Ubiatar ICO, l’avatar che salva le vacanze di Pasqua
Ubiatar ICO, l’avatar che salva le vacanze di Pasqua
Altcoin

Ubiatar ICO, l’avatar che salva le vacanze di Pasqua

By Amelia Tomasicchio - 31 Mar 2018

Chevron down

Esiste solo una regola che colpisce più inesorabile della legge di Murphy: la sfortuna del giorno di Pasquetta.

Se si sceglie di fare una scampagnata di sicuro pioverà, se si sceglie di fare una gita fuori porta la strada scelta sarà la più trafficata o se si opta per una visita a un museo di certo sarà il più affollato.

Ma tutto questo potrà diventare presto solo un brutto ricordo grazie agli avatar di Ubiatar.

Si tratta di persone che potranno aiutare gli utenti a ispezionare e guardare un luogo in tempo reale e fornire tutte le informazioni per capire se è il caso di cambiare i propri piani.

Grazie a un semplice smartphone e ad un’app, infatti, è da oggi possibile guidare un avatar e vedere e sentire tutto ciò che accade sul luogo che si vuole controllare.

Una sorta di teletrasporto in tempo reale che permetterà di evitare brutte soprese. Il progetto fa capo alla Ubiatar Inc, un’azienda USA della Silicon Valley che ha già sviluppato la tecnologia di base, le app, i software e la piattaforma in cloud che supporta questi servizi di telepresenza.

Il progetto è gestito poi da una società svizzera ed è costituito da una piattaforma dove chiunque potrà registrarsi come avatar ed offrire la propria presenza fisica in cambio di un compenso.

Ubiatar può anche diventare un’opportunità di lavoro per chi si registra come avatar. Gli utenti potranno infatti iscriversi come usar e noleggiare qualsiasi avatar si offra sulla piattaforma.

Sarà possibile inoltre prenotare un avatar al momento oppure richiedere in anticipo la sua presenza fisica in un luogo preciso.

Il pagamento viene effettuato tramite Ubiatar coin (UAC), che permette tramite blockchain transazioni decentralizzate e accessibili a tutti.

Il sito offre anche un sistema di valutazione, il cosiddetto ranking system, simile a quello di altri sistemi noti come TripAdvisor, Amazon e le recensioni di Facebook.

Il punteggio di ogni utente che usa l’app Ubiatar viene registrato e reso pubblico, basato sulle votazioni di altri utenti con cui ha interagito, così tutti gli usar votano le performance degli avatar e viceversa.

Ubiatar ICO

E’ da poco stata annunciata la ICO (Initial Coin Offering) di Ubiatar, che inizierà il prossimo 9 maggio tramite il servizio Eidoo ICO Engine.

Hanno anche annunciato un airdrop, ovvero un omaggio gratuito di token che gli utenti potranno ricevere se rispettano alcune regole tra cui quella di iscriversi alla loro chat Telegram.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.