HomeCriptovaluteLe ultime notizie e gli aggiornamenti di prezzo delle crypto IOTA (MIOTA),...

Le ultime notizie e gli aggiornamenti di prezzo delle crypto IOTA (MIOTA), Filecoin (FIL) e Cronos (CRO)

In questo articolo approfondiamo le ultime notizie e gli aggiornamenti di prezzo di tre importanti crypto: IOTA (MIOTA), Filecoin (FIL) e Cronos (CRO). 

Queste monete hanno ottenuto un’attenzione significativa per le loro caratteristiche uniche e per il loro potenziale di sconvolgere diversi settori. 

Unisciti a noi per scoprire gli ultimi sviluppi ed esplorare l’evoluzione dei prezzi di questi asset digitali, offrendo preziosi approfondimenti sulla loro attuale posizione nel mercato delle criptovalute.

Prezzi e statistiche di mercato delle crypto IOTA (MIOTA), Filecoin (FIL) e Cronos (CRO)

Partiamo dalla prima criptovaluta IOTA, che nell’ultima settimana ha guadagnato, aumentando il suo valore dell’1,53% e portando il suo prezzo a 0,19 USD. 

Con una capitalizzazione di 519 milioni di dollari ed un volume medio nelle ultime 24 ore di 11,4 milioni di dollari. La criptovaluta presenta un’offerta al mercato di 2,8 miliardi di token MIOTA. 

Sebbene non stia passando un momento negativo, la crypto IOTA è molto lontana dal suo massimo storico di 5,69 USD. 

Spostiamo la nostra analisi sul progetto di Filecoin, la criptovaluta sebbene abbia performato in maniera molto negativa negli ultimi 30 giorni, l’ultima settimana sembra essersi ripresa perdendo solamente il 2,93% del suo valore.

Ad oggi, il prezzo del token FIL è di 4,46 USD. 

Per quanto riguarda le statistiche di mercato, Filecoin presenta una capitalizzazione di mercato di 1,9 miliardi di dollari e un volume di scambi nelle ultime 24 ore di 128,1 milioni di dollari. 

L’offerta in circolazione è di 426,5 milioni di token FIL, con un tempo di detenzione medio di 19 giorni. La criptovaluta è ancora molto popolare, si trova infatti nella posizione numero 21 per popolarità. 

Vediamo ora la crypto Cronos (CRO), che nell’ultima settimana ha perso un 6,7%, ma che negli ultimi giorni sembra in una fase di ripresa. Il prezzo odierno della criptovaluta Cronos (CRO) è di 0.0596 USD. 

Per quanto concerne invece le statistiche di mercato, la capitalizzazione di mercato del token CRO è di 1,5 miliardi di dollari, con un volume di scambio nelle ultime 24 ore di 7,2 milioni di dollari. 

In circolazione troviamo 25,26 miliardi di token CRO.

Avanziamo analizzando le ultime notizie che hanno visto coinvolte (in positivo e in negativo) le crypto citate. 

IOTA emerge come vincitrice del concorso sulle tecnologie digitali d’avanguardia, plasmando il futuro dell’IoT in un mercato da miliardi di dollari

In un mondo frenetico guidato dalle innovazioni digitali, le tecnologie emergenti sono la chiave per trasformare le industrie e rivoluzionare il nostro modo di vivere e lavorare. 

In questo panorama, IOTA, l’innovativa piattaforma basata su blockchain, si è dimostrata la vincitrice di un prestigioso concorso di tecnologie digitali, posizionandosi come pioniere nel settore dell’Internet of Things (IoT) e plasmando il futuro di un mercato da miliardi di dollari con la sua tecnologia superiore.

Il riconoscimento della tecnologia IOTA come vincitrice nel settore della blockchain non è una sorpresa, dato l’approccio innovativo della piattaforma e il potenziale che possiede per risolvere le sfide critiche nel settore IoT. 

Il concorso, noto per la sua stimata reputazione e la capacità di identificare le tecnologie più promettenti, consolida la posizione di IOTA come leader del settore.

Uno dei fattori chiave che contraddistingue IOTA è la sua architettura unica, che differisce in modo significativo dalle piattaforme blockchain tradizionali. 

La tecnologia rivoluzionaria di IOTA: un vantaggio rispetto alle crypto Filecoin e CRO?

IOTA utilizza una tecnologia rivoluzionaria chiamata “Tangle”, una struttura a grafo aciclico diretto (DAG) che elimina la necessità di minatori, rendendola altamente scalabile e priva di sensazioni. 

Questa innovazione consente microtransazioni sicure ed efficienti tra i dispositivi connessi nell’ecosistema IoT, aprendo nuove possibilità di comunicazione senza soluzione di continuità tra macchine.

Anche l’iniziativa dell’UE Digital Product Passport (DPP) ha riconosciuto il potenziale della tecnologia IOTA e si è impegnata attivamente nella stesura delle specifiche per la sua integrazione. 

L’iniziativa DPP mira a stabilire un quadro standardizzato per i passaporti digitali dei prodotti, fornendo ai consumatori trasparenza e fiducia nei prodotti che acquistano. 

Sfruttando la tecnologia di IOTA, l’iniziativa DPP può garantire registrazioni immutabili e a prova di manomissione delle informazioni sui prodotti, facilitando la tracciabilità della catena di approvvigionamento e aumentando la fiducia dei consumatori.

I vantaggi della tecnologia IOTA vanno oltre le sue capacità tecniche. Le caratteristiche uniche della piattaforma, come il design leggero, l’efficienza energetica e la capacità di effettuare transazioni offline, la rendono una soluzione ideale per l’ecosistema IoT. 

Con la crescente interconnessione di miliardi di dispositivi, la necessità di un’infrastruttura sicura e scalabile diventa fondamentale. La tecnologia IOTA affronta queste sfide, favorendo la crescita e l’adozione diffusa di applicazioni IoT in tutti i settori.

Con la recente vittoria nel concorso sulle tecnologie digitali e la collaborazione con l’iniziativa DPP dell’UE, IOTA è emersa come un attore formidabile nel mercato IoT in rapida evoluzione.

Di conseguenza, la piattaforma ha ottenuto un’attenzione significativa da parte dei leader del settore, degli investitori e degli appassionati di tecnologia di tutto il mondo. I riconoscimenti e i premi testimoniano la visione di IOTA, il suo impegno per l’innovazione e la sua capacità di creare soluzioni dirompenti che ridefiniscono i confini della tecnologia.

In prospettiva, l’attenzione di IOTA rimane concentrata sull’ulteriore miglioramento della sua tecnologia, l’espansione del suo ecosistema e sulla promozione di collaborazioni con partner industriali. 

Il successo della piattaforma nella competizione l’ha spinta in prima linea nella rivoluzione dell’IoT, dove ha il potenziale per rimodellare le industrie, guidare la crescita economica e migliorare la vita delle persone in tutto il mondo.

Filecoin e SETI uniti in un progetto innovativo: un segno nello spazio decodifica i messaggi extraterrestri

Filecoin, la rete di archiviazione decentralizzata, ha recentemente fatto un annuncio rivoluzionario che ha suscitato grande entusiasmo nella comunità scientifica e nel mondo delle criptovalute

In collaborazione con Daniela de Paulis, artista e ricercatrice, e con un gruppo di esperti del Search for Extraterrestrial Intelligence (SETI) Institute, Filecoin si sta imbarcando in un progetto straordinario noto come “A Sign in Space”.

Questo progetto mira a decodificare i messaggi extraterrestri e potenzialmente a fare scoperte rivoluzionarie sulla vita oltre la Terra.

Il progetto combina la solida piattaforma di archiviazione basata su blockchain di Filecoin con l’esperienza dei ricercatori del SETI, che da tempo cercano segni di vita intelligente nell’universo.

Sfruttando l’enorme capacità di archiviazione e l’architettura distribuita di Filecoin, il progetto mira a raccogliere e analizzare grandi quantità di dati, compresi i segnali radio e altre comunicazioni interstellari.

Daniela de Paulis, nota per il suo lavoro pionieristico nel campo dell’arte e del SETI, guiderà l’aspetto artistico del progetto. In passato ha collaborato con i ricercatori del SETI per inviare e ricevere messaggi da e verso la Luna utilizzando la tecnica chiamata “rimbalzo visivo lunare”. 

Il suo coinvolgimento in “A Sign in Space” apporta una prospettiva artistica unica all’esplorazione della comunicazione extraterrestre.

La collaborazione tra Filecoin e SETI è molto promettente per la comunità scientifica e per l’umanità intera.

La potenziale scoperta di messaggi extraterrestri o di segni di vita intelligente rivoluzionerebbe senza dubbio la nostra comprensione dell’universo e del nostro posto in esso. 

Il progetto mira a unire gli sforzi di ricercatori, scienziati e appassionati di tecnologia di tutto il mondo, promuovendo una ricerca collettiva di conoscenza e scoperta.

All’annuncio del progetto “A Sign in Space”, il prezzo di Filecoin ha subito un’impennata di circa l’1,59%. Questo aumento di valore indica che il mercato ha riconosciuto l’importanza e il potenziale impatto di questa collaborazione. 

Gli investitori e gli appassionati di criptovalute vedono nella partnership tra Filecoin e SETI uno sviluppo entusiasmante che potrebbe potenzialmente sbloccare nuove opportunità e guidare l’innovazione nei settori della blockchain e dell’esplorazione spaziale.

La rete di Filecoin è perfetta per il progetto

La rete Filecoin, con la sua infrastruttura di archiviazione decentralizzata e sicura, è adatta per archiviare ed elaborare le grandi quantità di dati che saranno raccolti durante il progetto.

Utilizzando la rete distribuita di minatori di Filecoin, il progetto garantisce la ridondanza e la sicurezza dei dati, evitando la perdita di informazioni preziose e preservando l’integrità della ricerca.

La collaborazione con i ricercatori del SETI apporta una grande competenza ed esperienza nella ricerca di intelligenza extraterrestre. 

Da decenni il SETI è all’avanguardia nell’esplorare la possibilità di comunicazione con civiltà intelligenti al di là della Terra. 

Unendo le forze con Filecoin, il SETI ha accesso a una piattaforma di archiviazione ed elaborazione all’avanguardia in grado di gestire gli immensi volumi di dati raccolti da varie fonti.

“Un segno nello spazio” rappresenta un passo avanti fondamentale nella ricerca di una risposta a una delle domande più profonde dell’umanità: siamo soli nell’universo? 

La potenza combinata della rete di archiviazione di Filecoin e delle capacità di ricerca del SETI ha il potenziale per decodificare complessi messaggi interstellari, aprendo la strada a una nuova era di scoperte e scoperte scientifiche.

Man mano che il progetto progredisce, probabilmente attirerà l’attenzione di scienziati, ricercatori e appassionati di spazio di tutto il mondo. 

La collaborazione tra Filecoin e il SETI dimostra il valore degli approcci interdisciplinari per risolvere le grandi sfide.

Combinando i punti di forza della tecnologia blockchain, dell’archiviazione decentralizzata e dell’esplorazione scientifica, il progetto riunisce il meglio di entrambi i mondi, promuovendo l’innovazione e spingendo i confini della conoscenza umana.

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS