Visa utilizzerà ora la blockchain Solana per le sue collaborazioni con la stablecoin USDC
Visa utilizzerà ora la blockchain Solana per le sue collaborazioni con la stablecoin USDC
Stable Coin

Visa utilizzerà ora la blockchain Solana per le sue collaborazioni con la stablecoin USDC

By Andrea Porcelli - 6 Set 2023

Chevron down

Visa, il gigante dei pagamenti noto per i suoi servizi finanziari globali, ha compiuto un passo significativo nel mondo delle criptovalute integrando la blockchain Solana nella sua infrastruttura di regolamento in stablecoin USDC. 

Questa mossa mira a semplificare l’elaborazione dei regolamenti in USDC (USD Coin), in particolare in collaborazione con gli acquirer commerciali Worldpay e Nuvei. 

Nell’articolo approfondiamo i dettagli tecnici dell’ultimo sviluppo di Visa nel settore delle criptovalute.

L’utilizzo di Visa della Blockchain Solana per utilizzare al meglio USDC

Nell’ambito della sua iniziativa di espansione dei pagamenti in stablecoin, Visa è ora in grado di avviare e ricevere pagamenti denominati in USDC attraverso il suo Circle Account.

Questa nuova funzionalità consente a Visa di inviare pagamenti in USDC a Worldpay e Nuvei, che possono successivamente inoltrare questi pagamenti in USDC ai rispettivi commercianti finali. 

Per comprendere l’importanza di questo sviluppo, è essenziale esplorare i meccanismi tecnici sottostanti.

Visa, in quanto potenza finanziaria globale, gestisce la compensazione, il regolamento e il movimento di ingenti somme di denaro ogni giorno. 

Cuy Sheffield, responsabile di Visa per le criptovalute, ha sottolineato il ruolo fondamentale di garantire una conversione e un regolamento precisi ed efficienti delle valute all’interno di questo complesso ecosistema. 

Questo processo comprende circa 25 valute diverse e coinvolge una rete di circa 15.000 istituzioni finanziarie, secondo i dati forniti da Visa.

Il percorso verso l’integrazione di Solana nell’infrastruttura di regolamento delle criptovalute di Visa è iniziato con il test iniziale di USD Coin (USDC) all’interno delle operazioni di tesoreria nel 2021. 

In particolare, Visa ha condotto un progetto pilota con Crypto.com, una piattaforma di scambio che ora sfrutta USDC per adempiere agli obblighi di regolamento sulle carte Visa in Australia. 

Questo dimostra l’impegno di Visa a modernizzare le proprie operazioni e a offrire opzioni convenienti per gli emittenti crypto-nativi.

Il Circle Account di Visa

L’utilizzo del Circle Account di Visa per effettuare pagamenti di regolamento sulla blockchain Solana rappresenta una svolta significativa. 

Abbracciando la tecnologia blockchain ad alte prestazioni di Solana, Visa può accelerare in modo significativo i tempi di regolamento per i commercianti suoi partner, migliorando così l’efficienza complessiva dell’ecosistema dei pagamenti. 

Ciò è particolarmente importante nel contesto di Worldpay e Nuvei, che facilitano l’accettazione delle carte per una vasta gamma di esercenti globali.

Questi merchant acquirer si rivolgono a un numero crescente di aziende impegnate in attività legate alla blockchain e alla crittografia. 

Per queste imprese, l’opzione di utilizzare USDC all’interno delle loro tesorerie aziendali rappresenta un’alternativa moderna e conveniente al tradizionale sistema bancario fiat. 

Cuy Sheffield ha sottolineato i vantaggi di questo approccio, soprattutto in termini di semplificazione della gestione di più conti bancari e dei bonifici internazionali.

L’ingresso di Visa nei pagamenti con regolamento basato su Solana è il risultato di una pianificazione meticolosa e di una lungimiranza strategica. 

Arriva sulla scia degli sforzi compiuti da Visa per impegnarsi nella comunità delle criptovalute e promuovere l’adozione delle reti pubbliche blockchain e dei pagamenti in stablecoin

L’impegno dell’azienda nel colmare il divario tra la finanza tradizionale e l’ecosistema delle criptovalute rimane costante, anche di fronte alle sfide dell’industria delle criptovalute.

Conclusioni

In conclusione, l’integrazione da parte di Visa della blockchain Solana per i pagamenti in stablecoin rappresenta uno sviluppo degno di nota nel mondo delle criptovalute. 

Questo progresso tecnico semplifica il processo di trasferimento dei regolamenti USDC agli acquirer degli esercenti, a vantaggio di un ampio spettro di aziende impegnate nella blockchain e nella criptoeconomia. 

La dedizione di Visa all’innovazione e alla collaborazione sottolinea il suo ruolo centrale nel plasmare il futuro della finanza digitale.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.