HomeBlockchainTaurus e Teylor rivoluzionano il credito alle PMI con token su blockchain:...

Taurus e Teylor rivoluzionano il credito alle PMI con token su blockchain: il sostegno di Deutsche Bank 

Con il sostegno di Deutsche Bank, Taurus e Teylor uniscono le forze per democratizzare l’accesso al credito per le PMI tramite la tokenizzazione, dunque i token, su blockchain del debito. 

Il risultante asset tokenizzato sarà quotato sul mercato regolamentato di Taurus, noto come “TDX”, creando così un mercato secondario liquido per gli investimenti nel debito privato. Vediamo di seguito tutti i dettagli. 

Deutsche Bank in partnership per l’introduzione di token su blockchain 

Come anticipato, la fintech creditizia svizzera Teylor e il fornitore di custodia e tokenizzazione di asset digitali Taurus presentano la sicurezza basata sul ledger Teylor, con l’obiettivo di rendere il credito alle PMI un’accessibile classe di asset. 

In particolare, Teylor opera nel settore attraverso la sua piattaforma di credito, creando e gestendo prestiti alle PMI. 

Con la tokenizzazione di una parte del suo portafoglio creditizio sulla piattaforma di Taurus e sul mercato regolamentato TDX, gli investitori professionali del Private Debt possono ora partecipare ai rendimenti tramite un mercato secondario sicuro basato sulla blockchain. 

Questa costituisce la prima tokenizzazione di un portafoglio di private debt con sede in Lussemburgo.

Patrick Stäuble, CEO e fondatore di Teylor, ha spiegato in merito quanto segue: 

“Il nostro portafoglio di prestiti alle PMI di alta qualità è finanziato attraverso transazioni private con grandi istituzioni finanziarie. Nonostante le richieste da parte di piccoli family office e singoli investitori professionali, il capitale tipicamente disponibile non è sufficiente per transazioni private. Con l’introduzione del titolo basato sul ledger Teylor sulla piattaforma TDX, ora possiamo offrire un prodotto di investimento standardizzato. Gli investitori professionali possono aprire un conto e negoziare il nostro token di sicurezza.”

Taurus: leader nel trading di asset digitali con licenza FINMA e dominio del mercato svizzero

Taurus, che ha lanciato la sua piattaforma nel 2018, fornisce un’infrastruttura di asset digitali di livello istituzionale e detiene una licenza regolamentata dall’Autorità svizzera di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). 

La società collabora con istituzioni finanziarie e aziende leader, contando su un team con esperienza nella collaborazione con le principali istituzioni finanziarie a livello globale. 

Inoltre, detiene oltre il 50% di quota di mercato in Svizzera. Tra i partecipanti al trading su TDX figurano principalmente banche, società di intermediazione mobiliare e investitori professionali e istituzionali.

Lamine Brahimi, Managing Partner e Co-Fondatore di Taurus, ha affermato in merito quanto segue: 

“Il debito privato delle PMI è storicamente considerato un’attività illiquida, poiché i mercati secondari sono di difficile accesso al di fuori del contesto degli investimenti istituzionali. Il titolo basato sul ledger Teylor rende ora possibile per gli investitori impegnare importi più piccoli e negoziare il token nel nostro mercato regolamentato TDX. Teylor si integra bene nel nostro ecosistema di fornitori di servizi finanziari regolamentati, vantando un solido track record.” 

L’altra collaborazione di Deutsche Bank per lanciare stablecoin euro 

La divisione di gestione patrimoniale di Deutsche Bank sta formando una partnership con Galaxy Digital e Flow Traders per creare AllUnity, una società dedicata alla stablecoin completamente collaterale denominata in euro. 

Questa collaborazione unisce le competenze di DWS Group nella gestione del portafoglio, la leadership di Flow Traders nella fornitura di liquidità e la connettività a livello globale, insieme all’infrastruttura tecnica di Galaxy Digital. 

L’obiettivo di AllUnity è fornire una principale stablecoin regolamentata denominata in euro per l’adozione da parte di utenti istituzionali, aziendali e privati.

Il lancio di AllUnity è previsto per aprile 2024, in conformità con le nuove leggi MiCAR dell’Unione Europea (UE). 

Questo periodo coincide con un miglioramento della chiarezza normativa nello spazio delle risorse digitali in seguito all’adozione del regolamento sui mercati in criptovalute (MiCAR) nell’UE.

L’amministratore delegato di Galaxy Digital, Mike Novogratz, ha sottolineato che le valute digitali rappresentano la naturale evoluzione del sistema di pagamento mondiale. Inoltre, l’Europa è in prima linea nell’esplorare soluzioni di denaro digitale sicuro. 

L’accordo con DWS e Flow Traders mira a introdurre una stablecoin denominata in euro aperta, fungibile e interoperabile, consentendo agli investitori globali di accedere al crescente spazio degli asset digitali.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS