HomeSponsoredWall Street Memes: WSM è pronto per il listing su Gate.io e...

Wall Street Memes: WSM è pronto per il listing su Gate.io e CoinW

SPONSORED POST*

Wall St.Memes è partito con il listing su OKX, uno degli exchange più importanti al mondo, dopo aver concluso con successo la sua prevendita, che ha raccolto quasi $30 milioni. Ora, dopo HTX, MEXC, LBank, CoinEx, BitMart e BingX, arrivano quelli su Gate.io e CoinW.

Fino a oggi WSM è la terza coin per volume di scambi, pari a $95 milioni nelle ultime 24 ore: tenendo conto che si tratta di un token molto recente, i risultati sono più che impressionanti. Cosa accadrà adesso?

Wall Street Memes: un progetto che mette insieme meme e mondo della finanza

Dal suo esordio, il progetto di Wall St.Memes ha suscitato grande interesse vista la mole di utenti che lo seguivano sui social: oltre 1 milione di follower che hanno contribuito in maniera determinante al suo successo.

La FOMO creata dal progetto è stata dovuta anche dall’unione di meme e mondo della finanza tradizionale: i contenuti di Wall Street Memes sono diventati virali sui social, tanto da coinvolgere anche un personaggio di spicco come Elon Musk su X.

Hanno fatto la loro anche l’introduzione del meccanismo di staking, che porta gli utenti a ottenere degli introiti passivi interessanti, e l’annuncio dei listing CEX tier-1, il primo dei quali è stato OKX, lo scorso 26 settembre. In realtà, la data prevista era il 27, ma l’exchange ha anticipato il listing prevedendo il grande afflusso di utenti, che c’è stato effettivamente.

Oggi il numero di token in stake si aggira attorno ai 500 milioni, con un APY per ora fermo al 40%, un fattore che non solo fa capire quanto gli investitori siano coinvolti nel progetto, ma che attira ancora più utenti visto l’APY interessante.

Inoltre WSM, il token nativo del progetto, è stato listato anche sui principali DEX, per renderne possibile l’acquisto a una schiera maggiore di utenti: a questo scopo il team del progetto aveva stanziato il 10% della fornitura totale per la liquidità.

Il successo del progetto era già annunciato anche per eventi come quello in cui una balena ha acquistato token WSM corrispondenti a 480 ETH (840.000 dollari) in circa 10 minuti: se le balene hanno fiducia in un progetto, le premesse sono ottime.

WSM è pronto per il listing su Gate.io e CoinW

In queste ore si terrà il listing di WSM su due altri CEX: Gate.io e CoinW. Oggi WSM è la terza coin per volume di scambi, che ha raggiunto $95 milioni, ed è sempre più vicina a mostri sacri come Shiba Inu.

Per quanto riguarda Gate.io, si tratta del nono exchange nella classifica di CoinMarketCap, che ha un volume di scambi di $734 milioni nelle 24 ore; CoinW invece ne ha uno pari a $823 milioni nelle 24 ore. Inoltre Gate.io e WSM stanno per portare a termine un airdrop con premi pari a $70.000.

Questo è un altro passo per creare hype nei confronti di un token che continuerà ad attrarre un flusso di exchange, che vorranno listarlo. Per ora WSM è già, come detto, su OKX, HTX, MEXC, LBank, CoinEx, BitMart e BingX. 

WSM arriverà anche su Binance?

Basta pensare a ciò che è accaduto per PEPE: venne listato su Binance circa due settimane dopo il suo listing sui DEX. Ci si chiede quindi se possa accadere lo stesso con WSM, che sta riscuotendo un successo pari a quello di Pepe Coin che, tra l’altro, con il listing su Binance esplose del 2.000%.

Binance è un traguardo molto ambito dai token, infatti resta ancora il più importante tra gli exchange: se WSM, come sta facendo, continua ad aumentare i volumi di trading, può raggiungere questo obiettivo. 

Oggi WSM è scambiato a $0,05982, con un crescita del 23,26% nelle ultime 24 ore e di oltre il 50% nell’ultima settimana; il suo ATH è stato di $0,089. Nonostante ci sia stata una previsione relativa al calo del valore, è accaduto proprio il contrario.

Le vendite avvenute nella fase di sblocco sono state utili, invece, ad attirare un maggior numero di acquirenti. Quelli che hanno comprato WSM in prevendita, hanno ottenuto un ritorno del 115%, oltre il doppio dell’investimento iniziale.

Inoltre c’è da notare come gli exchange DEX stiano registrando volumi di scambi record per il token WSM. Probabilmente la soglia di $0,50 può diventare quella di supporto e quindi WSM, con i prossimi listing CEX, salirà ancora di più.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS