HomeSponsoredUltimo giorno per investire in Launchpad XYZ: il progetto raggiunge $2,7 milioni...

Ultimo giorno per investire in Launchpad XYZ: il progetto raggiunge $2,7 milioni in prevendita

SPONSORED POST*

Il nuovo progetto web 3 Launchpad XYZ ha riscosso grande successo e ha raggiunto il traguardo di $2,7 milioni in prevendita, mentre manca poco più di un giorno al suo termine. Ciò che attrae gli investitori è la possibilità di usare una dashboard all-in-one che mette a disposizione molti tool utili a esplorare tutte le opzioni messe a disposizione dal web 3.

Il web 3 è solitamente di difficile accesso, ma grazie a Launchpad diventa alla portata di tutti e, in più, i trader di ogni livello di esperienza possono avere un mezzo in più per investire in maniera ragionata, intercettando le crypto e i prodotti di maggior rilievo. 

Inoltre LPX, token nativo del progetto, è un vero e proprio utility token, che può essere messo in stake e consente di avere vari benefit. Ecco quali sono le caratteristiche di Launchpad XYZ, quali opportunità offre e come partecipare alla prevendita prima che termini.

Launchpad: una sola dashboard per accedere al web 3

Dopo l’approvazione degli ETF spot su BTC, il dump di asset come BTC ha dato uno scossone al mercato, ma alcune prevendite, come appunto quella di Launchpad, non hanno arretrato: il traguardo dei $2,7 milioni è esemplificativo dell’interesse che gli utenti hanno nei confronti del progetto.

Lo scopo di Launchpad è quello di creare una dashboard facile da usare, un posto unico all-in-one nel quale confluiscano più funzioni e che sia alla portata di tutti: in questo modo è possibile accedere a vari tool utili a fare un trading ragionato, per conoscere dati sugli utility token, accedere agli approfondimenti degli esperti del settore e così via.

La dashboard offre tutti i vantaggi del web 3, dal frazionamento degli asset del mondo reale all’autocustodia e fino al modello di compartecipazione delle entrate. Gli utenti di ogni livello possono accedere ad aggiornamenti in tempo reale sugli investimenti, un elemento in più che permette di capire dove valga la pena concentrarsi.

Con lo staking di LPX, inoltre, è possibile avere accesso ad alcune funzioni in più: mettendo in blocco almeno 10.000 token per 90 giorni, si ha infatti accesso ad avvisi esclusivi su alcune prevendite, delle quali ci si può assicurare una parte dei token in anteprima, si possono avere sconti sulle fee, l’accesso beta ai giochi play-to-earn, a mint di NFT e i badge della community.

Launchpad XYZ: quali sono le sue funzioni?

Launchpad XYZ offre l’accesso a un terminale di trading molto intuitivo, che consente di  monitorare il mercato delle criptovalute e rilevare le variazioni di valore degli asset. Il terminale si serve di Apollo, un’intelligenza artificiale in grado di fornire analisi di mercato e previsioni sull’andamento delle varie criptovalute.

Un altro elemento che fa parte del terminale è il Launchpad Quotient, un algoritmo in grado di elaborare grandi quantità di dati per creare classifiche degli asset in base alla loro affidabilità e mettere a punto strategie di trading personalizzate per ogni utente.

Oltre a mettere a disposizione degli utenti varie strategie per gli investimenti, il portale offre anche tutto ciò che riguarda il web 3, come il marketplace degli NFT, il metaverso o ciò che riguarda il settore del gaming, infatti è possibile accedere a tutti i giochi P2E presenti sul mercato.

Tra le altre cose, il team ha in programma di lanciare un exchange decentralizzato (DEX), sul quale listare tutti i token del web 3.0. Dopo la prevendita, che si concluderà tra un giorno, il progetto provvederà a lanciare il terminale e tutti i tool nell’arco del 2024.

Come acquistare LPX prima che la prevendita finisca

Manca poco meno di un giorno al termine della prevendita di LPX, il token nativo del progetto che ha superato il traguardo di $2,7 milioni e che ha un costo di $0,445. LPX è a tutti gli effetti un utility token, che può essere messo in stake e consente, oltre alle entrate passive, anche di avere a disposizione diversi benefit del progetto.

Per partecipare alla prevendita prima che termini, prima di tutto si dovrà collegare il proprio crypto wallet alla pagina ufficiale del progetto. Sul wallet dovranno essere presenti ETH e USDT da scambiare con il numero di token LPX desiderati, ma è possibile anche utilizzare una carta di credito/debito bancaria o la BNB.

Al termine della presale sarà possibile riscattare i token acquistati oppure si potrà proseguire con lo staking allo scopo di ottenere tutti i vantaggi possibili sulla piattaforma. La crescita del progetto inoltre verrà finanziata con i fondi raccolti attraverso la presale, che verranno usati per lo sviluppo della piattaforma e le strategie di marketing.

Grazie alle sue caratteristiche, il token LPX ha tutte le probabilità di fare 10x con il listing, a detta degli analisti, per cui vale la pena considerare la possibilità di accedere al progetto prima che questo termini. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS