Al via in giugno l’exchange del Nasdaq
Al via in giugno l’exchange del Nasdaq
Blockchain

Al via in giugno l’exchange del Nasdaq

By Marco Cavicchioli - 15 Mag 2018

Chevron down

Secondo diversi rumor il Nasdaq stava lavorando ad un proprio exchange di criptovalute.

Ora c’è la conferma ufficiale, anche se in realtà non si tratta proprio di un exchange del Nasdaq, ma di una piattaforma per scambio di crypto che è stata costruita con la tecnologia di matching del Nasdaq.

Ad ogni modo, ora abbiamo un nome e una data di lancio: si chiamerà dx.exchange e verrà lanciato a giugno.

Il sito è già online ed è già possibile “pre-registrarsi” lasciando il proprio indirizzo email per essere informati su quando sarà disponibile.

Inoltre visto che nella home page ci sono i loghi dell’App Store e di Google Play si presume che sarà disponibile anche come App.

Molto interessante il funzionamento: si potranno scambiare criptovalute senza commissioni di trading, ma versando solo una quota associativa di 10 euro al mese.

Sarà “un mercato regolamentato peer-to-peer”,  grazie alla licenza FRK000039 dell’Estonia Financial Supervision Authority.

Tuttavia, per ora i clienti statunitensi saranno paradossalmente esclusi dalla piattaforma, sebbene la società abbia assicurato che è impegnata in un dialogo con i regolatori statunitensi per ottenere una licenza federale anche negli USA.

I clienti per operare dovranno verificare l’account dopo la registrazione, presumibilmente lasciando tutti i propri dati per la verifica dell’identità.

A quel punto funzionerà come un classico exchange di criptovalute.

All’inizio dovrebbero essere disponibili Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin, ovviamente in cambio anche di valute fiat come Euro.

Secondo il CEO di DX Exchange Daniel Skowronski “Il vantaggio di questa cooperazione è triplice: il nome del marchio, la tecnologia e le normative”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.