HomeAICome possono le aziende crypto sfruttare l’AI per creare strategie?

Come possono le aziende crypto sfruttare l’AI per creare strategie?

Come possono le aziende crypto (e non) sfruttare l’Intelligenza Artificiale (AI) per creare le migliori strategie? Il Forbes Business Council ha pubblicato 20 idee, da cui emerge anche quella di Gracy Chen, Managing Director di Bitget. Ecco i dettagli.

Le aziende crypto e l’AI per creare strategie di contenuto sostenibili ed efficaci

In una discussione del Forbes Business Council su come sfruttare l’Intelligenza Artificiale (AI) per costruire strategie di contenuto sostenibili, è emersa anche l’idea di Gracy Chen di Bitget. 

E infatti, la Managing Director del crypto-exchange ha affermato che l’integrazione dell’AI può semplificare le operazioni, accelerare i processi e liberare più spazio per la creatività dei dipendenti. 

In pratica, l’idea di Chen è quella di sfruttare l’AI per semplificare e automatizzare le operazioni, dedicandosi al lavoro analitico più pesante, così che che il team si possa concentrare sull’innovazione. 

Tra le altre 20 idee emerse dal Forbes Business Council, l’utilizzo dell’AI può essere utilizzato dalle aziende crypto (e non) “per creare bozze da sottoporre ai membri del team per la correzione” o “per analizzare i dati per ottenere contenuti più personalizzati”. 

Altri ancora come Armand Peri di New Age ha parlato di AI “per identificare i comportamenti e le tendenze del pubblico”, mentre James Mull del Gruppo Mull vede l’Intelligenza Artificiale utile “per scoprire nuove opportunità”. 

Gracy Chen di Bitget e il Forbes Business Council

Era ottobre 2023, quando la managing director del crypto-exchange di Bitget, Gracy Chen, è stata nominata membro del Forbes Business Council. 

Tale nomina rende Chen parte dei leader affermati che si riuniscono nella piattaforma per discutere e condividere le migliori pratiche. 

I membri del Forbes Business Council sono selezionati a mano e partecipano a discussioni su questioni contemporanee che riguardano i settori e il panorama economico globale.

Non a caso, l’argomento attuale del forum è stato proprio dedicato all’innovazione dell’AI e su come sfruttarlo nel campo della creazione di contenuti sostenibili. 

Ad ogni modo, la nomina di Chen in questo Council la riconosce come leader e sottolinea il suo impegno e quello di Bitget nel plasmare il futuro delle criptovalute. 

E infatti, il suo supporto è volto perlopiù per le discussioni sui temi che riguardano la finanza decentralizzata (DeFi), la blockchain e le nuove tecnologie come l’AI. 

Il prezzo delle crypto AI e Big Data

Guardando i prezzi dei token della categoria AI e Big Data, pare che nell’ultima settimana ci sia un trend positivo. 

E infatti, per le prime tre di questa classifica, pare proprio che il prezzo sia decisamente in bullish. 

A venerdì 10 maggio, il prezzo di Near Protocol (NEAR) è in pump del +21% rispetto a sette giorni fa e vale 7,49$. A seguire, c’è poi Render (RNDR), in pump del +45%, con l’attuale prezzo di 11,16$ e The Graph (GRT) in pump del +22%, con l’attuale prezzo di 0,30$. 

Anche in termini di capitalizzazione di mercato, queste 3 crypto dell’AI e Big Data sembrano scalare la classifica generale crypto. 

NEAR è anche al 17esimo posto con oltre 8 miliardi di dollari di market cap, RNDR è al 24esimo posto con oltre 4,3 miliardi di dollari di market cap e, infine, GRT è al 40esimo posto con 2,9 miliardi di dollari di market cap. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick