HomeSponsoredPrevisioni BONK a breve, medio e lungo termine

Previsioni BONK a breve, medio e lungo termine

Bonk (BONK) è una meme coin basata su Solana che stando al sito web ufficiale è stata creata “dalle persone, per le persone”. Fondamentalmente, BONK si può paragonare a Shiba Inu (SHIB) e Dogecoin (DOGE), in quanto considerata una meme coin.

Lanciata il 25 dicembre del 2022, Bonk ha portato a un aumento del valore del token SOL pari al 34%, in sole 48 ore. Il 50% dell’offerta totale di BONK è stata distribuita tra la community di Solana, attraverso un airdrop.

Lo scopo principale della criptovaluta è portare liquidità ai DEX basati su Solana e di creare una community, dando a tutti i membri una chance per diventare parte dell’ecosistema.

Bonk ha un valore attuale di 0,00001233 dollari, raggiunto dopo una crescita del 75%, registrata negli ultimi 7 giorni. Vediamo quali sono le previsioni sul suo valore futuro.

Previsioni a breve termine

Gli analisti ritengono che nel 2024 il valore di Bonk potrebbe salire fino a raggiungere gli 0,000017 dollari, seguendo la crescita delle migliori criptovalute emergenti presenti del mercato delle criptovalute, generata dalla possibile approvazione degli ETF Spot BTC e dall’halving del Bitcoin.

Nel 2025, BONK potrebbe arrivare a un valore massimo di 0,000029 dollari e a un valore medio di 0,000025 dollari.

Previsioni a medio termine

Le previsioni per il 2026 vedono BONK salire a 0,000042 dollari, con un valore medio raggiunto di 0,000035 dollari. Nel 2027 la criptovaluta potrebbe crescere fino a 0,000061 dollari, per poi arrivare a un massimo di 0,000089 dollari nel 2028.

Previsioni a lungo termine

È impossibile determinare il valore di una criptovaluta nel lungo termine, ma gli analisti immaginano che se BONK continuerà a crescere, arriverà a 0,000140 dollari nel 2029 e a 0,000208 dollari nel 2030.

Le previsioni sulle criptovalute non sono mai precise, per questo i trader devono prenderle con la dovuta attenzione. Oltre a BONK, ci sono altri due progetti molto interessanti per gli appassionati di meme coin: Wall Street Memes e Meme Kombat.

Wall Street Memes

Una meme coin creata dal team di sviluppo della fortunata collezione NFT Wall Street Bulls, Wall Street Memes ha avuto una presale di grande successo, sostenuta in gran parte dalla community.

Dopo il lancio, il token WSM ha avuto un breve rally, per poi attestarsi tra gli 0,030 dollari e gli 0,020 dollari nel corso del 2023. Attualmente, il token ha un valore di 0,02326 dollari ed è in listing su exchange come OKX, MEXC, Gate.io e CoinW.

Gli analisti ritengono che il token possa crescere con un listing su Binance, mentre il team di sviluppo ha lanciato il cripto casino Wall Street Memes Casino, per trasformare il WSM da meme coin a utility token e mantenerlo rilevante sul mercato.

I titolari del WSM posso utilizzarlo per i depositi fino a 25.000 dollari sul cripto casino, in modo da ricevere un bonus del 200% e giri gratis sulle migliori slot machine.

Inoltre, il WSM si può acquistare, mettere in stake e bruciare dal sito ufficiale. Lo staking permette di ricevere ricompense passive con un APY del 42%, mentre il burning aiuterà il team a ridurre l’offerta di WSM sul mercato, per aumentare la domanda.

Meme Kombat

Sebbene il nome possa ingannare, Meme Kombat non è una meme coin, bensì una piattaforma di gaming P2E basata sullo utility token MK, attualmente in presale.

Il gioco si basa su combattimenti tra i personaggi delle meme coin più famose che verranno gestiti completamente da una IA.

L’intelligenza artificiale renderà l’esito degli scontri imprevedibile, inoltre si occuperà anche della grafica del gioco. Gli utenti potranno scommettere sul risultato delle battaglie, mettendo in stake i loro token MK e puntandone una parte.

Meme Kombat partirà con due modalità: le scommesse Player Vs Player e Player Vs Game. Nella modalità PvP, i giocatori metteranno sul piatto i propri MK in delle scommesse testa a testa.

La modalità Player Vs Game invece, permetterà ai giocatori di scommettere contro il gioco, basandosi sugli odds, sulle caratteristiche dei combattenti e sulle meccaniche di gioco in-game.

La presale di Meme Kombat ha raccolto più di 2,8 milioni di dollari, attirando sia appassionati di gaming P2E, sia trader interessati a diversificare gli investimenti. 

Il token MK viene venduto a 0,235 dollari, inoltre si potrà mettere subito in stake per guadagnare ricompense passive con un APY del 295%. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS