HomeCriptovaluteLa storia dell’ex CTO di Ripple che non ricorda la password del...

La storia dell’ex CTO di Ripple che non ricorda la password del suo bitcoin wallet da 7.002 BTC

È da un po’ di tempo che si parla di Stefan Thomas, l’ex CTO di Ripple che non ricorda più la password per accedere al suo Bitcoin wallet hardware da 7.002 BTC. Una società di recupero Unciphered ha anche proposto di decifrare il dispositivo. 

La storia dell’ex CTO di Ripple e il suo bitcoin wallet da 7.002 BTC di cui non ricorda la password

Ancora una volta si parla di Stefan Thomas, l’ex Chief Technology Officer di Ripple, che non riesce a ricordare più la password del suo bitcoin wallet hardware da 7.002 BTC. 

“L’ex CTO di Ripple, Stefan Thomas, ha dimenticato la password del suo disco rigido IronKey, che contiene 7.002 Bitcoin.”

In pratica, il bitcoin wallet hardware in questione è IronKey e sono rimasti solo due tentativi di indovinare la password.

E infatti, l’ex responsabile tecnologico di Ripple ha dimenticato le informazioni per accedere all’unità, progettata per cancellare i dati se un individuo inserisce la password errata per dieci volte.

Il fatto è che da anni, Thomas non riesce ad accedere ai suoi 7.002 BTC, l’equivalente di oltre 244 milioni di dollari al momento della scrittura. 

Il Bitcoin wallet in sospeso dell’ex CTO di Ripple e la richiesta d’intervento di Unciphered

La questione del bitcoin wallet e dei suoi 7.002 BTC rimasti in sospeso dell’ex CTO di Ripple è diventata così virale sui social, anche per ricordare l’importanza di non dimenticare le proprie password. 

Ad ogni modo, per soccorrere Thomas, a fine del mese scorso, la società di recupero crypto, Unciphered, si è offerta di sbloccare il celebre hardware IronKey.

Questa è una lettera aperta a Stefan Thomas (@justmoon) – ci piacerebbe aiutarti a tornare alla tua IronKey.

In pratica, Unciphered ha pubblicato una lettera aperta diretta a Thomas, presentandosi come una società di recupero crypto composta da ingegneri invertiti, crittografi, analisti e menti legali.

Non solo, Unciphered ha sottolineato quanto sia al limite dell’impossibile violare un dispositivo classificato FIPS-140-2 di livello 3 (come l’hardware wallet IronKey) ma ha descritto anche il loro Progetto Everest. 

Secondo le analisi della società, pare che dopo prove su prove, siano stati in grado ad entrare nel dispositivo, sviluppando un metodo per crackare l’hardware e accedere alle chiavi BTC conservate al sicuro per anni. 

Anche Wired ha riportato il 25 ottobre che l’azienda è stata in grado di accedere ai dati su un IronKey simile dopo “200 trilioni di tentativi” – apparentemente aggirando la restrizione di 10 tentativi sull’unità.

Al momento non si sa quali decisioni prenderà Thomas, e se il progetto Everest di Unciphered sia mai stato preso in considerazione dall’ex CTO di Ripple. 

La riattivazione di alcuni vecchi wallet Bitcoin Whale

Il primo novembre, pare che tre vecchi wallet di balene Bitcoin abbiano spostato 6.500 BTC. 

Si tratta di tre indirizzi che non erano più attivi dal 5 novembre 2017, ben 5 anni fa, e nella fase calda della penultima grande bull run. 

Al momento della scrittura, il totale dei BTC mossi varrebbero circa 230.000$. Ovviamente, non si conosce l’identità di queste balene, ma quello che è possibile risalire è che i primi BTC ricevuti da questi wallet risalgono a luglio 2011, quando BTC valeva 13,5$. 

Nel frattempo, il prezzo di BTC è salito sopra la soglia dei 30.000$ dal 23 ottobre, senza più scendere. Al momento della scrittura, BTC vale 34.900$, in pump del 26% rispetto al mese scorso. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS