banner
Il bitcoin fa faville. Ed ethereum va a ruota
Il bitcoin fa faville. Ed ethereum va a ruota
Trading

Il bitcoin fa faville. Ed ethereum va a ruota

By Federico Izzi - 4 Mag 2018

Chevron down

Cambio di staffetta per la volata rialzista.

La regina delle criptovalute bitcoin (BTC) rimasta ad assistere ai rally di altre altcoin, ieri è tornata a correre rimettendo la testa oltre i 9800 dollari, recuperando parte della distanza che nei giorni scorsi l’aveva vista spettatrice.

Fa bene anche ethereum (ETH) che con uno scatto deciso rompe la resistenza di aprile rivedendo i livelli di inizio marzo.

La capitalizzazione totale supera i 450 miliardi di dollari recuperando oltre l’80% dai minimi di inizio aprile quando, in piena tempesta ribassista, la massa monetaria circolante delle migliaia di criptovalute scese sotto i 250 miliardi, rivedendo i livelli dello scorso novembre.

Il bitcoin fa faville. Ed Ethereum va a ruota
Fonte: https://it.tradingview.com/chart/BTCUSD/oRhli43L/

Bitcoin (BTC)

La perfomance giornaliera sfiora il 10% di rialzo.

I prezzi si spingono oltre i massimi del 25 aprile andando a testare l’ultima importante resistenza, in area 9900 dollari, prima di attaccare la soglia degli 11500 dollari.

La salita di ieri pomeriggio è stata sostenuta dagli acquisti con volumi in aumento e sopra la media di scambi dell’ultima settimana.

La rottura del precedente massimo a 9767 ha fatto saltare gli Stop-Loss delle posizioni al ribasso facendo scattare i prezzi oltre i 9870.

Livello dove, però, sono prevalse le ricoperture con vendite per le prese di profitto riportando i corsi in area della ex-resistenza.

Tecnicamente ora si disegna un doppio massimo di periodo, figura che con il passare delle ore accompagna il rischio di ulteriori vendite.

Livelli operativi

AL RIALZO: La rottura del precedente massimo accompagnato dall’aumento dei volumi è un segnale positivo che dovrà essere confermato dal proseguimento della salita nelle prossime ore. L’affermazione rivedrà i prezzi oltre la soglia tecnica e psicologica dei 10 mila dollari. In caso contrario il trend di breve periodo necessita di ulteriori indicazioni.

AL RIBASSO: La salita allontana i prezzi dai supporti in area 8800-8700, livelli che da due settimane sono riusciti a respingere ogni tentativo di ribasso. Il supporto in area 8500-8400 rimane spartiacque nel medio periodo.

Il bitcoin fa faville. Ed Ethereum va a ruota
Fonte: https://it.tradingview.com/chart/ETHUSD/ZxM0PorC/

Ethereum (ETH)

La salita delle ultime 24 ore segna un rialzo superiore al 10%, il secondo migliore tra le prime 20 coin dietro solamente a IOTA (IOT) che da ieri mattina corre di oltre 12 punti percentuali.

A meno di un mese dai minimi annuali, i prezzi guadagnano circa il 120%, di cui il 20% solamente nel corso degli ultimi sette giorni.

La violazione del precedente massimo dei 710 dollari, alimenta i fuochi al rialzo facendo volare i prezzi in area 780 dollari in queste prime ore di giovedì.

I prezzi riescono così a spingersi oltre i massimi relativi di metà marzo segnati durante la discesa che ha colpito Ethereum per tutto il periodo invernale.

Nelle prossime ore sono necessarie le conferme per assistere l’ulteriore allungo verso i 900 dollari, massimi relativi di febbraio.

Livelli operativi

AL RIALZO: La rottura della resistenza dei 710 dollari, confermata nel corso dell’intera giornata di ieri, modifica il livello a supporto. La salita oltre 80 punti in poche ore necessita di ulteriori conferme nel corso dell’odierna giornata. La rottura di 800 dollari apre spazio per salita verso i 900 dollari nei prossimi giorni.

AL RIBASSO: Si alzano i supporti di medio periodo in area 680-710 dollari. Solamente il ritorno sotto i 620 dollari inizierebbe a compromettere l’ottimo trend rialzista iniziato tra la prima e seconda settimana di aprile.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.