HomeSponsoredC'è un progetto che merita di essere monitorato mentre Bitcoin è in...

C’è un progetto che merita di essere monitorato mentre Bitcoin è in difficoltà: Green Bitcoin (GBTC) e il suo sensazionale staking

SPONSORED POST* 

Green Bitcoin (GBTC) ha catturato l’attenzione della community delle criptovalute grazie alla sua capacità di generare reddito prevedendo i prezzi dei Bitcoin, insieme alle sue caratteristiche che rispettano l’ambiente. Mentre la prevendita guadagna sempre più slancio e attira un numero crescente di investitori, Green Bitcoin sembra pronto a garantire un notevole impatto sul mercato delle criptovalute.

Nelle prossime righe, esaminiamo la caratteristica che consente agli utenti di guadagnare attraverso le previsioni sui prezzi di BTC e forniamo approfondimenti completi sulla prevendita di GBTC. Scopri perché potrebbe valere la pena partecipare alla prevendita di questo nuovo entusiasmante progetto.

Green Bitcoin offre un nuovo tipo di staking

Green Bitcoin si allinea con le tendenze attuali nel mercato delle criptovalute attraverso l’impegno per l’eco-compatibilità e l’attenzione allo staking. Questa fusione dà origine al concetto di “Gameified Green Staking”, una filosofia che promette ricompense esponenziali e potenziali bonus in token che arrivano fino al 100%. Descritto come un mix tra l’eredità di Bitcoin e la blockchain attenta all’ambiente di Ethereum, questo approccio ha raccolto un notevole interesse da parte di un pubblico diversificato.

La stessa filosofia di progettazione è semplice e intuitiva, introducendo un modello di staking strettamente legato ai movimenti dei prezzi di Bitcoin pur mantenendo un’impronta ecologica. I partecipanti effettuano lo staking su GBTC, allineandosi all’attività dei prezzi e alle previsioni di Bitcoin, e attendono il periodo di staking prima di prelevare i token.

Operando come rete Proof-of-Stake con un consumo energetico di soli 35 Wh, Green Bitcoin supera notevolmente altre reti come BTC, BTC Cash e BTC SV. Le caratteristiche degne di nota includono sfide di previsione settimanali e la promozione del coinvolgimento continuo degli utenti.

Il rendimento percentuale annuale (APY) dello staking è un fattore cruciale e Green Bitcoin eccelle in questo senso, vantando attualmente un impressionante APY del 388%. Questa cifra promettente indica una traiettoria di crescita robusta per il progetto. Uno sguardo più attento ai dettagli della prevendita rivela un notevole bonus di iscrizione di affiliazione del 15%.

Green Bitcoin è un progetto unico pronto ad avere un impatto significativo quando sarà listato negli exchange. Anche prima di raggiungere questo traguardo, sembra destinato a suscitare notevole entusiasmo durante la sua fase di prevendita. Le prossime settimane e i prossimi mesi rappresentano un potenziale significativo per gli investitori che cercano di investire in questa gemma nascosta.

Vale la pena dare un’occhiata alla prevendita di Green Bitcoin (GBTC).

La prevendita dei token avanza attraverso più fasi, con il prezzo attuale del token fissato a $ 0,4246. Al momento della quotazione, si prevede che il token avrà un valore di $ 0,60. La prevendita ha raccolto con successo oltre 669.000 dollari.

Una parte sostanziale, che costituisce il 40% della fornitura totale di token GBTC, è riservata alla prevendita, mentre il 27,5% è destinato allo staking. Il marketing detiene il 17,5%, la liquidità viene allocata al 10% e il restante 5% è destinato ai premi della community.

Dopo la prevendita, il team delinea le tappe cruciali, inclusa l’implementazione delle funzionalità di staking e previsione. Dopo la quotazione negli exchange decentralizzati (DEX), il team darà priorità alla costruzione della community e alla promozione della crescita dell’ecosistema.

Le aspettative sono ottimistiche per quanto riguarda la traiettoria del token dopo la prevendita, con un sostanziale potenziale di crescita all’orizzonte. Le caratteristiche interessanti del token, come le pratiche ecocompatibili e le ricompense di staking, ne aumentano l’attrattiva generale.

Gli investitori sono invitati a partecipare tempestivamente alla vendita di token per massimizzare i benefici, riconoscendo che un ingresso tempestivo è fondamentale per ottimizzare il potenziale di crescita. Il token ha il potenziale per emergere come un fenomeno significativo, con un impatto duraturo. Pertanto, monitorare attentamente l’andamento della prevendita è fondamentale considerate le sue prospettive promettenti.

Si prevede che maggiori dettagli verranno divulgati nelle prossime settimane e suggeriamo agli investitori di rimanere informati seguendo i canali dei social media di Green Bitcoin.

Conclusioni

Mentre ci dirigiamo verso quella che potrebbe essere una massiccia corsa al rialzo, vale la pena considerare progetti come Green Bitcoin (GBTC). Con un modo unico di guadagnare, questo progetto ha il potenziale per stabilire nuove tendenze nel settore delle crypto. È possibile accedere alla prevendita del progetto collegandosi attraverso le sue piattaforme social.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS