HomeCriptovaluteBitcoinLe previsioni per il prezzo di Bitcoin nel 2024

Le previsioni per il prezzo di Bitcoin nel 2024

Stanno circolando diverse previsioni per quanto concerne il prezzo di Bitcoin nel 2024. 

La maggioranza sembra essere positiva, ma forse questa è solo una conseguenza dell’ottimo 2023. 

Il fatto è che quest’anno ci sono ben tre fattori che potrebbero avere un impatto positivo sul prezzo, e questo induce molti a ritenere che Bitcoin possa crescere ulteriormente. 

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin per il 2024

Molti sono convinti che nel 2024 inizierà una nuova grande bull run. 

Alcuni credono che questa bull run si esaurirà durante l’anno in corso, altri che continuerà anche nel 2025. 

Non è sempre chiaro se tali previsioni si riferiscano al 2024 o al 2025, quindi conviene prendere come riferimento il prezzo massimo indicato per l’ipotetica nuova grande bull run, a prescindere che questa avvenga quest’anno o l’anno prossimo. 

L’unico caso in cui è chiaro che la previsione si riferisce al solo 2024 è quello di JP Morgan, secondo cui il prezzo di BTC a fine anno potrebbe arrivare a 45.000$. 

Va, però, detto che nei giorni scorsi questa cifra è già stata superata, dato che Bitcoin è arrivato anche fino a 49.000$, quindi di fatto gli analisti di JP Morgan ipotizzano un 2024 di lateralizzazione. 

Molti altri invece sono ottimisti e prevedono un ulteriore rialzo. 

La prossima bull run

Tutte e tre le grandi bull run del passato di Bitcoin (2013, 2017 e 2012) sono avvenute l’anno dopo quello in cui sono avvenuti i tre halving. 

Il quarto halving avverrà ad aprile di quest’anno, quindi se il passato dovesse ripetersi la prossima bull run dovrebbe esserci nel 2025. 

Tuttavia, quest’anno l’halving avverrà con un mese di anticipo rispetto a quello precedente del 2020, e vi sono altri fattori che potrebbero fare innescare una grande bull run già quest’anno. 

Innanzitutto, gli ETF su Bitcoin spot lanciati ieri sul mercato USA, che potrebbero drenare BTC dagli exchange crypto facendone ridurre così l’offerta. 

I primi dati suggeriscono che ci vorranno settimane, o forse mesi, prima che si possa effettivamente osservare una significativa riduzione dell’offerta di Bitcoin sugli exchange grazie ai BTC immobilizzati dagli ETF

Poi, però, a ciò si aggiungerà la riduzione dell’offerta dovuta all’halving, dato che i miner avranno più o meno la metà dei BTC da vendere rispetto ad ora. 

Questo è un fenomeno che a partire da fine aprile si sommerà a quello precedente, quindi è possibile che già a maggio se ne possano vedere le conseguenze. 

Infine c’è il taglio dei tassi di interesse della Fed, ovvero la riduzione della restrittività della politica monetaria della maggior banca centrale del mondo. Il taglio dovrebbe iniziare già a marzo, ma è da maggio in poi che potrebbe diventare significativo. 

Quindi la seconda metà del 2024 potrebbe essere il momento buono per il verificarsi di una nuova grande bull run. 

Il nuovo ATH già nel 2024? Tutte le previsioni sul prezzo di Bitcoin

Per quanto riguarda le previsioni riguardo il prezzo massimo che potrebbe raggiungere Bitcoin durante la prossima grande bull run ci sono molte differenze tra i vari analisti. 

Stando al panel di 31 esperti di Finder potrebbero essere avvicinati i 90.000$. 

Questo panel aveva previsto correttamente i 40.000$ raggiunti a fine 2023, ma 90.000$ come prezzo massimo durante la prossima bull run non è una previsione tanto ottimistica. 

Infatti, l’attuale massimo storico (ATH, All Time High) sono i 69.000$ toccati a novembre 2021, quindi di fatto il panel di Finder ipotizza solamente un +28% rispetto all’ATH dell’ultima grande bull run. 

Molti degli altri analisti sono decisamente più ottimisti. 

Si va dai 100.000$ di Adam Back, l’unica persona citata da Satoshi Nakamoto nel suo celebre whitepaper del 2008, ai 500.000$ di Mike Novogratz, che in passato diverse volte ha fatto previsioni rivelatesi poi corrette sul prezzo di Bitcoin. 

C’è anche chi, come Arthur Hayes, ipotizza il raggiungimento del milione di dollari, ma Hayes spesso sembra avere come obiettivo principale quello di stupire o fare colpo, piuttosto che cercare di raccontare i fatti per quello che sono. 

Una via di mezzo sono i 148.000$ di Pantera Capital ed i 250.000$ di Tim Draper. 

La maggioranza degli analisti ipotizza comunque un picco superiore ai 100.000$, che però è una cifra solamente del 45% superiore all’attuale ATH. 

I precedenti ATH

L’ATH della prima grande bull run, quella del 2013, fu di 1.100$, mentre il secondo, a fine 2017, fu di circa 20.000$. 

Quindi in quel caso il nuovo ATH fu di circa venti volte superiore al precedente. 

Il terzo è stato di 69.000$, ovvero solamente 3,5 volte superiore al precedente. 

Va però detto che a fine 2021 sono venuti a mancare i capitali cinesi, a causa del ban di maggio dello stesso anno, e forse senza quel ban il prezzo avrebbe potuto arrivare anche fino a 100.000$ facendo registrare un x5 dai precedenti massimi. 

Quest’anno il ban cinese quasi non c’è, perchè sebbene formalmente esista ancora in realtà i cinesi stanno lo stesso investendo in BTC. Inoltre ad Hong Kong di fatto è stato rimosso, quindi i capitali cinesi ora come ora non mancano. 

A questo punto qualora durante la prossima ipotetica grande bull run il prezzo di Bitcoin dovesse fare quel x5 che è venuto a mancare nel 2021, il prezzo dovrebbe arrivare fino a 350.000$, un po’ di più della via di mezzo di Tim Draper. 

A tutto ciò va aggiunto che l’ipotesi che il prezzo di BTC possa arrivare a superare i 200.000$ durante la prossima grande bull run è condivisa da diversi analisti. 

Ovviamente però non solo non c’è alcuna certezza che la bull run si verifichi già quest’anno, ma non ce n’è nessuna nemmeno che si verifichi l’anno prossimo, o negli anni successivi. Queste sono tutte solamente ipotesi, senza alcuna certezza (se non l’halving di aprile). 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli
"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS