HomeSponsoredBitcoin Cash sale del 6% in 24 ore e del 13% in...

Bitcoin Cash sale del 6% in 24 ore e del 13% in sette giorni: Bitcoin Minetrix può fare di meglio?

SPONSORED POST*

Bitcoin vive ancora momenti di incertezza, anche per il continuo ritardo nell’approvazione degli ETF spot da parte della SEC. Ci sono invece i token 2.0, ispirati proprio a BTC, che stanno vivendo un momento felice, anche grazie alla fiducia trasmessa dalla criptovaluta dalla quale prendono spunto.

Bitcoin Cash, in particolare, vede il suo valore salire circa del 6% nelle ultime 24 ore e di poco più del 13% nell’arco di una settimana, mostrando un trend decisamente positivo. Ma c’è un nuovo token, Bitcoin Minetrix, che può fare meglio dopo il listing. 

Bitcoin Cash conferma il trend rialzista

Nell’ultimo giorno BCH ha avuto un aumento del 6% circa del suo valore, raggiungendo oggi quota $235,85 e confermando il trend positivo della settimana, nella quale ha avuto un rialzo di poco più del 13%.

Il massimo storico di questa coin è finora di $3.785,82. Nell’ultima settimana BCH ha avuto un rialzo del suo volume di scambi pari al 123,23%. In questo momento Bitcoin Cash, inoltre, si trova al 16simo posto nella classifica generale delle coin per market cap, con i suoi $4.590.144,226.

Ma, se BCH è riuscito in questo momento a conquistare una posizione di rilievo, lo stesso e anche di meglio potrà fare Bitcoin Minetrix con il listing, visto che la prevendita sta procedendo molto velocemente.

Bitcoin Minetrix, il nuovo token stake-to-mine

Bitcoin Minetrix è un token 2.0 nuovo in ogni senso, visto che mette a disposizione degli utenti la formula stake-to-mine, che unisce due elementi fondamentali per le criptovalute: lo staking e il mining.

La prevendita di BTCMTX procede molto velocemente: il token, ora al costo di $0,011, ha superato già i $150.000 in poco più di un giorno, dimostrando quanto sia ampia la fiducia degli utenti nei suoi confronti.

Il prezzo di base, che andrà ad aumentare nelle fasi successive alla prima, in tutto 10, con il 10% in più per ogni fase, mostra come questa crypto sia a bassa capitalizzazione, un fattore che le può permettere di crescere notevolmente e quindi di superare anche il rialzo di BCH.

I punti di forza di questo nuovo progetto sono sicuramente dovuti all’unione dello staking e del mining: il sistema stake-to-mine permette agli utenti di determinare in autonomia la potenza del mining di Bitcoin, correlata con il numero di crediti guadagnati con lo staking.

Bitcoin Minetrix è costruito sulla blockchain di Ethereum, la piattaforma di smart contract più sicura in circolazione; di conseguenza, anche il cloud mining di BTCMTX è affidabile e, in più, il progetto è stato verificato da Coinsult. Inoltre, dato che Bitcoin Minetrix è costruito su Ethereum i costi sono inferiori al solito e l’efficienza è maggiore.

Un altro punto a favore del progetto è che non è necessario emettere depositi in contanti, visto che il progetto è decentralizzato con token negoziabili, di proprietà dell’utente e che possono essere prelevati in ogni momento e convertiti in altre crypto, in fiat o stablecoin. 

La roadmap del progetto è ambiziosa e prevede altre fasi oltre a quella di prevendita, che riguardano lo sviluppo del progetto, il suo lancio e la creazione di una community solida, fondamentale per far sì che un progetto abbia lunga vita.

In questo momento siamo nella prima fase della prevendita, per cui è possibile acquistare i token BTCMTX con ETH, USDT o usando una carta di credito/debito bancaria; chi acquista usando ETH può iniziare subito a fare stake-to-mine ma, in questo caso, dovrà calcolare anche una piccola quantità di ETH da impiegare per il pagamento delle gas fee. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS