HomeCriptovaluteEsplorazione dei più recenti token BRC-20 su Bitcoin: funzionalità e impatto sulla...

Esplorazione dei più recenti token BRC-20 su Bitcoin: funzionalità e impatto sulla blockchain

La crescita delle memecoin sulla blockchain di Ethereum è una tendenza in atto fin dal lancio di Dogecoin nel dicembre 2013. 

Oggi, anche la blockchain di Bitcoin sta vivendo un fenomeno analogo, grazie all’introduzione dello standard dei token BRC-20

In questa guida approfondiremo il fenomeno delle memecoin sulla blockchain di Bitcoin ed esploreremo come i token BRC-20 stiano plasmando l’ecosistema crypto.

Cos’è lo standard dei token BRC-20?

Lo standard dei token BRC-20 è un framework sulla blockchain di Bitcoin che permette ai programmatori di creare e inviare token fungibili tramite il protocollo Ordinals. È stato creato nel marzo 2023 da un analista anonimo della catena noto come Domo. 

A differenza dei token ERC-20 di Ethereum, i token BRC-20 non si basano su smart contract e richiedono un portafoglio Bitcoin per essere mintati e scambiati.

La mania delle memecoin sulla blockchain BRC-20 di Bitcoin

Negli ultimi tempi, lo standard dei token BRC-20 sulla blockchain di Bitcoin ha registrato una notevole crescita, in gran parte guidata dall’emergere di memecoin come Pepe (PEPE) e Memetic (MEME). 

Questa impennata di popolarità ha portato a un aumento significativo della capitalizzazione di mercato dei token BRC-20 in un breve lasso di tempo. In soli quattro giorni, la capitalizzazione di mercato è passata da 95 milioni di dollari a ben 279 milioni di dollari

Questa crescita esponenziale indica la crescente domanda e l’interesse per questi token all’interno della crypto community.

L’impennata della capitalizzazione di mercato è strettamente legata al numero crescente di token BRC-20 in circolazione, che attualmente supera le 13.530 unità. 

La proliferazione di questi token riflette la natura vivace e dinamica dello standard dei token BRC-20 sulla blockchain di Bitcoin. Gli investitori e gli appassionati sono desiderosi di partecipare a questo trend emergente, che ha portato alla creazione e alla circolazione di un’ampia varietà di token.

L’ascesa fulminea di memecoin come Pepe e Memetic evidenzia il potere dei fenomeni sociali e culturali nel plasmare il panorama delle criptovalute.

Queste meme coin, che spesso guadagnano popolarità grazie ai meme virali su Internet e alle comunità online, hanno attirato una notevole attenzione e significativi investimenti. 

Il loro fascino risiede nella loro natura unica e spesso umoristica, che cattura l’immaginazione degli appassionati di crypto e attrae investitori sia nuovi che esperti.

grafico prezzo pepe
Grafico a 1 mese di Pepe | Fonte: CMC

La rapida crescita dello standard dei token BRC-20 e il successo delle meme coin in questo contesto indicano la natura in evoluzione dell’ecosistema di Bitcoin. 

Man mano che più sviluppatori e utenti esplorano il potenziale dei token BRC-20, possiamo aspettarci ulteriori innovazioni e sperimentazioni in questo spazio. Tuttavia, è importante monitorare attentamente questo trend e considerare i potenziali rischi associati alle meme coin e alla loro natura volatile.

L’impatto delle memecoin BRC-20 sull’ecosistema di Bitcoin

Il recente aumento del numero di nuovi token BRC-20 basati su Bitcoin ha causato un significativo incremento della congestione sulla blockchain di Bitcoin, che funge da base per Bitcoin (BTC). 

Dal maggio 2021, quando Bitcoin ha raggiunto il suo massimo storico di circa 69.000 dollari, l’adozione dei token BRC-20 ha fatto sì che le commissioni di transazione di Bitcoin raggiungessero il livello più alto di sempre.

Si tratta dell’importo più alto mai registrato. A causa di questo scenario, anche il più importante exchange di criptovalute, Binance, è stato costretto a bloccare temporaneamente i prelievi di Bitcoin lunedì mattina.

A causa della congestione della rete di Bitcoin, gli utenti hanno cercato alternative più veloci e meno costose, come le stablecoin e la rete Lightning per gli scambi di valore basati sulla blockchain.

L’impatto delle memecoin BRC-20 sull’ecosistema di Bitcoin è stato davvero trasformativo. I notevoli guadagni di 111,25 BTC che i miner di Bitcoin hanno ottenuto dall’ecosistema BRC-20 a partire dall’8 maggio 2023, sottolineano la notevole redditività di questi token. 

Questo successo testimonia la crescente importanza dei token BRC-20, dimostrando la loro capacità di generare un valore sostanziale nel più ampio panorama delle criptovalute. 

L’adozione e il fiorente ecosistema delle memecoin BRC-20 sulla blockchain di Bitcoin le hanno posizionate come una forza di spicco che sta plasmando il futuro delle valute digitali.

Conclusione

Il token standard BRC-20 è diventato l’ultima tendenza nell’ecosistema crypto, attirando una vasta gamma di investitori e appassionati di crypto. La capitalizzazione di mercato dei token BRC-20 ha registrato un notevole aumento del 600% solo nell’ultima settimana, superando il volume delle transazioni standard di BTC sulla rete.

Mentre la mania per le memecoin è stato un fenomeno di rilievo sulla blockchain di Ethereum, l’ascesa dello standard BRC-20 ha portato una tendenza simile sulla blockchain di Bitcoin. 

Questo crescente interesse per le memecoin ha posto sfide come l’aumento delle commissioni di transazione e la congestione della rete, non solo sulla blockchain di Bitcoin ma anche su quella di Ethereum.

Per saperne di più: LE VERE MINACCE DIETRO LE MEMECOIN

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS