HomeCriptovaluteNews e nuovi record di prezzo per i token Arbitrum e Optimism

News e nuovi record di prezzo per i token Arbitrum e Optimism

News: nel corso dell’ultimo mese, i valori dei token Arbitrum e Optimism hanno segnato notevoli aumenti, posizionandosi vicino ai massimi storici. 

Oggi, il token Arbitrum ha toccato il suo picco di valore di $1,83, registrando un aumento del 60% nell’ultimo mese, anche se successivamente ha subito una leggera correzione al ribasso. Vediamo di seguito tutti i dettagli. 

Ultime news sul fenomeno di Arbitrum e Optimism: scambi a livelli senza precedenti 

Il mercato crypto ha iniziato il nuovo anno con una forte crescita, evidenziata dal superamento della soglia di $45.000 da parte del prezzo del Bitcoin per la prima volta dall’aprile 2022. 

Gli investitori, nel frattempo, sono in attesa di una potenziale approvazione di un exchange-traded fund (ETF) spot di Bitcoin negli Stati Uniti.

Parallelamente, i token di due importanti soluzioni di scalabilità Layer 2, ovvero Arbitrum (ARB) e Ottimismo (OP), hanno registrato notevoli rialzi nei prezzi nell’ultimo mese, entrambi negoziati vicino ai loro massimi storici.

Oggi, il token Arbitrum ha guadagnato il 13%, raggiungendo il record di $1,83, segnando un aumento del 60% nell’ultimo mese. Al momento, viene scambiato a circa $1,78, con una capitalizzazione di mercato di $2,3 miliardi.

Il token OP, nativo della mainnet OP (precedentemente noto come Optimism), ha invece toccato il suo massimo storico di $4,10 la scorsa settimana. 

Ora, si mantiene intorno a questo livello, con un valore di $4,05 durante le ore di trading asiatiche odierno e un prezzo di $3,87 alle 8:50 ET, secondo i dati di The Block.

Optimism e Arbitrum: governare le reti Layer 2 con token chiave 

Ricordiamo che Optimism e Arbitrum, come prime due soluzioni Layer 2 per l’adozione, sfruttano le tecnologie di rollup Optimistic. Queste consentono agli utenti di elaborare transazioni al di fuori della blockchain principale di Ethereum in modo più efficiente. 

I token ARB e OP sono fondamentali per la governance di queste reti. Nell’ultimo trimestre, entrambe le reti hanno registrato un aumento nel volume delle transazioni. 

Dal Q4 2023, le transazioni giornaliere di Arbitrum sono cresciute del 38%, passando da 670.000 a 926.000. Nello stesso periodo, l’OP Mainnet ha visto un incremento del 20% nelle transazioni giornaliere, salendo da 354.000 a 431.000.

Il valore totale bloccato su Arbitrum rimane il più elevato tra tutte le soluzioni Layer 2, ammontando a $2,57 miliardi. Il secondo rollup Optimistic più grande, la mainnet OP, detiene oltre $937 milioni di asset.

Mark Yusko prevede un 2024 potente per il settore crypto 

Mark Yusko, il fondatore e CEO di Morgan Creek Capital, esprime un ottimismo deciso riguardo al futuro delle criptovalute nel 2024.

In una recente intervista a The Dales Report, Yusko ha previsto che il 2024 sarà un “anno incredibilmente potente” per le criptovalute, sostenuto da una convergenza favorevole di diversi fattori.

“Quello che avremo nel 2024 è questo allineamento celeste di tutti gli elementi, di tutti i cicli. Abbiamo il ciclo quadriennale di Bitcoin, giusto? L’halving avverrà in aprile o all’inizio di maggio, a seconda dei blocchi. Ma questo è certo.”

Yusko sottolinea l’imminente scatenarsi di una nuova ondata di liquidità con l’approvazione dell’Exchange Traded Fund (ETF) per il Bitcoin. 

Inoltre, osserva un ciclo economico in cui l’andamento rallentato dell’economia potrebbe spingere la Federal Reserve a tornare a politiche accomodanti, comportando una deprezzamento ulteriore del dollaro. 

Questo, secondo Yusko, potrebbe innalzare il prezzo di Bitcoin quando valutato in dollari.

Il veterano degli hedge fund suggerisce anche che l’industria delle criptovalute potrebbe beneficiare di un’afflusso di nuovi talenti, scaturito da un’“ondata tecnologica” nel settore.

“Abbiamo assistito a un’onda tecnologica in cui 650.000 persone sono state licenziate dalle Big Tech. È un numero significativo. Scopriamo che alcuni di loro, privi di risorse finanziarie a sufficienza, non intendono abbandonare il mondo del lavoro. Alcuni di loro stanno avviando nuove società… Scopriamo che la creatività umana è la forza più potente dell’universo.”

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS