HomeTradingCom’è l’andamento di Bitcoin ed Ethereum oggi? Tra segnali di mercato rialzista...

Com’è l’andamento di Bitcoin ed Ethereum oggi? Tra segnali di mercato rialzista e previsioni

Qual’è il sentiment del mercato crypto oggi e com’è l’andamento delle crypto più prestigiose, Bitcoin ed Ethereum

Di seguito tutti i dettagli in merito. 

Andamento Bitcoin ed Ethereum oggi: mercato rialzista? 

In base agli ultimi dati, vediamo che una metrica on-chain sta lanciando segnali di mercato rialzista nonostante i prezzi di Bitcoin siano in calo al momento. In particolare, l’indicatore on-chain RHODL si trova in una posizione simile a quella dell’inizio degli ultimi due principali mercati rialzisti di Bitcoin.

Inoltre, l’indicatore, creato da Philip Swift nel 2020, utilizza un rapporto di Realized Value HODL Waves. Ieri, Swift ha affermato che quando ha creato l’indicatore, una cosa che l’aveva colpito era stato il modo in cui aveva mostrato la formazione di una nuova corsa al rialzo. 

L’analista ha aggiunto che questo è stato il momento in cui il valore del rapporto delle monete più recenti ha iniziato ad aumentare. Infine, Swift ha dichiarato: 

“Questo è dove siamo in questo momento. Non fatevi prendere dal panico per i piccoli ribassi dei prezzi. Riduci lo zoom.” 

grafico metriche bitcoin
Grafico metriche Bitcoin (BTC)

Per quanto riguarda l’andamento di Ethereum, invece, vediamo che il suo prezzo è in aumento dall’inizio del 2023. L’asset digitale è attualmente scambiato a $1,813.68, un aumento del 51% rispetto al suo prezzo all’inizio dell’anno. 

Tuttavia, ci si chiede se con il mercato ribassista dietro l’angolo ETH riuscirà a superare la soglia dei 4000 dollari. Ricordiamo che $4000 viene utilizzato come riferimento perché Ethereum è stato in grado di raggiungere tali altezze nell’ultima corsa al rialzo.

In effetti, la criptovaluta ha raggiunto un prezzo massimo storico di $4,891,70 nel novembre 2021. Tuttavia, meno di un anno dopo, Ethereum è stata duramente colpita dall’inverno delle criptovalute. 

Ad ogni modo, dato che dall’inizio del 2023 il prezzo di ETH è in netta ripresa, gli esperti ritengono che quando il mercato si riprenderà completamente, Ethereum raggiungerà la soglia dei $4000 e continuerà persino a battere il suo precedente ATH.

Focus sul prezzo di Bitcoin (BTC): tornerà a $24,000? 

Per quanto riguarda l’andamento e il prezzo di Bitcoin, vediamo che a fine febbraio è emerso dalla zona di accumulazione, il che potrebbe segnalare la nascita di una nuova zona di speculazione.

Inoltre, negli ultimi mesi Bitcoin ha attraversato diversi indicatori on-chain a lungo termine ed è rimasto al di sopra di essi. Nello specifico, ha superato la media mobile a 200 settimane a metà marzo ed è ancora al di sopra di essa, suggerendo un cambiamento di tendenza a lungo termine. 

Il 200wma è attualmente a $25,818, secondo i dati di Woo Charts. Inoltre, il prezzo realizzato di Bitcoin è di soli $19,914. Questo è il valore di tutti i BTC in circolazione al prezzo che hanno mosso l’ultima volta.

Tuttavia, il sentimento del mercato Bitcoin è attualmente neutrale, mentre la correzione crittografica continua. L’indice di paura e avidità di BTC è sceso a 50, mentre i tori e gli orsi combattono per la supremazia. 

Lo stesso indice, però, ha raggiunto un massimo locale di 69 il mese scorso quando BTC ha superato i $30,000 per la prima volta in quasi un anno. Dunque, i prezzi di BTC si stanno attualmente consolidando intorno alla fascia di $27,000. 

Ciò significa che la crypto per eccellenza non si è mossa molto dal fine settimana, ma ha perso il 5,3% nelle ultime due settimane. Inoltre, l’asset ha perso il 12% dal suo massimo nel 2023 a metà aprile. Gli analisti hanno suggerito che potrebbe tornare a $24,000 durante questa correzione, poiché la pressione all’acquisto sembra essere evaporata.

grafico prezzo bitcoin
Grafico del prezzo di Bitcoin

Andamento Ethereum oggi: Coinbase sospende i premi di staking ETH

L’exchange crypto Coinbase ha temporaneamente sospeso il pagamento dei premi per il suo servizio di staking ETH a causa di una complicazione tecnica, aggiungendo che ci vorranno tre giorni per risolvere il problema.

Tuttavia, l’exchange ha assicurato agli utenti che sta ancora accumulando i premi e stabilirà il loro pagamento una volta risolto il problema, che è previsto nelle prossime 48-72 ore.

Coinbase staking
Annuncio dell’exchange Coinbase

Come sappiamo lo staking di Ethereum è molto richiesto e conosciuto, dato che Coinbase, e non solo, consente agli utenti di depositare i propri ETH e guadagnare premi di staking, il cui tasso è attualmente del 6%. 

Il vantaggio del servizio di staking di Ethereum di Coinbase, che ha portato alla sua crescente popolarità, è il fatto che non richiede un minimo di 32 ETH per iniziare lo staking.

Vale anche la pena notare che l’interruzione del servizio di staking non ha nulla a che fare con le azioni della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti contro lo staking di ETH, al contrario di quanto accaduto a Kraken. 

In ogni caso, la scorsa settimana i premi ETH sono rimasti bloccati su Coinabse perché i suoi sistemi non supportavano gli indirizzi ETH di validatori esterni. La comunità crittografica si è rivolta ai canali dei social media per chiarimenti in merito, con un gran numero di prelievi bloccati in coda.

Coinabse ha anche introdotto l’utility token Coinbase Wrapped Staked ETH (cbETH), che è una rappresentazione 1:1 dell’ETH in stake. Questo token consente ai titolari di utilizzarlo come garanzia nel mercato DeFi.

Infine, vediamo che Coinbase sta anche assistendo a un aumento degli afflussi di ETH a seguito dell’aumento dei premi per lo staking. Ciò è dovuto principalmente alle monete meme che prendono il controllo della rete Ethereum, come PEPE, che ha intasato la rete e sta facendo salire le tariffe del gas.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS