Dash Text è una nuova azienda venezuelana che ha deciso di sfruttare a proprio vantaggio i problemi del Paese e il successo di Dash per costruire un’app mobile che permette di effettuare pagamenti crypto tramite SMS.

Read this article in the English version here.

Attualmente la app è disponibile al pubblico in versione beta e riesce ad effettuare le transazioni grazie ad uno shortcode di 5 caratteri che vengono inviati via SMS da Movistar, una delle tre maggiori compagnie telefoniche del Paese.

Secondo il co-founder di Dash Text, Alejandro Echeverría, lo scopo della sua azienda è risolvere il problema dell’iperinflazione del Paese permettendo pagamenti immediati con le crypto.

“Il bolivar perde circa il 3-4% del suo valore ogni giorno, quindi Dash è la perfetta alternativa per i venezuelani per salvare il proprio denaro dall’iperinflazione. E visto che le crypto sono legali, c’è una grossa opportunità qui per Dash. Attualmente c’è mancanza di denaro contante in Venezuela, e questo ha causato il colasso delle reti dei punti vendita e le persone impiegano ore per pagare un acquisto. Le persone passano ore in coda per prelevare cash ad un ATM. Dash può perfettamente risolvere questo problema”.

I venezuelani che vivono all’estero inviano circa 1 miliardo di dollari a casa ogni anno, ma ultimamente questa procedura è diventata un problema.

Secondo recenti studi, Dash è la crypto più usata in Venezuela, dove oltre 500 commercianti permettono questo tipo di pagamento.