 

Infatti, poiché il token è cresciuto di valore e ha guadagnato l’attenzione del mainstream, potrebbe non essere più considerato un investimento di nicchia o ad alto rischio da parte degli stessi. 

I quali, invece, potrebbero essere alla ricerca di altcoin meno conosciuti con il potenziale per una crescita esplosiva, nella speranza di scoprire la prossima grande novità nel mercato delle criptovalute.

Ricordiamo che l’attuale livello di resistenza affrontato da Shiba Inu evidenzia le sfide che i token meme possono incontrare mentre tentano di affermarsi in un mercato di criptovalute altamente competitivo

Non a caso, senza il supporto di piccoli investitori e altri investitori alla ricerca del rischio, potrebbe essere difficile per Shiba Inu superare l’attuale barriera di prezzo e ottenere un’ulteriore crescita.

grafico prezzo 1d shib
Grafico giornaliero del prezzo di Shiba Inu (SHIB/USDT)

Il sospetto burning di due miliardi di token SHIB

La massiccia e recente combustione di token di Shiba Inu è estremamente sospetta in quanto è impossibile identificare il portafoglio da cui è avvenuta la transazione. 

Nello specifico, il portafoglio in questione ha solo due transazioni che coinvolgono token Shiba Inu. 

La prima transazione ha comportato la ricezione di due miliardi di token SHIB da Uniswap V3, un popolare exchange decentralizzato. 

Successivamente, il portafoglio ha trasferito l’intero due miliardi di SHIB a un indirizzo senza uscita, rimuovendo di fatto i token dalla circolazione. 

Il fatto è che nessuna precedente attività correlata a Shiba Inu è stata osservata da questo portafoglio, il che ha attirato l’attenzione sulla natura insolita del token burn, pratica comune nel settore delle criptovalute, spesso implementata come meccanismo deflazionistico per ridurre l’offerta totale di token in circolazione. 

Dunque, l’improvvisa e significativa combustione di due miliardi di token SHIB senza alcuna attività o avviso precedente solleva interrogativi sul fatto che si tratti di una mossa intenzionale da parte del proprietario del portafoglio per manipolare il prezzo del token.

Inoltre, la natura sospetta del token burn potrebbe anche attirare l’attenzione delle autorità di regolamentazione, portando potenzialmente a un maggiore controllo e supervisione del progetto Shiba Inu. Ciò potrebbe in definitiva avere un impatto negativo sulla performance di mercato del token e sulla reputazione generale all’interno del settore delle criptovalute.

burning shib tx
Transazione burning di SHIB
Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS