XRP è la criptovaluta di Ripple, ed è la seconda in assoluto per capitalizzazione di mercato dopo Bitcoin. Ma dove si può usare la coin XRP di Ripple per pagare gli acquisti?

Read this article in the English version here.

Alcuni gateway di pagamento in criptovalute, come Coingate, consentono di aggiungere facilmente e velocemente XRP ai metodi di pagamento di un sito web, pertanto qualsiasi sito web che abbia ad esempio anche Coingate tra i propri gateway di pagamento offre di fatto i pagamenti in XRP.

D’altronde Ripple ha progettato XRP per rendere le transazioni molto veloci e sicure e per fornire liquidità a istituzioni finanziarie. Quindi, oltre che come moneta transazionale, viene usata anche per altri scopi da banche, scambi, e società che forniscono servizi di pagamento.

A dire il vero però sono proprio questi ultimi i casi di utilizzo più comuni di XRP che, come mezzo di pagamento per gli acquisti, non risulta pertanto ancora molto diffuso. Ad esempio, Coinbase Commerce non lo supporta.

Su XRP chat è possibile trovare una lista di merchant che accettano XRP come moneta per i pagamenti, ma sono meno di 40.

Il più famoso probabilmente è Overstock, che accetta criptovalute dal 2014.

Anche lo store online del sito bitcoin.com risulta essere tra quelli inclusi nella lista dei merchant che accettano XRP, ma i prodotti in vendita non sono molti.

Tra le categorie di merchant più rappresentate ci sono i fornitori di servizi Hosting e VPN, i negozi che vendono tabacco e sigarette elettroniche ed i negozi generalisti, tra cui Bitcoin Superstore, dove è possibile acquistare in criptovalute gift card elettroniche per fare acquisti in molti siti online che accettano solo valute fiat.

Di sicuro, confrontando questa lista con la mappa degli oltre 14.000 negozi che accettano bitcoin nel mondo si nota che la diffusione di XRP come mezzo di pagamento è ancora molto più ristretta rispetto a quella di altre criptovalute, proprio perché i principali casi di utilizzo di XRP riguardano gli istituti finanziari ed i processori di pagamento.

Su ripple.com/use-cases, ad esempio, si nota che la lista degli utilizzatori della piattaforma RippleNet è decisamente più ampia rispetto al numero di negozi che accetta XRP.

XRP e RippleNet però sono due cose differenti: XRP è la criptovaluta creata da Ripple, mentre RippleNet è la piattaforma creata per l’appunto per istituzioni finanziarie e processori di pagamento.