HomeNFTNFT su Bitcoin: la nuova collezione 3D di arte generativa firmata OnChainMonkey

NFT su Bitcoin: la nuova collezione 3D di arte generativa firmata OnChainMonkey

OnChainMonkey (OCM) ha annunciato il lancio della sua prossima collezione NFT su Bitcoin di arte generativa: OCM Dimensions. 

NFT su Bitcoin: OCM Dimensions, la nuova collezione 3D di arte generativa 

OnChainMonkey (OCM) ha annunciato il lancio della sua nuova collezione NFT su Bitcoin di arte generativa: OCM Dimensions. 

“Il giorno è finalmente arrivato, Se siete nella lista OCM Dimensions 300, potete andare su http://Osura.com e Mint. Il 300 Mint è attivo fino alle 16:00 PT. Stiamo aggiungendo una nuova dimensione a Bitcoin. 

Dimensions è la prima arte interattiva 3D di alto livello che utilizza il DNA di Genesis. Le Dimensions saranno le fondamenta di molti grattacieli in futuro e possederne una avrà un significato storico mentre costruiamo su Bitcoin. 

Tutti i membri della nostra Wealthy Digital Nation fanno oggi parte della storia. Congratulazioni ai 300 e buona fortuna a tutti coloro che eseguiranno il mint”

In pratica, OCM Dimensions vuole mostrare un modo innovativo per incidere arte di alta qualità su Bitcoin, utilizzando uno spazio limitato per i blocchi, una sfida che altri non hanno superato.

L’opera è stata realizzata interamente in codice, offrendo una visione su ogni satoshi con rendering dettagliati di luci, movimenti e vibrazioni.

OCM Dimensions è una delle prime collezioni di NFT in 3D su Bitcoin e vuole dimostrare che questi pezzi coinvolgenti possono essere emessi in un modo efficiente, senza influire sulle prestazioni della Blockchain Bitcoin.

NFT su Bitcoin: OCM Dimensions è stata realizzata in collaborazione con Metagood

Dietro la nuova collezione di OCM, c’è un team artistico e ingegneristico di livello mondiale, Metagood. A tal proposito, Danny Yang, cofondatore e CEO di Metagood, ha detto:

“La visione di Metagood per la comunità OnChainMonkey e per l’intero progetto OCM è quella di creare una nazione globale prospera che dia la priorità all’arricchimento finanziario, alla salute fisica, alla connessione sociale e all’impatto mirato. 

La nostra ultima collezione offre ai membri della comunità l’opportunità di diventare primi utilizzatori non solo di Bitcoin NFT storici e di alta qualità, ma anche dei Bitcoin NFT con l’iscrizione più efficiente oggi disponibile”.

Questi NFT sono stati progettati specificamente per Bitcoin, in quanto sono iscritti sui satoshi del gennaio 2009 (il mese in cui Bitcoin è stato lanciato). Utilizzando il protocollo degli Ordinals, sia i miners che gli utenti di Bitcoin non saranno interessati dal lancio. 

Le prime 300 OCM Dimensions saranno mintate direttamente su Bitcoin, poi la collezione rimanente (fino a 2.000 NFT) sarà mintata su Bitcoin tramite NFT di Ethereum bruciabili che la prima collezione di OCM Genesis NFT potrà consumare nel tempo per generare le rispettive OCM Dimensions su Bitcoin. 

Superati i 12 milioni di Ordinals inscription

Secondo i dati di Dune Analytics, al momento della scrittura, il numero totale delle inscription dei Bitcoin Ordinals NFT hanno superato i 12 milioni. 

Si tratta di una curva di crescita totale che ha quadruplicato in solo un mese, mentre il numero delle inscription daily sembra invece assestarsi, rispetto a quanto accaduto a inizio maggio 2023. 

E infatti, in questo mese, il numero delle iscrizioni dei Bitcoin Ordinals NFT giornaliere variano dai 60.000 ai 150.000

Niente a che vedere con le iscrizioni viste nel mese precedente, con la giornata dell’1 maggio che ha registrato ben 372.000 inscriptions in sole 24 ore. Il massimo storico delle inscription giornaliere, ad ogni modo, sono avvenute nella giornata del 7 maggio, con ben 400.091. 

Tornando ad oggi, guardando il grafico relativo alla tipologia di Ordinals continuano ad essere in pole position quelle di testo col 90%, seguite dalle immagini in ogni loro forma. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS