HomeCriptovaluteTON mining di liquidità: una nuova campagna di rewards da 720.000$

TON mining di liquidità: una nuova campagna di rewards da 720.000$

La TON Foundation ha lanciato una nuova campagna di rewards fino a 720.000$ in TON per il mining di liquidità. 

L’obiettivo è incentivare gli utenti di altre catene a partecipare al crescente ecosistema di The Open Network (TON). 

Ton mining di liquidità: consentire il trasferimento di token ERC-20 a token TON-based

La Fondazione TON, un’associazione no-profit di sviluppatori e appassionati di The Open Network (TON), ha introdotto un nuovo programma di ricompense per il mining di liquidità di Ton. 

La nuova campagna sarà attiva dal 5 fino al 30 giugno e vede in palio premi fino a 720.000$ in TON. In questo modo, l’ecosistema di TON potrà ottenere nuova liquidità dai nuovi partecipanti.

Non solo, la presente campagna di rewards per il mining di liquidità di TON, si basa sul lancio anche del bridge (o ponte) bidirezionale che consente il trasferimento senza soluzione di continuità di token ERC-20 da Ethereum ai wrapped fungible tokens nativi (Jetton) su TON.

I pool di token relativi a Jettons Tether token (jUSDt), Jettons USD Coin (jUSDC), Jettons Wrapped Bitcoin (jWBTC), che sono Jettons collegati a ponte da USDT, USDC e WBTC sulla catena Ethereum, saranno i principali partecipanti alla campagna.

Ton mining di liquidità: un primo passo per un’iniziativa ben più ampia

La TON Foundation fa già sapere che, in previsione per luglio 2023, ci saranno ulteriori annunci e che la campagna di Ton mining di liquidità vuole raggiungere un tasso significativo del TVL e di liquidità tra i DEX dell’ecosistema. 

In tal senso, la campagna di Ton mining di liquidità è solo un primo passo per un’iniziativa ben più ampia dell’ecosistema di The Open Network (TON). 

A tal proposito, Julian Tan, DeFi Ecosystem Growth Lead presso la TON Foundation ha detto:

“Stiamo assistendo alla migrazione di un numero crescente di utenti da altre catene verso il fiorente ecosistema DeFi di TON e ci aspettiamo che questa tendenza venga ulteriormente accelerata con il lancio di questa campagna di incentivi per il mining di liquidità.

Il lancio delle ricompense per il mining di liquidità dimostra come TON stia prosperando nonostante le attuali condizioni di mercato negativo. Questo programma è solo il primo passo verso il raggiungimento di una visione DeFI molto più grande per TON”.

Il montepremi di 720.000$ in TON totale sarà distribuito tra i tre DEX che partecipano all’iniziativa in tutto l’ecosistema TON che sono Megaton Finance, un protocollo DEX basato su AMM, DeDust, un DEX basato su TON con un’avanzata tecnologia di smart routing, e STON.fi, un DEX cross-chain a fiducia zero costruito su TON. 

Nick Nekilov, fondatore di DeDust ha detto:

“In DeDust siamo certi che il lancio della campagna di liquidity mining rewards non solo accelererà la migrazione verso TON, ma favorirà anche in modo significativo la crescita e lo sviluppo dell’ecosistema. L’avvio di tali programmi è essenziale nelle prime fasi di sviluppo dell’ecosistema”.

Il programma di accelerazione per i progetti crypto emergenti

Di recente, la TON Foundation ha lanciato anche un altro programma di accelerazione per i progetti crypto emergenti, stanziando fino a 25 milioni di dollari. 

Il piano prevede un investimento tra i 50.000$ e 250.000$ per progetto. Tale sostegno finanziario accompagnerà i progetti selezionati con tanto di partnership e tutoraggio da parte dei partner acceleratori. 

Tra i tanti, ci sono Gotbit, un’attività di hedge fund e market-making e un fornitore di soluzioni di trading per gestione del rischio; Web3port, uno sviluppatore di strumenti che collegano startup e contributori Web3; Tonstarter, la principale piattaforma di raccolta fondi sulla blockchain TON.  

Anche TEB, l’incubatore per sviluppatori Web3 con sede in Corea del Sud e Cypher Capital, una società di investimento crypto multistrategia degli Emirati Arabi, si uniscono al club degli accelerator. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS